Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Agisci sempre restando dentro
Agisci sempre restando dentro
Agisci sempre restando dentro
E-book135 pagine1 ora

Agisci sempre restando dentro

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Gli spunti offerti da questo interessante ed affascinante saggio sono molteplici. È un percorso all’interno del nostro essere più profondo, il quale ci conduce alla consapevolezza di ciò “Che siamo”, come punto di partenza per la realizzazione della nostra vita, per “Essere Leader” e scoprire la nostra “Purpose”.
Alessandro Broccolo in “Agisci sempre restando dentro Purpose, Benessere e Spiritualità, tutto in uno” giustamente osserva: “Noi non siamo il nostro ruolo nella vita, le cose che possediamo. Noi non siamo i nostri desideri o bisogni. Noi non siamo neanche il nostro corpo e la nostra mente, pur essendo anche corpo e mente, in quanto uno è tutto ed è l’unica cosa che esiste veramente” qui, esattamente, in questa citazione, è inserito il pensiero cardine dell’Autore. Il sentirsi imbrigliati ed obbligati in ruoli non confacenti e soprattutto aggrediti continuamente dagli stimoli esterni, i quali, si insinuano nella mente, ci porta a separare “Quello che siamo” da uno stile di vita equilibrante e dalla nostra intelligenza emotiva, portandoci a rincorrere qualcosa fuori di Sé per sentirci realizzati, allontanandoci dall’appartenenza al Tutto.
L’Essere è uno e indivisibile, ogni singola sua parte è correlata all’ambiente circostante e viceversa, è una relazione scambievole atta a generare benessere, amore e uno stato intrinseco di felicità la quale si rivela appieno nella nostra Purpose, ossia il modo in cui esprimiamo l’energia fondamentale alla vita.

Alessandro Broccolo ha lavorato per quattordici anni nel settore del turismo e grandi eventi, collaborando nella realizzazione dei Mondiali di Sci di Cortina 2021 e concludendo un mba. Ha intuito la sua Purpose quando ha scoperto di voler coltivare e mettere a disposizione il tratto più forte della “sua” personalità: l’Amore. Oggi cerca di esprimere quello che è facendo il Life Purpose Coach.
LinguaItaliano
Data di uscita30 giu 2022
ISBN9788830665989
Agisci sempre restando dentro
Leggi anteprima

Correlato a Agisci sempre restando dentro

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Agisci sempre restando dentro

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Agisci sempre restando dentro - Alessandro Broccolo

    cover01.jpg

    Alessandro Broccolo

    Agisci sempre restando dentro

    Purpose, Benessere e Spiritualità, tutto in UNO

    © 2022 Gruppo Albatros Il Filo S.r.l., Roma

    www.gruppoalbatros.com - info@gruppoalbatros.com

    ISBN 978-88-306-5817-2

    I edizione maggio 2022

    Finito di stampare nel mese di maggio 2022

    presso Rotomail Italia S.p.A. - Vignate (MI)

    Distribuzione per le librerie Messaggerie Libri Spa

    Agisci sempre restando dentro

    Prefazione

    di Richard Romagnoli

    Questo libro vi entusiasmerà perché leggendolo vi condurrà passo dopo passo nello spazio sacro del vostro cuore, del vostro essere. Se ci pensate sono davvero poche le persone che hanno l’abilità di farlo e Alessandro è uno di questi. Ha la capacità di prenderti per mano e di condurti con delicatezza, assecondando il tuo passo, guidandoti a fare un cammino di consapevolezza, fatto di scoperte animiche, di riflessioni profonde provocando la voglia di realizzare in questa vita tutto il tuo reale potenziale. Un libro come questo dovrebbe essere letto da tutti perché è un dono per l’anima, un balsamo per la mente. Hai presente quello che ti accade quando vivi un viaggio intenso e spettacolare? Vorresti poterlo condividere con le persone amiche, con coloro che ami e questo è il motivo principale che ha spinto l’autore a farci dono delle sue personali esperienze frutto di anni di ricerche, di scoperte e di tanti sacrifici, di dolori affrontati e di prove superate. Che bello sapere di poter avere qualcuno a cui potersi affidare per fare assieme un tratto di questo spettacolare viaggio chiamato vita. Vedrete che continuando la vostra lettura sarete invogliati a saperne ancora di più e per questo vi verrà voglia di continuare a leggerlo fino all’ultima pagina, per poi rileggerlo. Vi ritroverete talmente immersi nella sua profondità da scordarvi almeno per un po’ dei frastuoni del mondo esterno e quello che respirerete sarà ossigeno per l’anima. Anche quando dovesse accadere di estraniarvi dalla vostra quotidianità ricordate di fare vostri i suggerimenti di Alessandro che esorta a tradurre la teoria in azione pratica, le parole in fatti concreti. Ricordatevi che la conoscenza da sola non conduce alla libertà, è il sapere che è già in voi che vi dona quella chiave che vi permette di trasformare gli eventi, anche quelli più tosti, in straordinari passi di avanzamento spirituale per la vostra completa realizzazione in tutti gli ambiti della vita. Sapere e differente da conoscere, è come volerci saziare leggendo una buona ricetta senza preparare quel piatto delizioso che tanto vogliamo consumare. Soltanto l’azione consapevole ti dona la vera libertà, quella di essere ciò che sei. La vita che ci è stata donata è un atto di profondo amore ed è l’amore che può tutto anche quando ci ritroviamo sottoposti a quegli avvenimenti che hanno la forza di trainarci verso il basso, verso la più completa demotivazione e in quel baratro pieno di buoi chiamato solitudine. È l’amore che bussa ogni giorno alla porta della nostra realtà interiore, dalla mattina alla sera, dal momento del risveglio a quando ci addormentiamo di notte così come in ogni singolo istante della nostra esistenza, è l’amore che continua a chiederci di essere vissuto, amando e perdonando. Talvolta pensiamo di essere soli, di essere incompresi e di non valere, di non aver nulla da dire né da dare. Tutti questi modi di pensare sono, come ci insegna l’autore, delle percezioni illusorie assoggettate a pensieri che non appartengono di certo a noi ma che purtroppo abbiamo ricevuto in eredità dalla famiglia e dalla società come pesante fardello ma di cui però è arrivato il momento di liberarcene definitivamente. Quando c’è volontà e determinazione le cose belle della vita accadono perché ci dimostriamo più ricettivi e pronti a valorizzare nella pienezza della nostra gratitudine ogni momento che vivremo, che ci sarà assegnato. Amo questo libro perché l’autore risponde ad una domanda importante che sono certo che ad un certo punto della vostra lettura, tra una pagina e l’altra del libro, vi farete: ma come si fa, che cosa devo fare per essere in questo flusso di consapevolezza che tanto desidero e che risuona vero in me? La risposta vi sarà rivelata gradualmente mentre leggerete perché Alessandro saprà prendere per mano ciascuno di voi, proprio come sa fare una guida esperta, che rispetta il ritmo di chi lo segue, di chi gli si affida totalmente portandolo dalla confusione alla chiarezza, dalla paura alla consapevolezza.

    Nella mia vita ho imparato che la felicità è una scelta ma che anche l’infelicità è una scelta e che chi sceglie siamo soltanto noi. Tutti noi tenendo tra le mani questo libro siamo uniti da una stessa identica motivazione ed è quella che ci spinge a realizzare la nostra vera Purpose in questa vita, quello che ci conduce alla gioia. La vera felicità è fare qualcosa per il nostro bene, per il bene della nostra famiglia, per i nostri cari e per tutte quelle persone con le quali entriamo in contatto ogni giorno. Ma la scopo della felicità è quello di gioire, di essere completamente avvolti nell’energia della gioia per emanare costantemente vibrazioni di amore, di compassione, di gentilezza e di profonda gratitudine per essere qui tutti interconnessi con milioni di esseri umani e milioni di essere viventi senza i quali non potremmo vivere. Auguro a tutti voi un viaggio straordinario attraverso questo libro che illuminerà il vostro percorso.

    Introduzione dell’Autore

    Viviamo in un mondo che percepisce la dualità e la divisione come realtà. Tutti siamo alla ricerca del nostro scopo nella vita; nel cercarlo, rincorriamo ogni giorno benessere e felicità, come qualcosa da raggiungere, qualcosa che dipende dal verificarsi di una condizione. Sarò felice se… mi metterò a dieta se… quando cambierò lavoro allora sì che…

    Esse, le condizioni, diventano quello che siamo e questo causa stress e malattie. Le tecniche di crescita personale sono usate come strumento per correre più veloce, per performare, per identificarci ancora di più con ciò che è il fuori di noi. Tutto ha un senso solo se utile. Ma noi Chi Siamo? e Perché agiamo e pensiamo così?.

    Se torniamo a guardare dentro noi stessi scopriamo che Purpose, felicità e benessere sono la nostra natura, la nostra natura divina in uno. La Purpose non è né uno scopo, né una missione: è la scoperta del valore della vita e di come viverla al massimo. Questa è la vera consapevolezza: sapere Chi Siamo. Partendo da questa consapevolezza si crea una nuova volontà, la libertà. Grazie alla scoperta della libertà possiamo, come conseguenza (non come causa), applicare tutte le tecniche di crescita personale che vogliamo, possiamo lavorare sul nostro mindset, possiamo cambiare dieta, ma faremo tutto con una nuova consapevolezza. La scelta tra calma o ambizione, benessere o godimento, sentimento o intelletto non sarà più necessaria; portando tutto in

    uno possiamo semplicemente Essere quello che vogliamo e che siamo: individui coscienti di Se stessi.

    In questo libro, vi propongo un modo per unire spiritualità, stile di vita e realizzazione delle nostre ambizioni. Un libro che non insegna come fare le cose, ma racconta di chi fa le cose e perché.

    Parte i

    capitolo i

    uno

    ,

    Yoga

    Tutto quello che facciamo nella vita nasce dal bisogno di unire. La Purpose è Yoga.

    Anni di studio, tanta pratica e tanta ricerca, ma mancava ancora un tassello per capire come vivere nell’uno, come dare un senso a parole come consapevolezza e accettazione. Fino a che in un corso con Sadhguru ho affrontato il tema della responsabilità¹. Per tutti noi la responsabilità è una condizione dipendente da qualcosa, da un’azione, da una situazione, da un legame. Capire il vero significato di tale parola fa invece cambiare completamente la prospettiva. Si è responsabili quando si è abili nel rispondere e alla domanda sei responsabile?, non possiamo che rispondere sì.

    La responsabilità è una condizione intrinseca alla consapevolezza e all’accettazione. La responsabilità è l’atteggiamento, la tipologia di risposta interiore che è in noi, non rispetto ad una condizione esterna ma per il solo fatto di esistere. Chiediamoci proprio in questo momento: Sono responsabile?, la risposta non può che essere, nuovamente, sì. Nessuno di noi può immaginare di essere irresponsabile nei confronti della sua stessa esistenza. Dal momento che prendiamo consapevolezza di noi stessi diventiamo responsabili. Siamo responsabili della nostra vita anche mentre dormiamo, siamo responsabili della nostra famiglia anche se si trova a chilometri di distanza. Non c’è bisogno di essere lì ed agire per essere responsabili per loro, non c’è bisogno che si crei un contesto; qualunque cosa succeda nel mondo ne siamo responsabili, perché tutto e tutti siamo uno. Quando iniziate a percepirvi come uno, non è più possibile immaginare che voi non ci siate più, perché siete ovunque e ne siete responsabili. Fa paura vero? È incredibile quanto ci faccia paura dire a noi stessi che siamo ovunque e infiniti. Chiudete gli occhi e pensate al motivo di questa paura. Molti di voi

    Ti è piaciuta l'anteprima?