Sei sulla pagina 1di 1

Jacques-Louis David, La morte di Marat, 1793

Olio su tela 165x125 cm Museo reale delle belle arti del Belgio Bruxelles
Il Neoclassicismo il gusto artistico che si afferma egli anni della Rivoluzione
Francese. Rappresenta la reazione agli eccessi del Barocco e del Rococ, sostenuta
dal pensiero illuminista. Grazie agli scavi e ai ritrovamenti eseguiti a Pompei e ad
Ercolano si rinnova e ravviva linteresse per larte classica.
Jacques-Louis David (1748-1825) il pittore che pi di altri celebra la Rivoluzione e
limmagine di Napoleone. Nel 1775 dopo aver vinto il Prix de Rome compie un
viaggio in Italia e ne studia il patrimonio artistico.
La morte di Marat un olio su tela che rende omaggio a Jean-Paul Marat,vittima
degli anni del Terrore della Rivoluzione, ritraendolo senza vita appena dopo
lomicidio subito. Luomo politico soffriva di dolori reumatici e trascorreva la maggior
parte delle ore immerso in una vasca dacqua calda. Durante una di queste sessioni
venne pugnalato con un coltello da Carlotta Corday.
Sono assenti elementi decorativi ad eccezione di un tavolino in primo piano che
sostiene il calamaio. Lo sfondo buio, la salma a causa del braccio pendente e la
testa reclinata ricorda la Piet di Michelangelo e la Deposizione di Caravaggio, con
lintento di elevare la figura della vittima a quella di martire della Rivoluzione.