Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Caccia
Caccia
Caccia
E-book129 pagine1 ora

Caccia

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Il vostro compagno sulla strada per diventare un cacciatore di successo

 

L'apprendimento mirato della teoria è importante per voi?
Non avete bisogno di un altro libro ampiamente illustrato, ma state cercando una solida raccolta di tutti gli argomenti rilevanti con cui imparare?

Allora siete arrivati nel posto giusto. Questo libro offre una panoramica sulla caccia e approfondisce gli argomenti essenziali.

 

I contenuti della guida sono:

  • Comunità di caccia
  • Competenza nelle armi
  • Conoscenza della fauna selvatica
  • L'attività di caccia
  • Legge sulla caccia e sulle armi
  • Suggerimenti e trucchi

 

Oltre alle informazioni teoriche, riceverete anche consigli e trucchi per l'apprendimento. Inoltre, troverete una piccola guida su come entrare in contatto con la comunità dei cacciatori.

 

Buona fortuna e buona caccia!

LinguaItaliano
Data di uscita9 giu 2022
ISBN9798201316662
Caccia
Leggi anteprima
Autore

Roland Berger

This is the author page of practical guidebooks on the subject of dog training. The individual breeds are presented by authors who have many years of experience and love for dogs. We wish you many happy and relaxed years with your dog!

Leggi altro di Roland Berger

Recensioni su Caccia

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Caccia - Roland Berger

    Caccia

    Roland Berger

    ––––––––

    D:\Downloads\Design ohne Titel (5).png

    Contenuto

    Nozioni di base

    Competenza nelle armi

    Informazioni generali

    Armi a salve

    Armi da fuoco

    La fauna selvatica

    Informazioni generali

    Lepre

    Roditori

    Gioco degli zoccoli

    Gioco di piume

    Predatore

    Malattie della fauna selvatica

    L'operazione di caccia

    Tipi e strutture di caccia

    Tipi di paesaggio

    Cani da caccia

    Igiene del gioco

    Legge

    Diritti di caccia

    Legge sulle armi

    Conclusione della parte teorica

    Attrezzature e comunità venatoria

    Parole di chiusura

    Fonti

    Nozioni di base

    Competenza nelle armi

    Iniziamo con la competenza in materia di armi, poiché questo settore è considerato nella maggior parte degli Stati federali come l'area in cui dovrebbero verificarsi il minor numero possibile di errori. Senza il superamento di questa area, combinata con l'area del diritto delle armi, non vi sarà permesso di portare un tesserino di detenzione di armi e quindi anche un'arma da caccia. E poiché l'arma è una parte essenziale della caccia, non c'è ovviamente nemmeno la licenza di caccia.

    Iniziamo con le informazioni generali.

    Informazioni generali

    Per la caccia si usano armi bianche e da fuoco.

    Le armi bianche sono tutti i tipi di coltelli e lance. Si tratta, ad esempio, di coltelli tascabili da caccia, coltelli da caccia, coltelli da caccia, lame da caccia, lance da cinghiale e cacciatori di cervi.

    Questo elenco non serve solo a informarvi su ciò che è disponibile, ma i nomi possono essere interrogati, ad esempio in questo modo: Quale delle seguenti armi è un'arma bianca usata nella caccia?.

    Ciò significa che quando elenco qualcosa, dovreste ricordare i componenti degli elenchi, poiché alcune parti di essi potrebbero essere oggetto di una domanda d'esame.

    Le armi da fuoco si dividono grossolanamente in corte e lunghe. Le armi corte sono armi con canna di lunghezza inferiore a 60 cm; quelle con canna di lunghezza superiore a 60 cm sono considerate armi lunghe. Nella categoria delle armi lunghe si distingue tra fucili, carabine e armi combinate. Nel caso delle armi da fuoco, si distingue tra pistole e revolver.

    Braccia nude

    Ho già elencato alcune armi bianche. È importante sapere che anche questi sono soggetti alla legge sulle armi. Esiste il divieto di portare con sé alcune armi bianche. Sebbene sia consentito portarli con sé in casi eccezionali se se ne ha la necessità, ad esempio se si va a caccia, non è consentito portarli al di fuori di questa attività. Ora, in caso di dubbio, potete sempre dire che state andando a caccia, ma per evitare inutili discussioni, vi consiglio di portare con voi armi bianche appropriate, proprio come le armi da fuoco, in un contenitore chiuso a chiave finché non siete sul terreno di caccia.

    Il paragrafo pertinente è il § 42a della legge sulle armi.

    In questo caso, il divieto di portare con sé si riferisce principalmente ai coltelli a una mano, cioè quelli che possono essere aperti con una sola mano, nonché ai coltelli con lame fisse a partire da 12 cm di lunghezza. Attenzione: la lunghezza della lama viene gestita in modo diverso. In realtà, la lama è l'intera lunghezza del pezzo di metallo da cui viene ricavato il tagliente. Se passa attraverso l'intera elsa, la lunghezza totale del coltello è anche la lunghezza della lama. Tuttavia, ci sono anche agenti di polizia che sostengono che la lama è solo l'area del bordo tagliente.

    Oltre ai coltelli che è vietato portare, ci sono anche coltelli che sono completamente vietati in Germania, vale a dire che non possono essere trasportati in contenitori chiusi. Si tratta di coltelli a farfalla, coltelli a pugno, coltelli a goccia, coltelli a serramanico, coltelli a balisong e coltelli a molla. Poiché non è possibile utilizzarli per la caccia, questo elenco deve essere considerato come una pura informazione per voi.

    Veniamo ora alle armi bianche rilevanti per voi e quindi per l'esame.

    Ed ecco il primo divieto di trasporto. Il Jagdnicker, una delle armi da taglio più importanti per la caccia, ha una lama fissa o bloccabile lunga tra i dieci e i quindici centimetri. Viene utilizzato per aprire la selvaggina e per ucciderla.

    Il Weidblatt è un coltello più lungo con una lama di 20-30 centimetri, che si allarga verso la parte anteriore. Di solito viene utilizzato per i lavori sul terreno di caccia e per colpire la serratura.

    Il Saufeder è una lancia, solitamente in frassino, con una lama di 20-30 cm affilata su entrambi i lati. Ha anche una barra di parata. Di solito viene utilizzato per intercettare cinghiali indifesi quando uno sparo potrebbe mettere in pericolo la muta di cani.

    L'Hirschfänger, anch'esso una lancia, è oggi utilizzato solo come arma da parata. La lunghezza della lama dell'Hirschfänger è di 30-40 cm, rettificata su entrambi i lati. Veniva utilizzato per intercettare la selvaggina forte.

    Per intercettazione di selvaggina si intende l'uccisione di un animale ferito con un'arma bianca. Nel farlo, bisogna sempre tenere conto della propria sicurezza.

    Di norma, si procede come segue:

    Uno si avvicina da dietro e affonda il coltello dietro la lama nel petto. Viene mosso avanti e indietro per allargare la ferita. In alternativa, si può intercettare anche con la presa al polpaccio, nel qual caso si spinge dal davanti nel cosiddetto punto o attraverso il punto nel nucleo toracico.

    Questo è tutto per quanto riguarda la conoscenza dell'esame sulle armi bianche.

    Armi da fuoco

    Le armi da fuoco sono soggette a norme speciali che i cacciatori devono conoscere. Soprattutto, è necessario dimostrare che lo stoccaggio, il trasporto e la manipolazione sono sicuri. Inoltre, è importante dimostrare affidabilità e capacità fisica. Anche guidare più volte sotto l'effetto dell'alcol potrebbe far nascere il sospetto che non siate affidabili, e questo potrebbe comportare la revoca della licenza di caccia e la revoca di tutte le armi.

    Di conseguenza, vi consiglio di procurarvi anche un libro sull'esame delle armi. L'argomento è davvero molto importante per l'esame e per la successiva attività di cacciatore.

    Ma ora veniamo al tema. Iniziamo con le informazioni generali sulle armi da fuoco.

    I seguenti dati devono essere riportati su ogni arma da fuoco: Calibro, numero d'arma, anno di fabbricazione, produttore, marchio di prova e ufficio di prova. Questi dati servono a identificare in modo univoco l'arma e a confermare che l'arma è idonea all'uso previsto. Questa conferma viene fornita dall'autorità di tiro impressa sull'arma.

    Per capire l'importanza di questo sparo, è importante comprendere la funzione di un'arma da fuoco. Il percussore fa esplodere l'innesco, che accende la carica di propellente della cartuccia, che poi spinge il proiettile attraverso la canna.

    Questo crea una pressione elevata che la camera della cartuccia e la canna devono sopportare. Il carico maggiore è sopportato dalla canna, che deve assorbire la pressione dei gas e guidare il proiettile.

    Ma anche altre parti dell'arma vengono esaminate durante lo sparo. Nel complesso, un'arma è composta da molte parti individuali diverse. Le pistole lunghe, ad esempio, sono costituite da calcio, culatta, carcassa, grilletto, sicura e mirino.

    I fattori decisivi per il calibro sono la canna e la camera, che devono ospitare la cartuccia o il proiettile. Il calibro, riportato sull'arma, può essere indicato secondo il sistema metrico con due numeri per il diametro del proiettile e la lunghezza del bossolo, eventualmente integrati dalla lettera R per le cartucce a percussione anulare, oppure secondo il sistema anglo-americano con .xxx, decimi, centesimi e millesimi di pollice, ad esempio .222.

    Diamo un'occhiata alle singole parti e iniziamo dalla canna. Esistono due tipi diversi di canne, ad anima liscia e rigata. In base al tipo di canna, si distingue tra il fucile da caccia, che ha sempre una canna liscia, e il fucile, che ha una canna rigata. Ci sono anche armi con diverse canne.

    Ma come si riconosce una canna rigata?

    I barili trainati hanno treni e campi che si snodano a spirale attraverso il barile. In alternativa, anche una canna poligonale è considerata una canna rigata. Si tratta di un poligono arrotondato con ampie strisce di guida. Il modo migliore per riconoscere la canna è guardarci dentro con una torcia. È possibile riconoscere i treni e i campi o le strisce guida dalle ombre che proiettano.

    La rigatura e i campi fanno girare il proiettile, cioè lo fanno ruotare intorno al proprio asse, rendendo la traiettoria più stabile. La lunghezza di rotazione corretta viene raggiunta quando il proiettile ha ruotato su se stesso una volta.

    Oltre alla canna, anche il calcio riveste una grande importanza per un'arma lunga. Prima di tutto, ovviamente, serve a contenere tutte le parti metalliche rilevanti come la canna, la camera di scoppio e il grilletto. Ma non è tutto. Assorbe parte del rinculo causato durante lo sparo. Per il tiratore è anche uno scudo termico, poiché la canna può surriscaldarsi. La sua forma è solitamente ergonomica, in modo da facilitare la gestione complessiva dell'arma. Se siete disposti a spendere un po' di più per il vostro fucile, potete avere il calcio completamente personalizzato. È particolarmente utile per le persone molto alte o molto basse. L'adattamento ottimale dell'arma aumenta la sicurezza di tiro e riduce i problemi che il rinculo può causare.

    I seguenti termini relativi all'albero sono importanti per il test: lunghezza dell'albero, set, svasatura e passo.

    Cosa si intende con questo?

    La lunghezza del calcio è la distanza tra il grilletto anteriore e l'estremità del calcio. La svasatura è la linea retta che attraversa la guida, dalla punta del calcio all'estremità del calcio. L'arretramento è la deviazione dello stock dalla linea di vista. Questo

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1