Sei sulla pagina 1di 15

Metodo Golfera

Video Corso
4. Numeri
(durata: 30 14)

Introduzione
<Gianni Golfera>:
In questa sessione imparerai a ricordare i numeri in tutte le loro forme: date, prezzi, quotazioni, articoli di
codice o qualsiasi altro numero utile per te.
In una sola lettura, in un solo ascolto potrai ricordarlo per sempre, sapendo come fare.


Lezione
<Gianni Golfera>:
Ora vi spiego la parte relativa ai numeri. Inizialmente i numeri erano numeri visivi, quindi in epoca antica i
numeri che vedete alle mie spalle erano visualizzati come nei disegni che vedete.
Quindi 0 (zero) poteva essere un salvagente per la sua forma, 1 una candela, 2 un cigno, 3 un forcone, 4
una sedia, 5 un cavalluccio marino, 6 una ciliegia, 7 una falce, 8 un pupazzo di neve, 9 un palloncino.

Li abbiamo colorati per cui diremo:

0 Zafferano un salvagente, poich giallo zafferano, ma prima diciamo il colore;
1 lilla candela, lilla il colore delle viole;
2 nero cigno;
3 marrone il forcone;
4 Rosso sedia;
5 fucsia il cavalluccio marino;
6 blu la ciliegia;
7 Turchese la falce;
8 grigio il pupazzo di neve;
9 Pistacchio il palloncino.

Prima cosa da fare: visualizzarli. Quindi visualizzate un salvagente zafferano per lo 0; una candela lilla per
l1; un cigno nero per il 2; ora un forcone marrone per il 3; ora una sedia rossa per il numero 4; un
cavalluccio marino fucsia per il 5; una ciliegia blu per il 6; una falce turchese per il 7; un pupazzo di neve
grigio per l8; un palloncino color pistacchio per il 9; un salvagente color zafferano che abbiamo visto essere
lo 0.

Ora pensiamo ai colori di queste immagini, ma prima facciamo questo esercizio. Diremo:

0 Zafferano salvagente;
1 lilla candela;
2 nero cigno;
3 marrone forcone;
4 Rosso sedia;


5 fucsia - cavalluccio marino;
6 blu ciliegia;
7 Turchese falce;
8 grigio - pupazzo di neve;
0 Zafferano - salvagente;
9 Pistacchio palloncino;

cio bisogna saperli anche in ordine sparso. Ecco allora che posso chiedere direttamente i colori:

0 - Zafferano,
1 - lilla,
2 - nero,
3 - marrone,
4 - Rosso,
5 - fucsia,
6 - blu,
7 - Turchese,
8 - grigio,
9 - Pistacchio,
0 - Zafferano.

Devono essere rispettati i nomi dei colori, quindi non giallo ma zafferano, non verde ma pistacchio.

Giunti a questo punto notate che la lettera iniziale importante e valuteremo la lettera iniziale. Liniziale di
Zafferano Z quindi 0 (zero) diremo semplicemente Z.

1 l.
2 n
3 m
4 R
5 f
6 b
7 T
8 g
9 P

E infine impariamo a identificare i numeri che vedete in quella slide proprio come se fossero delle lettere.
Anche perch come vedete in questa lavagna il numero 1 somiglia per la sua forma alla lettera l, il numero
2 steso su un fianco diviene una n, il numero 3 steso sul fianco diventa una m, il numero 4 diventa una R, il
numero 5 diviene una f, il numero 6 diviene una b, il numero 7 una T, l8 una g, il 9 una P e lo 0 una Z.

Ok?

A questo punto riconosciamo, nelle lettere che vedete in questa slide, che 3 m, 7 T, 0 Z, 3 m, 9 P, (5) f,
(8) g, (1) l, (8) g, (9) P, (3) m, (2) n, (7) T, (4) R, (1) l, (6) b, (2) n, (9) P, (7) T, (1) l, (6) b, (5) f, (2) n, (4) R.

Dovete diventare veloci, trovate anche nel vostro manuale [Pi Memoria, Alessio Roberti Editore - 2007 ]
un esercizio che consiste nel riconoscere questi numeri chiamandoli come lettere a pag. 150, per diventare
veloci.

[Esercizio qui riportato: divertiti a leggere i numeri che seguono pronunciando le lettere che ad essi
corrispondono:



7 9 2 4 3 1 5 9 0 6
2 8 4 5 0 6 0 1 9 7
8 4 3 2 1 6 5 4 3 2
1 0 4 2 9 8 6 4 2 1
0 2 1 2 3 4 5 9 8 0
4 2 7 4 1 2 9 7 0 6
1 4 9 3 8 4 6 2 1 5
1 4 2 0 7 0 1 8 4 8
1 2 7 9 8 1 6 8 2 7
6 4 1 7 0 5 2 5 0 3
0 2 6 3 6 2 0 9 5 4
0 4 5 0 8 9 1 5 3 6
4 8 4 9 4 6 2 7 8 1

------------------------------fine esercizio----------------------------------; n.d.R.]

Fatto questo cominciamo a costruire delle parole, come vedete:

3 - M
0 - Z
MZ MaZZo: la doppia si considera come singola.

Per cui ZZ non 00, cio 300, ma 0 (zero), semplicemente 0 (zero).
Quindi abbiamo 30, MZ, MaZZo.

15 LF eLFo.
Lelfo lunico che fa eccezione perch inizia con la vocale E, naturalmente potete cambiare queste parole
e mettere qualunque parola voi amate o preferite, potrebbe essere LiFe per un americano, ad esempio.
Oppure LeFFe, la birra Leffe, oppure qualsiasi altra cosa.

Poi abbiamo TZ di 70 che TaZZa.

E quindi andiamo a vedere in questo caso 13, LM mi fa venire in mente il dalai LaMa.

importante prendere parole brevi, perch pi facile, e anche possibilmente parole animate per cui 13
meglio dire LaMa, Dalai Lama, che un personaggio che compie unazione piuttosto che LiMa perch lima
un oggetto, e io preferisco sempre mettere personaggi che possono interagire; ma comunque loggetto
pu andare bene se non esageratamente grande.

Se ad esempio dico 34 MaRe meglio pensare ad un bagnino al mare, piuttosto che pensare
semplicemente al mare, perch il mare troppo dispersivo.

21 NiLo, penseremo ad un imperatore egiziano perch pi semplice che non pensare al fiume Nilo.

13 LM LaMa.

74 TR ToRo.

50 FZ FeZ che il cappello particolare.

41 RL RuLLo.

92 PN PeNNa o potrebbe anche essere PaNe, potrebbe essere PoNy, PaNNa, quello che voi volete.



15 LF eLFo, vedete come pi familiare quello che abbiamo gi usato?

27 NT NaTo, immagino un militare nella forza di pace della Nato con il fucile.

96 PB PuB, immagino la cameriera di un pub e non il pub perch sarebbe dispersivo.

36 MB MoBy, Moby Dick la balena.

73 TM ToMo, come un grosso tomo, un grosso libro.

47 RT ReTe, cercate di mettere ricordi positivi per questo motivo io non metterei rata,
meglio rete, ok?

85 GF GuFo.

43 RM RoMa, allora se metto Roma penso ad un gladiatore, a un legionario perch il Colosseo troppo
dispersivo. Personalmente RM preferisco associarlo ad un ReMo, il remo di una barca e quindi potrebbe
essere un gondoliere che usa il remo, la gondola e il gondoliere mi ricordano il remo.

84 GR GaRa, un tale che corre e fa una gara.

10 LZ LaZZo.

69 BP BiP, il telefonino che ha suonato.

26 NB NuBe, una nube di cartapesta.

58 FG FaGGio.

Ok?

A questo punto voglio parlarvi dei numeri di 3 cifre. Se invece di essere 30 fosse 430,
consideriamo sempre quel 30 come limmagine MaZZo ma del colore riferito al 4 cio un mazzo rosso.
Ad esempio in questo caso eLFo 915 un pistacchio-elfo, visualizzarlo senza un colore particolare quindi
vestito come voi lo avete immaginato o dare un colore la stessa identica cosa.
Se fosse lesempio di prima avremmo 430, quindi il mazzo di rose rosse.
E se fosse 670? 70 TaZZa, una tazza, di che colore? Blu, ecco 670, la tazza blu.

Veniamo agli esempio con le tre cifre dove:

423 23 NeMo, il pesciolino Nemo, il 4 rosso.

854 54 un FaRo, 8 grigio.

170 70 TaZza, 1 lilla.

296 96 PuB, la cameriera del pub vestita di nero.

538 38 un MaGo, il mago Silvan, 5 vestito di fucsia.

143 - un ReMo color lilla.



704 ZoRro vestito color turchese.

411 fiori LiLl in un vaso rosso.

932 una MaNo color pistacchio, possiamo immaginare mano della famiglia Addams colorata di verde
color pistacchio.

155 55 potrebbe essere FiFa, la federazione calcistica quindi un calciatore vestito color lilla, 55 potrebbe
anche essere FuFi, un gatto fufi per color lilla, uno strano gatto lilla.

237 una MoTo nera.

916 LoBo dellorecchio color pistacchio.

386 86 GiuBba per marrone.

457 57 una FaTa vestita di rosso, 4.

835 35 MaFia immagino il film Il Padrino e quindi immagino il mafioso del film e 8 lo immagino vestito di
grigio, immagino un mafioso vestito di grigio.

Ciascuno di voi prende le immagini che per prime gli vengono in mente.

A questo punto qualcuno di voi potrebbe avere un dubbio e chiedersi come mai prima il colore, poi
limmagine e non viceversa.
Il motivo un motivo di carattere pratico: siccome negli articoli del codice e in molte situazioni della vita
noi siamo costretti ad imparare una serie di numeri, o abbiamo il piacere di farlo, potremmo avere larticolo
613, 614, 615, 616; se il numero per le centinaia allude al colore abbiamo tutte immagini diverse e quindi
difficilmente confondibili. Se invece facessimo viceversa e facessimo 61 come immagine e 3 come colore
avremmo la stessa identica immagine con colori diversi e questo ci manderebbe in confusione.
Dunque convenzionalmente scegliamo per ragioni di carattere pratico di mettere prima il colore e poi
limmagine.

Se fossero quattro cifre come 7930 allora prendiamo il ToPo e lo associamo direttamente al MaZzo, cio le
associamo due alla volta come avete imparato a fare, quindi che siano 2, 20 o 200 si associano due alla
volta, la prima alla seconda, la seconda alla terza, la terza alla quarta, magari ne rimane unultima serie da
tre, in quel caso fate le immagini colorate.

Per cui 7930 79 TP ToPo, 30 MZ MaZzo.

I numeri possono essere di una cifra, due cifre oppure tre cifre, non sempre questo dato da noi.
Questo perch nel caso di una cifra, potrebbe essere il parcheggio 1, se voglio ricordare che lauto al
parcheggio 1 immagino una candela che si scioglie sullauto e ricordo che al parcheggio 1.

Nel caso delle due cifre, la camera la 21, immagino un faraone [da NiLo, n.d.R.] nella mia camera.

Nel caso delle tre cifre larticolo il 613 13 LaMa, immagino il Dalai Lama vestito di blu.

Poi ci sono le 4 cifre, ad esempio 1933 sar un LuPo che viene accarezzato e salutato dalla MaMma che
33, quindi 19 il lupo, 33 mamma che lo accarezza.

Se questo 33 fosse una data storica riferita al 1933, non prenderei il 19 perch so gi che 1900, cio ci
che non essenziale non va rappresentato. Se io ad esempio dovessi imparare un numero telefonico di


Milano dove c lo 02, lo 02 non lo rappresenterei perch gi so che si tratta di un numero di Milano.

Le persone ci danno un numero, solitamente lo danno con una certa cadenza, se ad esempio volessero
darci il numero 32694 potrebbero dirci 3-2-6-9-4, oppure dire 32-694, o ancora 326-94.
la stessa cosa per detta in maniera diversa, il risultato finale che se sapete imparare numeri di 1, 2 o 3
cifre qualunque sia lordine con cui vi viene detto voi potete imparare quel numero e metterci meno tempo
che a scriverlo. Per fare questo per bisogna essere molto pratici, cio fare pratica con questi numeri.

In questo senso, sempre nel vostro manuale, c una parte relativa ai numeri, si tratta del V capitolo della 2
parte del libro, dove a pag. 152 trovate degli esempi [Pi Memoria, Alessio Roberti Editore 2007,
n.d.R.].
Ripassando questi esempi e chiedendoveli a vicenda diventerete pi abili con i numeri, dopo di che faremo
alcuni esercizi creando delle concatenazioni di numeri e poi faremo delle applicazioni pratiche nella vita di
tutti i giorni.

[Elenco qui riportato:

01 ZuL uno zul
02 ZaNna una tigre con i denti a forma di sciabola
03 ZooM un cameraman che fa uno zoom
04 ZoRro il personaggio con questo nome
05 ZuFfa due che si picchiano
06 ZeB uno dei nomi del diavolo
07 ZiTti una maestra mentre richiama la classe al silenzio
08 ZueGg un succo di frutta
09 ZaPpa una zappa
10 LaZo un cowboy con un lazo
11 LiLla dei fiori di lill
12 LaNa una signora anziana che lavora a maglia
13 LaMa il Dalai Lama, oppure lanimale con questo nome
14 LaRa la Lara del Dottor Zivago o il personaggio di Lara Croft
15 eLFo un elfo (questa parola fa eccezione, perch comincia per vocale)
16 LoBo un mostro con orecchie dai lobi enormi
17 LaTte un lattaio
18 LeGo un bimbo che gioca con i Lego
19 LuPo un cane lupo
20 NoZze una sposa
21 NiLo una mummia (non il Nilo, perch sarebbe troppo dispersivo)
22 NoNno mio nonno
23 NoMe un neonato al quale bisogna dare il nome
24 NeRo un ragazzo di colore
25 NaiF un pittore che dipinge un quadro naif
26 NuBe una nuvola di cartapesta, come in una scenografia teatrale
27 NaTo un militare della NATO
28 NeGo una persona in particolare che nega o mi nega qualcosa
29 NaPpa un amico che indossa un giubbotto fatto di questo materiale
30 MaZzo un mazzo di carte e un giocatore dazzardo
31 MeLa Eva con una mela
32 MaNo il personaggio Mano della famiglia Addams
33 MaMma mia mamma
34 MaRe un bagnino
35 MaFia Al Pacino che interpreta il personaggio mafioso nel film Il Padrino
36 MoBy Moby Dick la balena, ma pi piccola


37 MoTo una moto con un centauro
38 MaGo il mago Silvan
39 MaPpa un pirata con la mappa del tesoro
40 RaZzo un astronauta
41 RuLlo un rullo schiacciasassi
42 RaNa una rana
43 RaMo un taglialegna
44 RaRo un vaso cinese raro
45 RiFfa una lotteria
46 RuBa un ladro che ruba
47 ReTe un pescatore con la rete
48 RuGa un vecchio marinaio con il viso solcato da rughe
49 RuPe un alpinista
50 FeZ un bersagliere con il cappello fez
51 FiLo una sarta che cuce con filo
52 FuNe un fachiro di fronte alla fune
53 FaMe un bimbo povero e affamato
54 FaRo un faro con guardiano
55 FiFa una maschera spaventosa
56 FiBbia un orco con fibbia
57 FaTa una fatina
58 FaGgio un faggio
59 F.P.I. Federazione Pugilistica Italiana
60 BoZza un progetto con geometra
61 BoLla una bolla di sapone
62 BuNny il coniglio Bugs Bunny
63 BooM unesplosione di fuochi dartificio
64 BuRro un pezzo di burro
65 BaFfi un uomo con i baffi
66 BaBbo mio padre
67 BoTte una botte
68 BiGa la biga di Ben Ur
69 BiP un telefonino
70 TaZza una tazza
71 TeLo una ragazza al mare sdraiata su di un telo
72 ToNno un tonno
73 ToMo un grosso libro
74 ToRo toro e torero
75 TuFfo un tuffatore
76 TuBo un idraulico
77 TeTto una tegola
78 ToGa un antico romano in toga
79 ToPo un topo
80 GaZza una gazza
81 GoaL un calciatore
82 GoNna una ragazza in minigonna
83 GeMma una signora molto ingioiellata
84 GaRa un corridore
85 GuFo un gufo
86 GiuBba un uomo vestito con una lunga giubba
87 GaTto un gatto che conosco
88 GaG un comico che conosco, nellatto di fare una gag
89 G.I.P. Giudice per le Indagini Preliminari


90 PoZzo una signoa che attinge lacqua da un pozzo
91 PoLlo un pollo che passeggia vestito
92 PeNna un alpino con la penna sul cappello
93 PoMo Adamo (il pomo dAdamo)
94 PeRa un uomo travestito da pera
95 PuFfo un puffo
96 PuB la cameria di un pub
97 PaTto Hitler e Mussolini che si stringono la mano mentre siglano il Patto dAcciaio
98 PaGgio un paggio che regge il velo della sposa (solo il paggio, per non confondersi con nozze)
99 PiPa un signore che fuma la pipa
00 ZaZ il soprannome dellispettore Zenigata di Arsenio Lupin

------------------------------fine elenco----------------------------------; n.d.R.]


Applicazione pratica: Agenda Mentale

<Gianni Golfera>:
Lesperimento consiste in questo, ve lo spiego: inventate degli appuntamenti che io colloco in 31 giorni
diversi: il giorno lo scegliete voi, mi dite un numero dall1 al 31 che una data del calendario e mi dite un
appuntamento qualsiasi, inventato da voi, io lo colloco e vi spiego come fare.
Dimmi una data che il..

<partecipante>: 23.

Quindi il 23 immagino il pesciolino Nemo [23 NeMo il pesciolino Nemo, n.d.R.] che nuota nella vasca.
Che cosa devo fare il 23?

<partecipante>: Ho un ricevimento col professore.

E allora immagino il mio professore che sta in piedi dentro la vasca col pesciolino Nemo: ricevimento del
professore il 23. Unaltra data che pu essere

<partecipante>: Il 2, andare in piscina.

Allora immagino una tigre dai denti a sciabola [02 ZaNna tigre dai denti a sciabola, n.d.R.] che nuota
dentro una piscina perch il 2 devo andare in piscina.
Unaltra data.

<partecipante>: Il 21 un volo.

Allora immagino il faraone [21 NiLo un faraone, n.d.R.] che sale sullaereo perch il 21 un volo. Il
faraone che sale sullaereo 21 volo.

<partecipante>: Il 17 una festa.

Immagino una festa del latte dove tutti bevono tonnellate di latte, 17 la festa.
Poi?

<partecipante>: Dentista il 13.



13, il Dalai Lama dal mio dentista.

<partecipante>: Il 14, in palesta.

Bene, allora il 14 Lara Croft si allena con i pesi in palestra. Poi, unaltra data?

<partecipante>: Il 19 dal parrucchiere.

Il lupo che va dal parrucchiere, si fa fare biondo, si fa una lunga chioma bionda.
Poi?

<partecipante>: Il 15 ho un seminario.

Il 15 ho un seminario e immagino un elfo che si fa prete e va in seminario.
Unaltra data?

<partecipante>: Il 27 il compleanno.

Il 27 il compleanno, immagino dei commilitoni della NATO che festeggiano un compleanno e lanciano in
aria un loro compagno darmi per festeggiare il compleanno, il 27.
Poi?

<partecipante>: 11, esame.

L11 esame, immagino tanti fioristi che fanno lesame per diventare fioristi e quindi portano dei fiori di lill
molto curati. Unaltra data?

<partecipante>: Il 7, incontrare delle Venture Capital.

Venture Capital? Ok, allora immagino praticamente che dica zitti! alla Ventura, perch Venture, quindi
alla Ventura, quindi Capital me lo ricordo, Quindi immagino limmagine della maestra che dice zitti! e lo
dice alla Ventura che ha un capitale, Venture Capital.

<partecipante>: 12, andare ad un concerto.

12 andare ad un concerto. Immagino di andare ad un concerto per di essere al Polo Nord, avvolto da una
maglia di lana al freddo perch LaNa e sono ad un concerto rock al Polo Nord.

<partecipante>: Il 28, in concessionaria.

Il 28 immagino Andreotti che nega e non vuole che gli consegnino lauto. Il 28 in concessionaria, quindi
nego la consegna dellauto.

<partecipante>: Il 24, un matrimonio.

Il 24 immagino tanti ragazzi tutti di colore nero che vanno ad un matrimonio di un loro amico di colore
anche lui, nero.

<partecipante>: Il 18 devo andare a Berlino.

Il 18 immagino di essere a Berlino; scendo dallaereo e c una statua di Hitler come un omino della Lego,
perch LeGo 18, Hitler mi ricorda Berlino. Poi?



<partecipante>: Il 3 mostra darte.

Il 3 mostra darte. Immagino una mostra darte contemporanea che viene ripresa molto da vicino da uno
zoom di una telecamera.

<partecipante>: Il 10.

Che cosa facciamo il 10?

<partecipante>: Un meeting.

Un meeting. Allora immagino un cowboy che prende al lazo tante persone presenti ad un meeting.

<partecipante>: Il 31 una partita di basket.

Immagino tante mele che giocano a basket insieme e lanciano delle palle altres a forma di mela.

<partecipante>: Il 27 allo stadio.

Il 27 non posso perch ho il compleanno, che erano i militari della nato che vanno a fare il compleanno il
27.

<partecipante>: Il 26.

Il 26 ci posso pensare, che cosa posso fare?

<partecipante>: Allo stadio.

Il 26 allo stadio, allora immagino che dalla nube piovono palloni da calcio che mi ricordano il 26 allo stadio.

<partecipante>: 8, incontro di wrestling.

Allora immagino dei lottatori di wrestling che bevono enormi succhi di frutta della Zueg, quindi si scontrano
e sporcano di succo di frutta tutto il luogo dellincontro.

<partecipante>: Il 4 vado a correre.

Allora vado a correre il 4, immagino lui che corre insieme a Zorro e fanno una gara a chi corre pi
velocemente.

<partecipante>: Il 1 dal meccanico.

Il 1 immagino uno zul dentro il cofano della mia macchina, che mi ricorda il primo dal meccanico.

<partecipante>: Il 14 maggio, bagno Roma, Milano Marittima.

Il 14 maggio, bagno Roma, Milano Marittima. Immagino Lara Croft, che per prima era andata in palestra,
perch il 14 cera la palestra. Ah ok, ci mettiamo anche maggio, va bene. Va in palestra, poi si veste da
suora perch maggio il mese della Madonna, quindi il 14, Lara vestita da suora, maggio. Bagno Roma,
quindi prende un remo che mi ricorda Roma perch suona simile e va a Milano Marittima, la immagino a
camminare a Milano Marittima. Poi?

<partecipante>: Il 16, ritirare un vestito dal sarto.



Allora immagino una sarta che conosco che ha dei lunghi lobi, 16 LoBi, con attaccati i vestiti che devo far
stringere. Guido?

<partecipante>: Il 10, tennis.

Il 10 non posso perch c il meeting, il cowboy al lazo prendeva il meeting. Lui mi ha detto il meeting, il 10.

<partecipante>: Facciamo il 9.

Facciamo il 9, il tennis va ancora bene o vuoi cambiare?

<partecipante>: Va bene.

Allora dei zappatori usano la zappa per giocare a tennis, anzich usare la racchetta. Poi abbiamo?

<partecipante>: L 11.

Non posso perch c lesame l11, ci sono i fiori lilla. Lei mi ha indicato che l11 c lesame.

<partecipante>: Allora il 25.

Il 25 va bene perch un quadro Naif.

<partecipante>: Fare una telefonata importante.

Una telefonata importante, puoi dirci a chi?

<partecipante>: Alla Telecom Italia.

Telecom Italia. Allora il 25 immagino un quadro naif da cui esce un gigantesco telefono rosso vivo, mi
rimane impresso, quindi il 25 telefonata importante alla Telecom.
Poi?

<partecipante>: Il 2 dal notaio.

Non posso perch sono in piscina.

<partecipante>: Il 3.

No, devo fare una mostra darte contemporanea.

<partecipante>: Il 30.

Il 30 sono libero, dal notaio sempre?

<partecipante>: Si.

Ok, allora immagino il mio notaio che improvvisamente riempie tutto lo studio di mazzi di carte, carte,
carte, carte, carte e mazzi, mazzi, mazzi, mazzi, mazzi, quindi 30. Chi manca? Lui, s?

<partecipante>: Il 5, giro in moto.



Il 5, allora immagino due motociclisti, ad un certo punto litigano, scendono dalla moto, lanciano i caschi e
cominciano ad azzuffarsi. Poi?

<partecipante>: Il 7, partita di tennis.

Non posso perch il 7 c lincontro con Venture Capital perch zitti alla Ventura, quindi Venture Capital.

<partecipante>: L 8.

L8 non posso perch c la partita di Wrestilng.

<partecipante>: Il 21.

Il 21 non posso perch deve prendere laereo lui.

<partecipante>: Il 31.

Al 31, il 31 non posso perch c la partita che mi ha detto lei, quello della mela.

<partecipante>: Il 22.

Il 22 invece sono libero, cosa vuoi che faccia?

<partecipante>: La partita di tennis.

La partita di tennisok, sicuro? Perch anche il 9 c la partita di tennis allora immagino mio nonno che
comincia a giocare a tennis e gioca a tennis contro il muro di casa. Poi?

<partecipante>: Il 18 lappuntamento con il tecnico del comune.

Ma sono a Berlino, quindi non posso il 18 perch sono a Berlino e non posso andarci.

<partecipante>: Il 20.

Il 20 va bene, il 20 lappuntamento col tecnico del comune? Ok, allora immagino il tecnico del comune, cio
un signore proprio vestito da tecnico con tanti attrezzi attaccati da tutte le parti, il simbolo del comune
attaccato sulla giacca che si va a sposare vestito da tecnico del comune. Poi?

<partecipante>: Il 17.

Io andrei volentieri il 17 ma ho la festa, la festa del latte, il 17 la festa del latte.

<partecipante>: Il 3.

Il 3 non posso perch c la mostra darte contemporanea, che lo zoom il 3, quindi la mostra darte.

<partecipante>: Il 30.

Il 30 non posso perch c il notaio, lui che mi ha mandato dal notaio.

<partecipante>: Il 2.

Il 2 non posso perch devo andare in piscina.



<partecipante>: Il 6.

Beh il 6 s, cosa vuoi che faccia?

<partecipante>: Il progetto da consegnare.

Il progetto da consegnare. Immagino il diavolo che si presenta in vaticano perch 06 ZeB, quindi zeb il
diavolo, che si presenta con progetto per creare un danno allumanit quindi si presenta con questo oscuro
progetto il diavolo, quindi il progetto da consegnare. Ok?
Manca qualcuno?

Ok, allora:

1 - lo zul era andare dal meccanico, quindi faccio 1 zul meccanico.

2 - devo andare in piscina perch c la tigre coi denti a sciabola che va in piscina.

3 - c naturalmente il cameraman che fa lo zoom sulla mostra darte quindi abbiamo il 3 la mostra darte.

4 - c lui che va a correre, Marco che va a correre.

5 - che era il giro in moto, i motociclisti che si azzuffano.

6 - c il progetto da consegnare perch zeb che consegna il progetto.

7 - il progetto Venture Capital che mi ha detto lui perch la maestra dice Zitti! a Simona Ventura quindi
Venture.

8 - c il Wrestling, c lincontro di Wrestling.

9 - c la partita a tennis come anche naturalmente il 22 c unaltra partita a tennis.

10 - che c il meeting che mi ha dato lui, perch abbiamo il lazo e il cowboy che prende al lazo le persone
presenti in un meeting.

11 - c lesame perch ci sono i fioristi coi fiori lilla che vanno a dare lesame.

12 - c un concerto perch ho immaginato la maglia di lana della persona che va al concerto al freddo,
quindi la maglia di lana.

13 - poi tu mi ha dato invece il Dalai Lama che il 13, il dentista.

14 - Lara Croft che andr in palestra e qui abbiamo messo unaltra data perch sempre il 14, per questa
volta maggio, al bagno Roma di Milano Marittima, andava subito dopo la palestra.

15 - abbiamo un elfo che invece, che cosa fa? Prega, quindi va al seminario, al seminario il 15.

16 - lincontro col sarto perch c il lobo che praticamente era riferito al sarto.

17 - abbiamo la festa di paese perch era il latte legato alla festa.

18 - Berlino perch c lassociazione del Lego a Berlino.



19 - il lupo va dalla parrucchiera quindi il 19 andare dalla parrucchiera per sistemarsi i capelli.

20 - il tecnico del comune che si sposa.

21 - prendere laereo.

22 - giocare a tennis cos come anche il 9.

23 - il pesciolino Nemo, stato uno dei primi che stato detto, cera lincontro con il professore, ho
immaginato il mio professore con il pesciolino Nemo.

24 - c il matrimonio perch sono questi ragazzi di colore che si sposano a nozze.

25 - telefonare alla Telecom, la telefonata importante.

26 - andare a fare la partita di pallone perch dalla nube piovono palloni.

27 - c il compleanno perch ci sono i militari della NATO che festeggiano il compleanno.

28 - c ritirare lauto dal concessionario, quindi la concessionaria perch nego lauto.

29 - niente, non stato detto. Il 29 NaPpa e non labbiamo usato.

30 - abbiamo detto il notaio perch i mazzi di carte son dal notaio.

31 - la partita a pallacanestro perch sono le mele che giocano a pallacanestro.

Ora se mi dite una data io vi dico lappuntamento, se mi dite lappuntamento io vi dico la data: una data
potrebbe essere il?

<partecipante>: Il 14 maggio.

Il 14 maggio sono al bagno Roma di Milano Marittima, ma quel giorno c anche la palestra. Ok?

<partecipante>: Il 10 maggio?

Il 10 c il meeting, mi hai tutto che era il meeting, ma non mi hai detto che era maggio.

<partecipante>: No.

Visto? Adesso s, lo aggiungi, allora per aggiungere che era maggio immagino che siano tutti l che pregano
perch la Madonna a maggio. Se mi dite un appuntamento vi dico la data, potrebbe essere?

<partecipante>: Il 25.

Se mi dite un appuntamento vi dico la data il 25 c la telefonata importante che deve fare lui alla
Telecom.

<partecipante>: La piscina?

La piscina me lhai detta tu ed il 2.



<partecipante>: Giocare a tennis?

Giocare a tennis il 9 e il 22.

<partecipante>: Meccanico?

Il meccanico l1.

<partecipante>: Il parrucchiere?

Il parrucchiere il 19.

<partecipante>: La moto?

La moto quella che mi hai dato tu il 5.

<partecipante>: Il tecnico del comune?

Il tecnico del comune il 20.

<partecipante>: Berlino?

Berlino il 18.

<partecipante>: Nulla?

Nulla il 29.

<partecipante>: Il matrimonio?

Il matrimonio il 24.

<partecipante>: Venture Capital?

Venture Capital quello che mi ha dato lui ed il 7.

Basta? Finito.