Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)
Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)
Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)
E-book73 pagine59 minuti

Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

La presente edizione è unica; La traduzione è completamente originale ed è stata eseguita per la società Ale. Mar. SAS; Tutti i diritti sono riservati.
Un breve libro di auto-aiuto con un taglio cristiano. I capitoli includono: Chi è la tua immaginazione?; Istruzioni sigillate; Autostrade del mondo interiore; Le cesoie della revisione; La moneta del cielo; È dentro; La creazione è finita; La mela dell'occhio di Dio; e La ricerca.
LinguaItaliano
Data di uscita7 dic 2021
ISBN9788892866652
Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)
Leggi anteprima
Autore

Neville Goddard

Neville Lancelot Goddard, simply known as Neville, was born in Barbados, West Indies on Feb. 19, 1905, the fourth child in a family of nine boys and one girl. He came to the United States in 1922 and enjoyed a career in the theatre. His interest in mysticism grew as did his esoteric interpretations of the Bible. He studied with a man named Abdullah for many years, learning Hebrew and delving deeply into the hidden symbolic meaning of the Kabbalah and scripture. Neville began lecturing and travelled throughout the United Sates, making his home In Los Angeles. Just as Seth gave us the immortal words, “You create your own reality,” Neville has told us how with his spectacular phrase, “Imagining creates reality.” What a gift to humankind! He also translates the Bible in a new light, explaining how the stories and parables are psychological dramas representing our consciousness. That all of its characters and actors are personified qualities and attributes of our consciousness. Neville passed on Oct. 1, 1972.

Correlato a Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto)

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Un'immaginazione risvegliata e la ricerca (tradotto) - Neville Goddard

    Tabella dei contenuti

    Capitolo 1. Chi è la tua immaginazione?

    Capitolo 2. Istruzioni sigillate

    Capitolo 3. Autostrade del mondo interiore

    Capitolo 4. Le cesoie della revisione

    Capitolo 5. La moneta del cielo

    Capitolo 6. È dentro

    Capitolo 7. La creazione è finita

    Capitolo 8. La mela dell'occhio di Dio

    La ricerca

    Un'immaginazione risvegliata e

    la ricerca

    NEVILLE GODDARD

    Traduzione e edizione 2021 Ale. Mar. sas

    Capitolo 1. Chi è la tua immaginazione?

    Non mi riposo dal mio grande compitoPer

    aprire i mondi eterni,

    per aprire gli occhi immortali dell'

    uomo verso l'interno nei mondi del pensiero: nell'eternità che

    si espande

    sempre

    nel seno di Dio,

    l'immaginazione umana.

    Blake, Gerusalemme 5:18-20

    Certe parole, nel corso di un lungo uso, assumono così tante strane connotazioni che quasi non significano più nulla. Una di queste parole è l'immaginazione. Questa parola è fatta per servire ogni sorta di idee, alcune delle quali direttamente opposte l'una all'altra. Fantasia, pensiero, allucinazione, sospetto: infatti, così ampio è il suo uso e così vari i suoi significati, la parola immaginazione non ha uno status né un significato fisso.

    Per esempio, chiediamo a un uomo di usare la sua immaginazione, intendendo che la sua visione attuale è troppo limitata e quindi non all'altezza del compito. Subito dopo, gli diciamo che le sue idee sono pura immaginazione, implicando così che le sue idee non sono valide. Parliamo di una persona gelosa o sospettosa come di una vittima della sua stessa immaginazione, intendendo che i suoi pensieri sono falsi. Un minuto dopo paghiamo a un uomo il più alto tributo descrivendolo come un uomo di immaginazione.

    Così la parola immaginazione non ha un significato preciso. Anche il dizionario non ci aiuta. Definisce l'immaginazione come (1) il potere o l'atto pittorico della mente, il principio costruttivo o creativo; (2) un fantasma; (3) una nozione o una credenza irrazionale; (4) la pianificazione, il complotto o l'intrigo che coinvolge la costruzione mentale.

    Identifico la figura centrale dei Vangeli con l'immaginazione umana, il potere che rende inevitabile il perdono dei peccati, il raggiungimento dei nostri obiettivi.

    Tutte le cose sono state fatte per mezzo di Lui; e senza di Lui non è stato fatto nulla di ciò che è stato fatto. Giovanni 1:3

    C'è solo una cosa al mondo, l'immaginazione, e tutte le nostre deformazioni di essa.

    Egli è disprezzato e rifiutato dagli uomini, uomo dei dolori e che conosce il dolore. Isaia 53:3

    L'immaginazione è la porta stessa della realtà.

    L'uomo, diceva Blake, è o l'arca di Dio o un fantasma della terra e dell'acqua. Naturalmente egli è solo un organo naturale soggetto al Senso. Il corpo eterno dell'uomo è l'immaginazione, cioè Dio stesso, il corpo divino. [yod, shin, ayin; da destra a sinistra]: Gesù: noi siamo le sue membra.

    Non conosco una definizione dell'immaginazione più grande e più vera di quella di Blake. Con l'immaginazione abbiamo il potere di essere qualsiasi cosa desideriamo essere.

    Attraverso l'immaginazione, disarmiamo e trasformiamo la violenza del mondo. Le nostre relazioni più intime come quelle più casuali diventano immaginative, mentre ci risvegliamo al mistero nascosto nei secoli [Colossesi 1,26], che Cristo in noi è la nostra immaginazione.

    Allora ci rendiamo conto che solo se viviamo di immaginazione si può dire che viviamo veramente.

    Voglio che questo libro sia l'opera più semplice, più chiara e più franca che ho il potere di fare, per incoraggiarvi a funzionare in modo immaginativo, perché possiate aprire i vostri occhi immortali verso l'interno nei mondi del pensiero [William Blake], dove vedete ogni desiderio del vostro cuore come grano maturo già bianco da raccogliere [Giovanni 4:35].

    Io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza. Giovanni 10:10

    La vita abbondante che Cristo ci ha promesso è nostra da sperimentare ora, ma non finché non abbiamo il senso di Cristo come nostra immaginazione possiamo sperimentarla.

    Il mistero nascosto dai secoli... Cristo in voi, speranza della gloria, Colossesi 1:26,27, è la vostra immaginazione.

    Questo è il mistero di cui mi sforzo sempre di rendermi conto più intensamente e di sollecitare gli altri.

    L'immaginazione è il nostro redentore, il Signore dal cielo nato dall'uomo ma non generato dall'uomo [Il Credo Niceno-Costantinopolitano o il Simbolo della Fede, 325/381 d.C.].

    Ogni uomo è Maria e la nascita di Cristo deve dare.

    Se la storia dell'immacolata concezione1 e della nascita di Cristo appare irrazionale all'uomo, è solo perché è mal letta come biografia, storia e cosmologia, e i moderni esploratori dell'immaginazione non aiutano chiamandola mente inconscia o subconscia.

    La nascita e la crescita dell'immaginazione è il passaggio graduale da un Dio della tradizione a un Dio dell'esperienza. Se la nascita di Cristo nell'uomo sembra lenta, è solo perché l'uomo non è disposto a lasciare andare il comodo ma falso ancoraggio della tradizione.

    Quando l'immaginazione sarà scoperta come il primo principio della religione, la pietra della comprensione letterale avrà sentito il bastone di Mosè e,

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1