Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Erbe aromatiche e piante medicinali: Guida pratica di fitoterapia, ricette erboristiche per la guarigione naturale e la salute quotidiana: Cure naturali, #1

Erbe aromatiche e piante medicinali: Guida pratica di fitoterapia, ricette erboristiche per la guarigione naturale e la salute quotidiana: Cure naturali, #1

Leggi anteprima

Erbe aromatiche e piante medicinali: Guida pratica di fitoterapia, ricette erboristiche per la guarigione naturale e la salute quotidiana: Cure naturali, #1

Lunghezza:
396 pagine
1 ora
Pubblicato:
7 mag 2021
ISBN:
9798201400439
Formato:
Libro

Descrizione

Sapevi di poter curare i più diffusi disturbi di salute con alcune erbe che usi in cucina?

Conosci i benefici derivanti dall'uso delle piante officinali?

Quali sono le erbe medicinali più efficaci per migliorare il tuo benessere?

 

Immagina di poter guarire dal prossimo malanno utilizzando semplicemente dei rimedi naturali.

Pensa di possedere le capacità per riprenderti rapidamente da tosse, febbre e raffreddore, di rigenerarti dopo una notte insonne o una giornata stressante, tutto questo con delle ricette fatte in casa.

 

Questa guida pratica ti accompagnerà passo-passo nella creazione di cure naturali a partire da ingredienti comuni: le tue erbe e spezie quotidiane diverranno la tua personale erboristeria!

Anche se l'utilizzo delle erbe può sembrare complesso, in questo libro scoprirai che imparare è facile e conveniente.

 

Conoscerai le proprietà delle più importanti piante officinali e come preparare un'ampia varietà di rimedi: decotti, oli, infusi, tinture, creme e unguenti.

Il libro ti farà capire esattamente quale rimedio usare in base ai tuoi problemi di salute specifici: troverai più di 250 semplici rimedi a base di piante medicinali che potrai creare fin da subito a casa tua.

Inoltre capirai come abbinare le proprietà di ogni erba alle tue esigenze particolari e progettare una cura personalizzata per te e la tua famiglia.

 

Più precisamente, in questo libro troverai:

  • Cosa sono le piante medicinali
  • I principali benefeci derivanti dall'uso delle erbe officinali
  • Le proprietà delle piante medicinali più efficaci e diffuse
  • Più di 250 ricette divise per disturbo di salute
  • Come preparare un'ampia varietà di rimedi: decotti, oli, infusi, tinture, creme e unguenti
  • Come utilizzare al meglio i rimedi per la cura del corpo
  • Illustrazioni e disegni di erbe e spezie
  • Più di 70 foto delle principali piante medicinali
  • Una lista delle principali preparazioni erboristiche
  • Consigli di utilizzo e indicazioni di sicurezza per ogni erba
  • Le principali tradizioni erboristiche diffuse nel mondo e la loro storia

E molto altro ancora!

 

Nel libro troverai un esclusivo regalo e più di 100 foto e illustrazioni!

 

Le erbe selvatiche furono per molto tempo la sola cura che gli uomini poterono usare per guarire da ferite e malattie.

Anche i padri della medicina ne apprezzavano i benefici: "Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo" – Ippocrate

L'effetto di queste piante viene ancora oggi fortemente sottovalutato, ma sappiamo con certezza che esse possono migliorare la salute del corpo e della mente.

Questo libro è molto di più di un semplice manuale, è un'opera che ti inizierà alla conoscenza erboristica.

 

Cosa aspetti?

Acquista ora il libro per iniziare a prenderti cura della tua salute!

Pubblicato:
7 mag 2021
ISBN:
9798201400439
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Erbe aromatiche e piante medicinali

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Erbe aromatiche e piante medicinali - Rifugio nel Bosco

Copyright © 2021 - Rifugio nel Bosco

Tutti i diritti riservati

Il contenuto di questo libro non può essere riprodotto, duplicato o trasmesso senza l’esplicito permesso scritto dell’autore o dell’editore. In nessun caso l’autore o l’editore potranno essere legalmente responsabili per qualsiasi danno morale, fisico o economico dovuti alle informazioni presenti in questo libro, sia direttamente che indirettamente.

Avviso legale

Questo libro è coperto da copyright. Questo libro è solo per uso personale. Non è possibile modificare, distribuire, vendere, utilizzare, citare o parafrasare il contenuto di questo libro o una parte di esso senza il consenso dell’autore o dell’editore.

Avviso di esclusione di responsabilità

Si prega di notare che le informazioni contenute in questo libro sono da intendersi per scopi educativi e di intrattenimento. Ogni sforzo è stato fatto per presentare informazioni accurate, aggiornate, affidabili e complete. Nessuna garanzia di alcun tipo è dichiarata o implicita. I lettori riconoscono che l’autore non si impegna a fornire consulenza legale, finanziaria, medica o professionale. Il contenuto di questo libro è stato ricavato da varie fonti. Si prega di consultare un professionista autorizzati prima di tentare qualsiasi tecnica descritta in questo libro.

Leggendo questo documento, il lettore riconosce che in nessun caso l’autore sarà responsabile di eventuali danni, diretti o indiretti, derivanti dall’utilizzo delle informazioni contenute in questo libro inclusi, ma non solo, errori, omissioni, o inesattezze.

~ Il tuo regalo ~

Vogliamo ringraziarti per aver acquistato questo libro offrendoti gratuitamente la guida:

Le 16 migliori PREPARAZIONI ERBORISTICHE per il tuo benessere quotidiano

SCARICANDO QUESTO MANUALE scoprirai 16 ricette esclusive spiegate passo-passo. Per ogni ricetta troverai elencati gli effetti benefici e i casi d'uso di ogni preparato.

Oppure scansiona il seguente QR code:

~ Disclaimer ~

T

utti i consigli, i rimedi, le ricette e le altre informazioni che trovate in questo libro sono a scopo esclusivamente divulgativo e non sostituiscono il parere di un medico, al quale è sempre consigliato rivolgersi.

Qualsiasi cosa può essere nociva se utilizzata in maniera spropositata, anche una semplice tisana.

Prima di utilizzare uno qualsiasi dei rimedi proposti, è necessario verificare se si è allergici o intolleranti alla pianta impiegata nella preparazione.

~ Introduzione alle piante medicinali ~

P

ensi di aver mai usato delle piante medicinali prima d'ora?

Nonostante questo nome sembri legato al campo della medicina, in realtà non lo è completamente. Se ti diletti a coltivare qualche piccola pianta fra le aiuole o insieme agli ortaggi, magari solo per estetica o per il profumo dei fiori, possiedi già delle conoscenze basilari di erboristeria. Usi delle erbe aromatiche per cucinare? Anche in questo caso hai già fatto il primo passo nel magnifico mondo della fitoterapia. Sapevi che le spezie e le erbe che usi comunemente in cucina sono tra le piante medicinali più importanti e apprezzate? Involontariamente potresti già usare alcuni rimedi fitoterapici!

ALCUNE ERBE COME BASILICO, salvia, rosmarino e menta, non trovano un impiego solo in cucina, ma sono da sempre utilizzate per la creazione di tinture, sciroppi, creme e infusi per scopi curativi. Scopriremo più avanti come usare al meglio questi preparati. Ti basterà aprire il frigorifero per scoprire di avere a disposizione dei veri e propri rimedi erboristici!

Alcune specie vegetali che scoprirai nel libro non sono solo delle erbe (in botanica un'erba è una pianta con un gambo non legnoso), ma includono qualsiasi pianta che possa essere utilizzata nella guarigione.

L'arte di usare le piante come cura, ovvero l'erboristeria, è una disciplina che si è sviluppata nel corso della storia per soddisfare i bisogni delle persone. La gente comune non aveva a disposizione grandi risorse per curarsi, ma utilizzava ciò che la natura aveva da offrirgli, inclusi alcuni ingredienti per cucinare. Per questo motivo le piante più comuni sono i tuoi migliori alleati per guarire dai disturbi quotidiani.

Alcune curiosità

Il mondo delle piante medicinali è più ampio di quanto si possa pensare. Per avere un’idea dell’importanza di questi vegetali, sapevi che:

Le piante sono il più antico sistema di guarigione mai esistito?

La cura con le piante, detta anche fitoterapia, affonda le sue radici nelle primissime civiltà?

Ancora oggi l'erboristeria continua a fiorire come arte curativa?

Nonostante gli impressionati progressi tecnologici della medicina convenzionale, l'arte della guarigione con le piante è ancora molto diffusa e la sua popolarità sta crescendo.

L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) afferma che più dell'80% della popolazione mondiale ha utilizzato una qualche forma di medicina non convenzionale e che la percentuale è in aumento. Quindi non c'è da meravigliarsi sulla tua voglia e curiosità di approfondire il mondo della guarigione naturale.

Potresti non sentirti a tuo agio all'idea di dover usare dei rimedi a base di erbe fatti in casa.

Ti potresti domandare:

Quali sono queste erbe?

Sono sicure?

Funzionano?

Posso coltivarle in autonomia?

Sarò in grado di creare dei preparati?

Come dovrò utilizzare questi rimedi?

Quanto è difficile iniziare?

Se ti può tranquillizzare, queste sono solo alcune delle domande che affronteremo approfonditamente in questo libro.

~ Un po’ di storia ~

I

n epoche passate la guarigione era fortemente dipendente da tradizioni orali che molto spesso sfociavano nel misticismo e nella magia. La scienza ha dimostrato che molte piante apportano dei grandi benefici per la salute, non sorprende quindi scoprire che la maggior parte delle culture antiche credesse che queste avessero capacità magiche, oltre che medicinali. Gli storici confermano che l'utilizzo delle erbe era principalmente finalizzato alla magia e solo secondariamente a scopi curativi.

Alcune antiche correnti di pensiero affermavano che le piante avessero un'anima. Aristotele riteneva che il mondo vegetale avesse una psiche che, pur essendo inferiore, potesse essere paragonata a quella umana.

Nell'induismo molte piante sacre sono delle vere e proprie divinità. Un esempio è l'albero della mela cotogna del Bengala: per gli induisti è una divinità in quanto offre riparo con la sua chioma al dio della salute Shiva. Grazie a questo, l’albero è da sempre usato in India come pianta medicinale.

Nel Medioevo, in Europa, si affermava che Dio avesse messo una firma nella creazione e che questa fosse utile per comprendere come utilizzarla al meglio, specialmente per la cura umana. Ad esempio la pianta della Pulmonaria è cosi chiamata perché le sue foglie maculate hanno l'aspetto del tessuto polmonare. Non solo, la pianta è da sempre stata utilizzata per curare i disturbi del tratto respiratorio.

Rimanendo in occidente, sono molte le credenze relative agli spiriti vegetali. I contadini britannici all'inizio del XX secolo non tagliavano gli alberi di sambuco per paura di suscitare la rabbia dello spirito che viveva al suo interno e lo proteggeva.

Anche in Sud America i nativi delle Ande credono che la pianta di coca sia protetta da uno spirito chiamato Cocomama, che deve essere adorato in caso di raccolta delle foglie.

I nostri antenati, avendo a disposizione una vasta gamma di piante medicinali e usandole frequentemente, possedevano una profonda conoscenza dei poteri curativi di questi vegetali. Notiamo infatti che fino al 1900, ogni comunità rurale era ricca di feste e tradizioni a sfondo erboristico.

~  La cura con le erbe nelle diverse aree del mondo ~

Analizziamo ora le varie tradizioni erboristiche diffuse in tutto il pianeta.

Europa

Le pratiche erboristiche europee variano molto nelle diverse aree culturali, ma derivano tutte da una radice comune: la tradizione classica. L'erboristeria sta diventando sempre più popolare nel continente europeo, tanto che in alcuni paesi è ampiamente praticata anche da medici convenzionali.

In numerose regioni del mondo, le diverse culture hanno sviluppato tramite l'erboristeria delle teorie per comprendere e spiegare le cause della malattia.

In Europa, il modello principale era la teoria umorale ideata da Ippocrate, che venne usata fino al 1600. La teoria sosteneva che il corpo umano fosse composto da quattro sostanze (umori) che dovevano essere costantemente mantenute in equilibrio, pena l'insorgenza della malattia.

La teoria fu ampliata dal medico dell'imperatore romano Marco Aurelio, Galeno (131–201 d.C.). Il suo lavoro principale era quello di curare i gladiatori della città, ciò gli permise di diventare un esperto di anatomia e di guarigione delle ferite. Le sue opere letterarie sono centinaia, la sua influenza sulla medicina europea è stata straordinaria, infatti i suoi scritti furono usati per oltre 1500 anni. Ancora oggi si usa il termine galenico per distinguere i medicinali vegetali dai farmaci convenzionali.

Nord America

Le tradizioni erboristiche precoloniali contribuirono allo sviluppo dell'erboristeria occidentale resistendo alle forti influenze europee. Oggi la fitoterapia è molto popolare sia nel centro America che negli Stati Uniti e nel Canada, dove è ampliamente utilizzata.

In questa regione del mondo possiamo trovare un grande assortimento di piante medicinali. Questo deriva dalla presenza nel territorio di molte zone climatiche: dalle selvagge terre artiche dell'Alaska alle regioni tropicali del Costa Rica. La maggior parte di queste piante sono originarie del luogo, ma altre sono state importate dai coloni europei nel XVI secolo: zenzero, tamarindo o noce moscata sono solo alcuni esempi. Allo stesso modo, le piante medicinali autoctone, tra le quali troviamo cacao, girasole, pepe di Caienna e mais, furono esportate in Europa e nel resto del mondo. Questo scambio di specie vegetali fu determinante per lo sviluppo delle tradizioni erboristiche nel Nuovo e Vecchio Mondo.

Africa

L'Africa ha due record per quanto riguarda la

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Erbe aromatiche e piante medicinali

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori