Sei sulla pagina 1di 1

104TJF05.

P65
C
O
N
C
E
S
S
I
O
N
A
R
I
A
V
i
a

P
o
n
t
e

B
u
g
g
i
a
n
e
s
e
,

7
9
/
8
1

B
O
R
G
O

A

B
U
G
G
I
A
N
O
t
e
l
.

0
5
7
2

3
0
4
6
2
Mercoled 14 Aprile 2004
MONTECATINI
C R O N A C A
mont ecat i ni . i t @i l t i rreno. i t
LA CITTA
DELLA NOTTE
A giudizio avvocato e cancelliere
accusati di falso in atti pubblici
La Procura contesta
tre episodi distinti
negli ultimi tre anni
Per lavvocato Giovanelli,
difeso dallavocato Eraldo
Stefani del foro di Firenze,
lipotesi di reato formulata
dalla procura della Repubbli-
ca di Pistoia falso in atti
pubblici.
Sono tre le circostanze, ne-
gli ultimi tre anni, che gli so-
no state contestate durante
le indagini portate avanti
dai sostituti procuratori Giu-
seppe Grieco e Rossella Cor-
sini.
In un caso, secondo laccu-
sa, ci sarebbe stata la falsifi-
cazione di atti di rilevanza
pubblica, riconducibili a
cause civili, dove lavvocato
avrebbe avuto un interesse
diretto. In un secondo caso,
sempre secondo laccusa,
lavvocato avrebbe chiesto
di depositare un atto con
una data antecedente rispet-
to a quella della richiesta.
In questa circostanza, se-
condo la procura, Giovanelli
avrebbe agito appunto in
concorso con il cancelliere
Lorenzo Ceccarini.
E, infine, lavvocato ac-
cusato di falso in atto pubbli-
co per un altro caso in con-
corso con M.B., di Montecati-
ni, un giovane avvocato che
lavora nel suo studio. Si trat-
terebbe di una firma su un
mandato giudiziale. Per que-
stultimo ci sar il processo
con il rito abbreviato nel
prossimo mese di maggio.
PISTOIA. E stato rinviato a giudizio lavvocato Giovan-
ni Giovannelli, di Pescia. Il processo si svolger il 9 giu-
gno, proprio nel tribunale di Pescia. Con lui, lo stesso
giorno, verr processato anche Lorenzo Ceccarini, cancel-
liere del tribunale di Pistoia, in servizio sempre nella se-
de distaccata pesciatina. Il processo riguarda tre episodi
diversi tra loro.
Nuova societ
di edilizia
sociale
MONTECATINI. C una va-
riazione nellordine del gior-
no del consiglio comunale
convocato per stasera alle 21.
Al punto 3 stata inserita
lapprovazione della conven-
zione di formazione del
L.o.d.e. Pistoiese e la costitu-
zione della Societ pistoiese
di edilizia sociale spa. Conte-
stualmente verr approvato
anche lo schema di statuto.
Il punto pi importante re-
sta comunque il due, che pre-
vede lapprovazione del piano
strutturale, dopo lesame del-
le osservazioni e delle contro-
deduzioni. In precedenza il
consiglio sar invece chiama-
to ad approvare il piano di in-
dirizzo e di regolazione degli
orari del Comune.
Lesterno dellExcalibur con
il cartello che indica
linaugurazione: era il 29
dicembre 1993 (Foto Nucci)
Comprato allasta
da una societ svizzera
oggi di propriet
di Mario Marianelli

LA SCHEDA LA SCHEDA
Da Alain Delon ad Alba Parietti
nomi noti nel club di Vannelli
MONTECATINI. Il nome
dellExcalibur resta associa-
to a quello di Walter Vannel-
li, 59 anni, che a met degli
anni Novanta era il patron
del locale sullaltura di Mon-
taccolle, lungo la via Marlia-
nese. Nel 1995 e dintorni le
notti dellExcalibur erano af-
follate, tra fiaccole e torce,
musica e drink, arredi si-
mil-medioevo e organizzazio-
ne di feste, eventi, premiazio-
ni, serate a tema. Vannelli
era intraprendente e con im-
portanti contatti. Del club
avevano la tessera personag-
gi illustri: Alain Delon, Ste-
phanie di Monaco, Paolo Vil-
laggio, Alba Parietti. Molti
vip facevano passerella nel
castello-discoteca. Prima di
arrivare al fallimento dellE-
xcalibur Srl, il castello di
Montaccolle conobbe gli ulti-
mi momenti di splendore con
la visita del piccolo Buddha,
il giovanissimo tibetano Go-
mo Rimpoce. Al castello arri-
vavano personaggi come
Marco Columbro, Gabriele
Salvatores, Piero Pel: ma
erano gli ultimi fuochi.
Vannelli aveva gi avuto le
sue vicessitudini. Tirato in
ballo dal boss Felice Manie-
ro, che lo accusava di essere
una pedina della mafia del
Brenta, era stato arrestato
nel luglio 1996. Ma il tribuna-
le della Libert prosciolse
Vannelli con formula piena.
Walter Vannelli
Risorge lExcalibur, il castello
dei vip sopra Montaccolle
di Giovanna La Porta
MONTECATINI. Dopo 9 anni di chiusura,
a fine giugno riaprir i battenti la mitica
discoteca Excalibur. Il mega locale nottur-
no, situato sul poggio di Montaccolle, era
stato acquistato allasta nel giugno del 99
da un gruppo svizzero. A distanza di cin-
que anni si scopre che il proprietario della
struttura (per la quale lelvetica Ecm Sa
aveva sborsato 884 milioni di vecchie lire)
Mario Marianelli, noto imprenditore san-
tacrocese che possiede complessi di intrat-
tenimento in mezza Toscana. Tra questi, il
Don Carlos e il Concorde di Chiesina Uzza-
nese.
Passato. LExcalibur era
stato inaugurato il 29 dicem-
bre 93 ed aveva funzionato
per appena due anni. Non era-
no mancate le polemiche: per
realizzare il falso castello me-
dievale era stato attuato un
disboscamento che, tutto som-
mato, si poteva evitare. La su-
perficie complessiva di 36
mila metri quadrati (boschi
compresi) e la vista mozza-
fiato. Tra gli special guest an-
noverati dal locale nei mo-
menti di gloria, ricordiamo
lattore Alain Delon. Lanno
doro fu lultimo, il 95: nel ca-
stello incantato arrivarono at-
tori, giornalisti e belle donne.
Poco dopo inizi il declino
che termin, appunto, con la-
sta al tribunale di Pistoia. Bat-
tuta in seguito al fallimento
di due societ a responsabi-
lit limitata: la Valigea Immo-
biliare e la stessa Excalibur. I
beni erano stati divisi in tre
lotti: il pi importante era
proprio la discoteca.
Presente. A gestire lExcali-
bur non sar Marianelli ma
una societ di zona, esperta
nellorganizzazione di serate
mondane. Lo staff, coordina-
to da Giacomo Tesi, anima il
34 A di Mezzomiglio e per
diverso tempo ha gestito an-
che Grotta Maona. Abbiamo
sottoscritto un contratto di af-
fitto aziendale - spiega Tesi -
di 7 anni pi 7. Vogliamo ri-
lanciare ledificio che per tan-
ti anni stato uno dei ritrovi
prediletti di tanti personaggi
vip. Ci siamo accollati il recu-
pero della struttura. La tipolo-
gia e gli arredi resteranno
quelli medievali. Il posto
fantastico, non c ragione di
stravolgerlo. Stiamo facendo
diversi lavori di restauro, ab-
biamo ripulito tutta larea
esterna. Riapriremo a fine
giugno.
Futuro. Discoteca, music
hall, ristorante: sono tante le
potenzialit della struttura.
Ancora non abbiamo deciso
esattamente come sfruttarlo.
Avvieremo il recupero del-
lambiente interno a fine esta-
te. Nel frattempo, partiremo
allaperto con due o tre serate
settimanali. Come ho detto,
manterremo loriginaria for-
mula medievale, che aveva ri-
scosso un grande successo.
Cercheremo di portare artisti
importanti. Ma, a livello orga-
nizzativo, restano ancora di-
versi nodi da sciogliere. Ve-
dremo pi avanti.
A destra
una sala
interna
dellex
discoteca
A maggio riapre la Torretta
E alla piscina delle Panteraie nasce il villaggio vacanze
MONTECATINI. Tra i locali
pi frequentati dai giovani
della zona c sicuramente la
Torretta, stabilimento terma-
le riscopertosi ambiente dag-
gregazione e di svago serale
negli ultimi anni, non senza
suscitare polemiche. Ebbene
la riapertura della Torretta
prevista per venerd 7 mag-
gio. Tra le novit, le luci. Re-
stano invece le tre serate di
apertura tradizionali: vener-
d, sabato e domenica.
Anche le Panteraie si ripro-
pongono in nuova veste per
lestate 2004: da gioved 20
maggio scatter intanto la
nuova serata-discoteca, con
speciali dj internazionali di ri-
chiamo. Il gioved, insomma,
sostituir il mercoled, da an-
ni fulcro dellattivit infraset-
timanale delle Panteraie. Ma
c di pi. Stiamo pensando
ad una sorta di villaggio-va-
canze pomeridiano - spiega
Fernando Basile - con vasche
idormassaggio e palestra al-
laperto nellarea della pisci-
na per chiunque abbia voglia
anticipata di estate. Linizio
di questo nuovo progetto sar
previsto allincirca per i pri-
mi giorni di maggio. Torret-
ta e Panteraie, a braccetto,
quindi. Il divertimento non
dovrebbe mancare.
M.B. Una festa sul bordo piscina delle Panteraie (Foto Nucci)
BREVI
ALLEX LAZZI
Nuova sede della Cri
MONTECATINI. Il palazzo
delle associazioni (ex area
Lazzi) si arricchisce di una
nuova associazione di volon-
tariato. La Croce Rossa Italia-
na (delegazione di Montecati-
ni e Massa e Cozzile) inaugu-
rer prossimamente la nuova
sede in uno dei locali rimasti
liberi nel palazzo di via Toti.
SORPRESO FUORI CASA
Evasione: arrestato
MONTECATINI. I carabinie-
ri della locale stazione hanno
tratto in arresto un 34 enne,
residente in Valdinievole, ri-
tenuto responsabile del reato
di evasione dagli arresti domi-
ciliari. Luomo, gi condanna-
to per lesioni personali ed
estorsione, stato sorpreso
dai militari fuori dal luogo in
cui stava scontando la deten-
zione domiciliare senza avere
alcuna autorizzazione, succes-
sivamente stato condotto
presso la casa circondariale
di Pistoia.
DOMANDE ENTRO IL 30
Vacanze anziani
MONTECATINI. Il Comune
organizza i soggiorni estivi
per la terza et. Gli interessa-
ti possono gi fare richiesta
di partecipazione. Le richie-
ste devono pervenire alluffi-
cio servizi sociali entro il 30
aprile. Le localit a disposizio-
ne sono: Ischia, Rimini,
Chianciano, Trentino, Versi-
lia, Marina di Grosseto.
A sinistra
la torre
del complesso
finto
medievale
ZM1ZMM...............13.04.2004.............22:17:04...............FOTOC2A
201TUU02.P65
201QRO11.P65

Interessi correlati