Sei sulla pagina 1di 1

Fruttani: anche se l'amido il principale carboidrato di riserva di molte specie, esso pu ri sultare per lo pi assente negli organi di accumulo

o di numerose piante. I fruttani sono carboidrati di riserva meno familiari, ma sono presenti nel 15% delle specie a fiore appartenenti principalmente alle Asteraceae, Campanulaceae e Boraginaceae (dicotiledoni) e alle Poaceae e Liliaceae (monocotiledoni). In alcune piante i fruttani possono prendere il posto dell'amido come carboidrat i, ma in altre specie sono presenti entrambi. C' inoltre da considerare che i carboidrati di riserva possono variare fra specie e specie e anche all'interno di una stessa pianta durante la stagione a seconda delle condizioni climatiche. A differenza dell'amido, che accumulato nei plastidi, i fruttani sono presenti n ei vacuoli di diversi organi: per esempio in bulbi (cipolla), tuberi (carciofi,d alie), radici (cicoria), foglie e fusti (grano, orzo). Chimicamente i fruttani si distinguono in base al legame glicosidico che lega l' un l'altro i residui di fruttosio.