Sei sulla pagina 1di 1

Pag.

148
Dal Lemno approdano nel paese dei Doloni. L regnava Cizico. Il quale accolse gli Argonauti con
benevolenza. Di sera gli Argonauti quindi salparono e si imbatterono in venti contrari senza
accorgersene approdano di nuovo nel paese dei Doloni. Pensavano !osse il popolo"esercito della
Pelasgia #erano in!atti in guerra$ e si scontrarono in battaglia. %ra l&oscurit. 'li Argonauti #ne$
uccisero molti( anc)e il sovrano Cizico. Dopo la giornata conobbero la verit allora si lamentavano
e ordinavano ai soldati c)e si seppellisse" di seppellire Cizico con ogni onore. % dopo il !unerale
navigano e approdano a"nella *isia.
Pag. 1+,
% come !u giorno( !u condotto dalla !olla al consiglio degli anziani e portarono 'es- al congresso. %
dissero .e tu sei il Cristo( d/ a noi. 0ispose agli stessi .e ve lo dico non mi crederete in verit il
!iglio dell&uomo c)e sieder alla destra di dio. %ssi risposero 12u sei dunque il !iglio di dio3. %gli
rispose 14oi dite c)e io #lo$ sono3. % portarono il 'es- da Pilato. Cos/ Pilato interrog5 'es- e
disse 12u sei il re dei 'iudei3. %gli rispose 12u #lo$ dici3. % Pilato replic5 1non trovo colpevole
quest&uomo3.
Insistevano e dissero c)e 'es- sobillava la !olla e insegnava proprio come i 'iudei.
Pag. 161 n. ,