Sei sulla pagina 1di 1

I segreti per preparare un buon caff

Pubblicato da chiarabeni in Consigli di Cucina, Vini & CO.


Sabato, 3 Novembre 2007.
l ca!!" " la bevanda nazionale #er eccellen$a, ma dietro alla classica ta$$ina di ca!!" si nasconde
un vero e proprio rito, con le sue regole ed i suoi segreti, da seguire #er ottenere un risultato
#er!etto ed un #iccolo momento di #iacere anche con la moka di casa.
Occorrente #er #re#arare un buon ca!!"%
una miscela di ca!!" di buona &ualit'
ac&ua !resca e leggera (non dura n) clorata*
una mo+a
ta$$ine da ca!!"
$ucchero
,a base di #arten$a #er ottenere un buon ca!!" ", naturalmente, la miscela% #er un risultato
eccellente occorre sceglierne una di buona &ualit', magari s#endendo un #o- di #i. ed usandola solo
#er le occasioni s#eciali o #er i momenti di rela/, lasciando &uella #i. scadente #er il ca!!ellatte
della cola$ione o #er altri usi in cui il ca!!" non " #rotagonista. 0olto im#ortante " anche l-acqua,
che deve essere !resca e leggera, cio" #riva di residui di cloro o di calcare. Se l-ac&ua del rubinetto
dovesse risultare tro##o dura " meglio utili$$are ac&ua minerale.
1un&ue, #er un ca!!" #er!etto versa l-ac&ua !resca nella caldaietta della mo+a !ino al livello della
valvola di sicure$$a. Non usare ac&ua calda o bollita. 2iem#i il !iltro con un cucchiaino, battendolo
#oi leggermente. Non #ressare la #olvere. Chiudi bene la mo+a e mettila sul !uoco a !iamma bassa.
3ttendi che il ca!!" esca com#letamente mantenendo il co#erchio al$ato, cos4 che la condensa del
va#ore non alteri il gusto del ca!!", rendendolo sgradevole. 5uando il ca!!" " uscito com#letamente,
s#egni la !iamma, !acendo atten$ione a non lasciarlo bollire, e mescola accuratamente con un
cucchiaino.
Porta in tavola la ca!!ettiera e servi il ca!!" caldissimo, cos4 da gustare !ino in !ondo il suo aroma
#i. intenso. Non $uccherarlo% ognuno #rovveder' a $uccherare il #ro#rio ca!!" secondo il gusto
#ersonale.
Per servire un buon ca!!" " im#ortante !are atten$ione anche ai dettagli% scegli ta$$ine che #er
!orma, colore e materiale rendano #i. gradevole la degusta$ione.
Attenzione% le ca!!ettiere non devono essere lavate con i detersivi, #erch) ne rimarrebbero tracce
nel !iltro che rovinerebbero l-aroma del ca!!". 6asta sciac&uare bene la ca!!ettiera con ac&ua calda
ma #er una #uli$ia #i. #ro!onda #ossono essere utili$$ati aceto e sale !ino.