Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)
Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)
Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)
E-book39 pagine34 minuti

Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Dal primo capitolo: Nell'affrontare la questione dell'Autoguarigione dovrei dire innanzitutto che per me tutti i vari metodi di guarigione tramite il potere della mente non sono che forme diverse di applicare la stessa forza. Penso che i vari praticanti della Terapia Suggestiva, della Scienza Mentale, della Scienza Cristiana, della Cura della Fede e di tutto il resto, stiano usando la stessa grande forza, l'unica differenza sta nel metodo di applicazione".
LinguaItaliano
Data di uscita3 giu 2021
ISBN9788892863507
Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)
Leggi anteprima
Autore

William Walker Atkinson

William Walker Atkinson (1862 – 1932) was a noted occultist and pioneer of the New Thought Movement. He wrote extensively throughout his lifetime, often using various psydonyms. He is widely credited with writing The Kybalion and was the founder of the Yogi Publication Society.

Correlato a Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)

Ebook correlati

Recensioni su Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto)

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Autoguarigione con la forza del pensiero (tradotto) - William Walker Atkinson

    Tabella dei contenuti

    Lezione 1. La forza di guarigione

    Lezione 2. Come costruire gli organi di nutrizione

    Lezione 3. Costipazione - Causa ed effetto

    Lezione 4. Le speciali debolezze fisiche delle donne

    Lezione 5. Il nervosismo: la malattia americana

    Lezione 6. Metodi di autoguarigione

    Epilogo. Un riassunto di principi

    Autoguarigione con la forza del pensiero

    DA

    WILLIAM WALKER ATKINSON

    1907

    Traduzione 2021 by Planet Editions

    Tutti i diritti riservati

    Lezione 1. La forza di guarigione

    Nell'affrontare la questione dell'Autoguarigione dovrei dire innanzitutto che per me tutti i vari metodi di guarigione tramite il potere della mente non sono che forme diverse di applicare la stessa forza. Penso che i vari praticanti della Terapia Suggestiva, della Scienza Mentale, della Scienza Cristiana, della Cura della Fede e di tutto il resto, stiano usando la stessa grande forza, l'unica differenza è nel metodo di applicazione. Naturalmente, questa affermazione sarà subito vigorosamente contestata dai seri sostenitori di questo e quel metodo, ognuno dei quali sosterrà che il suo particolare modo è l'unico vero modo, e che tutti gli altri sono vane imitazioni. Sciocchezze! Nessuno ha il monopolio della Verità, o l'angolo della conoscenza. Trattamenti di ogni natura concepibile sono stati dati da tutte le persone, in tutte le epoche, e tutti hanno portato a guarigione. Mi sembra di essere giustificato nel supporre che tutti questi diversi metodi di cura, compresi i metodi degli ultimi tempi, siano stati semplicemente l'uso di una grande forza della Natura, e che questa grande forza fosse latente nell'individuo trattato, e fosse chiamata in causa dall'influenza suggestiva dei vari metodi e cerimonie impiegati. Ora, non fraintendetemi sulla questione dell'influenza esterna. Credo che molti guaritori abbiano certe qualità mentali, sviluppate dalla pratica, che permettono loro

    L'Autoguarigione tramite la Forza del Pensiero per chiamare in gioco il potere di guarigione all'interno dell'organismo del paziente, ma credo anche che la maggior parte del vero lavoro venga fatto attraverso il cervello, o i cervelli, e i grandi centri nervosi del paziente. Il guaritore risveglia le qualità di recupero latenti nell'organismo del paziente. Questo non è in conflitto con l'idea del trattamento assente, del trattamento mentale, del trattamento magnetico o di qualsiasi altro tipo di trattamento, ma presuppone semplicemente che invece di lavorare direttamente sulla parte o sull'organo malato, il potere del guaritore raggiunge la parte o l'organo colpito attraverso il cervello (o i cervelli) e i centri nervosi intelligenti del paziente.

    Ogni uomo o donna ha dentro di sé, dormiente in molti casi, un certo potere di recupero capace di restituire agli organi malati le funzioni perdute e la forza. Questo potere può essere suscitato dal

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1