Sei sulla pagina 1di 1

MORETTI MINISTRO?

LA LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI LUCCA, BACCELLI, A MATTEO RENZI Caro Matteo, ti scrivo questa lettera aperta per esprimerti pubblicamente il mio disagio di queste ore. Sto provando sensazioni contrastanti. Da un lato la grande speranza che il tuo incarico per la formazione del nuovo Governo suscita in me con il segno forte della tua voglia di cambiamento per un futuro migliore. Dallaltro vivo questi intensi momenti con una profonda angoscia per la possibilit, pi volte rappresentata dalla stampa nazionale, che Mauro Moretti possa far parte della tua squadra di Governo. !ista la stima che ho in te mi corre lobbligo politico e morale, ad oltre quattro anni dalla strage di !iareggio del "# giugno del "$$#, di rappresentarti pubblicamente queste mie preoccupazioni. Caro Matteo, in questi lunghi anni siamo dapprima intervenuti nellimmediatezza del disastro ferroviario, poi abbiamo provato a confortare durante il quotidiano stillicidio di ulteriori vittime, a ricostruire i beni materiali e a tenere unita una comunit moralmente devastata. %ggi, quello di cui abbiamo bisogno, mentre non pu& essere restituita la vita delle '" vittime, n( cancellato il dolore dei loro parenti e dei tanti feriti, ) una determinata ed univoca ricerca della verit. *uel che serve ai familiari delle vittime ed alla comunit tutta ) una risposta in termini di giustizia e un clima sereno nellattesa, non segnali contrastanti da parte delle +stituzioni. *uesto non significa anticipare lesito delle decisioni giudiziarie. ,l contrario. Significa attenderlo senza creare ulteriori ferite. -a nomina di Moretti, rinviato a giudizio per profili di responsabilit nella morte di '" persone, nel tuo nuovo Governo, sarebbe un segnale inaccettabile, questo s., di anticipazione di una sentenza. Sarebbe unintromissione, non giudiziaria, non legale, ma politica e morale. /i prego, Matteo. 0vita di infliggere alla Comunit !iareggina questo ulteriore motivo di angoscia... ,ttendiamo gli esiti del giudizio senza anticipare n( sentenze di condanna n( di assoluzione. 0vitiamo di rinnovare un dolore ancora vivo. ,lmeno questo credo sia dovuto ai familiari di quelle vittime. Stefano Baccelli Presidente della Provincia di Lucca

1fficio Stampa della 2rovincia di -ucca /el. $67'3548"85 9 5485#5 9 548#'' e:mail; ufficiostampa<provincia.lucca.it

"$3$"345