Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Mantrailing
Mantrailing
Mantrailing
E-book121 pagine1 ora

Mantrailing

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Lavoro di tracciamento: il fiuto di un cane in azione

 

Il tracking - o mantrailing in una forma leggermente diversa - è un'attività utile per il cane. In realtà, non c'è bisogno di insegnargli molto, perché il vostro amico a quattro zampe sa annusare di sicuro... e lo fa ogni giorno in ogni passeggiata.

 

Allora perché preoccuparsi dell'addestramento al tracciamento? Questa domanda vi brucia sotto la lingua. Beh... il lavoro di tracciamento è un po' più profondo. Siete voi stessi o un'altra persona a tracciare una pista da far seguire al cane. Ma non in un modo qualsiasi, ovviamente, perché ci sono delle regole per questo. È anche possibile sostenere determinati esami per poter condurre il proprio cane come cane da tracciamento o da soccorso riconosciuto.

 

Regole simili valgono per il mantrailing, ma in questo caso il vostro amico a quattro zampe non segue una pista tracciata artificialmente, bensì il cane è addestrato a seguire l'odore di una persona ben precisa e quindi a trovare, ad esempio, una persona scomparsa.

 

I contenuti del libro sono:

  • Il lavoro di tracciamento
  • Il training di tracciamento
  • Difficoltà in natura
  • Mantrailing e tracciamento dell'ID
  • Utilizzo sul sentiero
  • Il test per diventare un cane da traccia riconosciuto
  • Suggerimenti per l'apprendimento
  • Conclusione

 

Divertitevi a leggere, imparare e allenarvi.

LinguaItaliano
Data di uscita8 giu 2022
ISBN9798201765613
Mantrailing
Leggi anteprima
Autore

Roland Berger

This is the author page of practical guidebooks on the subject of dog training. The individual breeds are presented by authors who have many years of experience and love for dogs. We wish you many happy and relaxed years with your dog!

Leggi altro di Roland Berger

Correlato a Mantrailing

Categorie correlate

Recensioni su Mantrailing

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Mantrailing - Roland Berger

    Mantrailing

    Mantrailing, dog tracking, giochi di fiuto per cani e molto altro ancora!

    ––––––––

    Roland Berger

    Contenuto

    Introduzione

    Il lavoro di tracciamento

    Il lavoro di tracciamento: cos'è?

    Formazione sulla localizzazione

    Conoscenza della formazione: cosa è importante prima dell'inizio della formazione?

    Un viaggio nella grotta del naso del cane

    Requisiti per la formazione

    Razze di cani adatte

    Formazione sulla tracciabilità

    Il terreno

    L'attrezzatura

    Abilitazione dell'avvio

    Posa del tracciato di un binario

    Velocità di ricerca e libertà per il cane

    I primi tentativi

    Possibile condizionamento errato

    Difficoltà in natura

    Livelli di difficoltà di un brano

    Binari più vecchi e rottura dei binari

    Attraversamenti di sentieri

    Non perdere l'orientamento

    Influenza del tempo sul cane e sulla traccia

    Trailing in estate

    Trailing in inverno

    Travolti dalla pioggia e dal vento

    Traino su terreni difficili

    Mantrailing e tracciamento dell'ID: varianti del lavoro di tracciamento

    Utilizzo sul sentiero

    La differenza tra formazione e impiego

    Pianificazione e documentazione

    Tracciamento in caso di emergenza

    Recuperare un sentiero perduto

    Il test per diventare un cane da traccia riconosciuto

    Criteri d'esame: voi e il vostro cane siete adatti?

    Il regolamento d'esame

    Prova di inseguimento 1 (FPr 1)

    Test di tracciamento 2 (FPr 2)

    Test di tracciamento 3 (FPr 3)

    Prova del cane da traccia 1 (FH 1)

    Prova del cane da tracciamento 2 (FH 2)

    IPO FH

    La preparazione all'esame

    Comportamento del conduttore e del cane

    La valutazione

    Esempio umoristico di come NON dovrebbe essere

    Suggerimenti per un apprendimento rapido

    Parole di chiusura

    Fonti

    Introduzione

    D

    l più popolare animale domestico dell'uomo ha una capacità molto speciale: è in grado di annusare particolarmente bene ed è anche molto insegnabile a sensibilizzarsi a diversi odori. In questo modo, il cane è in grado di rilevare determinati materiali e sostanze. Anche nelle condizioni più difficili, un cane è in grado di fiutare determinati oggetti, come denaro o droga.

    Ma cosa si intende per lavoro di tracciamento e cosa lo contraddistingue? Tutte le razze canine possono diventare specialiste del tracking o questo è riservato solo a razze speciali? Questa guida vi dirà se il vostro cane è uno di questi e come potete addestrarlo al lavoro di tracciamento.

    Il lavoro di tracciamento

    D

    l senso dell'olfatto del cane è di gran lunga superiore a quello dell'uomo. Il naso di un cane può avere fino a 200 milioni di cellule olfattive, rispetto ai circa cinque milioni dell'uomo.

    Sicuramente avrete osservato il vostro animale domestico durante le passeggiate annusare ampiamente l'erba o gli alberi. In questi momenti riesce a leggere quale cane è stato qui per ultimo. Forse si tratta di una bella femmina che sta cercando un compagno adatto... o forse si è insediato uno strano cane maschio che può fare concorrenza al vostro amico a quattro zampe. Tutte queste informazioni sono contenute nei segni di odore degli altri cani e sono molto importanti per il vostro amico a quattro zampe. Per lui è il giornale del mattino.

    Tuttavia, l'olfatto naturale del cane può essere ulteriormente affinato e specializzato. Questo è particolarmente vantaggioso quando si tratta di offrire all'animale un'attività adeguata alla specie. La capacità di fiutare è insita in ogni cane e lo fa perché è geneticamente radicata in lui. Potete usarlo come base per le attività e offrirgli molto di più della semplice passeggiata di routine e del successivo gioco di recupero.

    Scoprite ora cosa si intende per lavoro di tracciamento e come si è arrivati ad addestrare i cani a fiutare determinate sostanze.

    Il lavoro di tracciamento: cos'è?

    Sin dall'addomesticamento, i cani sono stati utilizzati per ogni tipo di compito. Questo è anche il modo in cui venivano allevati all'epoca. Alcune razze avevano un ottimo istinto protettivo e venivano allevate come cani da pastore e da guardia, mentre altre razze avevano un forte istinto venatorio e venivano quindi utilizzate come cani da caccia. Altre razze ancora erano particolarmente abili nel seguire l'odore di una potenziale preda. Questi cani sono stati poi utilizzati come cani da ricerca. Tutti questi istinti naturalmente esistenti sono stati selezionati e solo gli animali migliori sono stati utilizzati per ulteriori allevamenti per migliorare e perfezionare le ambizioni previste. I cani da tracciamento o da ricerca esistono da quando l'uomo ne sfrutta le caratteristiche.

    Tuttavia, il termine cane da soccorso non è così antico e ha avuto origine durante la Seconda guerra mondiale in Inghilterra. Qui, una donna anziana lascia che il suo cagnolino cerchi feriti e sepolti tra le macerie delle case bombardate. Dopo che il successo di questo piccolo soccorritore è diventato noto, altri cani sono stati utilizzati per trovare persone scomparse. Anche in questo caso, il successo è stato grande e alcuni di questi amici a quattro zampe hanno ricevuto la Victoria Cross Dikkin Medal for Animals. Il cagnolino dell'anziana signora, tuttavia, può essere considerato il progenitore di tutti i cani da soccorso di oggi.

    I cani da rilevamento in uso oggi possono essere di razze molto diverse. Non deve necessariamente essere un cane di razza che può essere addestrato per essere un buon cane da tracciamento, da inseguimento o da soccorso. L'importante è avere un carattere pulito, un istinto al gioco ben sviluppato (per il cane è solo un gioco) e naturalmente un ottimo olfatto. 

    Il lavoro di tracciamento con il cane viene svolto per lo più a scopo sportivo. Ma il naso del cane viene utilizzato con grande successo anche in molte professioni. Ad esempio, nella polizia, nelle dogane e nei servizi di soccorso. Per questo, però, il vostro amico a quattro zampe deve superare alcuni test, ma ne saprete di più in seguito.

    Tuttavia, ci sono molte altre aree che possono essere coperte dai cani da fiuto o da tracciamento. Ad esempio, esiste un cane da rilevamento per i supporti dati. È in grado di rilevare chiavette USB, schede di memoria e altri supporti elettronici di dati. Il fatto che la sostanza chimica ossido di trifenilfosfano sia presente in tutti i dispositivi di memorizzazione lo rende possibile. Un cane addestrato a rilevare questa sostanza può persino individuarla e visualizzarla in una pattumiera piena. In piena aspettativa, il cane vuole ora ricevere la sua ricompensa.

    I cani da fiuto alla dogana lavorano in modo simile. Anche loro sono addestrati a rilevare determinati odori di sigarette, stupefacenti o contanti. Se un cane da dogana trova una di queste sostanze illegali, lo segnala al suo conduttore posandosi nel punto in cui ha fiutato l'oggetto. Guarderà il suo conduttore scodinzolando, perché ora è sicuro della sua ricompensa, cioè il suo giocattolo preferito. Ricordate: per il cane questa ricerca è un gioco. Se riesce nella ricerca, ottiene il suo giocattolo.

    I numerosi cani da soccorso sono utilizzati come cani da ricerca per l'area. Fiutano esclusivamente gli odori umani che non possono essere attribuiti a una persona specifica. I cani da ricerca per le valanghe, i cani da ricerca per i detriti e i cani da acqua sono particolarmente degni di nota. Questi cani a quattro zampe sono in grado di rilevare l'odore dell'uomo anche su terreni molto impervi e di solito segnalano il loro ritrovamento abbaiando. Spesso conducono il conduttore del cane verso la persona trovata, in modo da poter avviare rapidamente il salvataggio dell'infortunato. Un cane da ricerca in valanga può ancora trovare una persona sotto un manto di neve alto un metro e inizia a scavare per trovare la persona sepolta in questo punto.

    È possibile che un cane d'acqua riesca a percepire l'odore di un corpo nelle maree. Naturalmente, un cane da ricerca acquatico non nuoterà in mare per localizzare le persone scomparse. Rimane su una barca con il suo conduttore. Se il cane indica abbaiando di aver individuato un odore, altri addetti controllano la corrente e la direzione del vento e allertano i sommozzatori, che continuano la ricerca. Poiché le operazioni di immersione sono limitate, un cane da ricerca in acqua viene impiegato in anticipo, in modo da poter perlustrare in modo ragionevole un'area vasta come il mare o un grande lago. L'odore di un cane da ricerca in acqua non è stato scientificamente provato. Non dovrebbe essere l'odore di decomposizione, perché questi cani trovano anche cadaveri che giacciono da pochissimo tempo, da cui non può provenire alcun odore di decomposizione. Non ci sono nemmeno particelle di pelle

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1