Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La cosmetica è una cosa seria: Impara da una vera formulatrice, composizione, preparazione, uso e scelta dei cosmetici

La cosmetica è una cosa seria: Impara da una vera formulatrice, composizione, preparazione, uso e scelta dei cosmetici

Leggi anteprima

La cosmetica è una cosa seria: Impara da una vera formulatrice, composizione, preparazione, uso e scelta dei cosmetici

valutazioni:
4/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
241 pagine
1 ora
Editore:
Pubblicato:
9 dic 2020
ISBN:
9791220233859
Formato:
Libro

Descrizione

La cosmetica non è solo bellezza.

Non è solo il mascara e il rossetto prima di uscire, non è tutto quello che ti raccontano. È importante proteggersi dalle influenze della moda e dai pareri "ufficiosi".

La cosmetica è scienza, studio, passione. E per me è lavoro.

Impara come effettuare il trattamento giusto per il tuo viso, come scegliere quello più adatto a te in base all'età, alla tipologia di pelle, al clima.

Ti spiegherò come ascoltare la tua pelle, come osservarla e trattarla.

Ti accorgerai così che i prodotti naturali, bio, sintetici e vegan sono solo la faccia della stessa medaglia.

Non esiste il trattamento perfetto, non esiste il cosmetico miracoloso.
Fuggi a gambe levate da informazioni che "puzzano" di sensazionalismo; non farti ammaliare da chi cerca click e soldi.

In questo libro imparerai:
  • A conoscere le sostanze funzionali utilizzate nei cosmetici e a capire quali si adattano meglio al tuo tipo pelle;
  • A leggere l'etichetta INCI dei cosmetici e a riconoscere nomi e funzioni dei principali ingredienti;
  • A capire perché certe sostanze vengono demonizzate e se davvero queste sono così dannose per la pelle;
  • A riconoscere bufale e fake news che ruotano intorno al mondo della cosmetica.
Se ti ami e rispetti il tuo corpo ma, soprattutto, la tua intelligenza, allora sei capitata nel posto giusto. Stai per cominciare un viaggio alla scoperta di uno dei beni più preziosi: la tua pelle.

Mara Alvaro, laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, diventa subito Informatore Cosmetico Qualificato (ICQ) per poi conseguire il Master di II livello in Scienze Cosmetiche. Inizia la sua attività professionale come farmacista, ma la sua passione per la bellezza e la cura della pelle la portano presto a lavorare in riconosciuti laboratori di ricerca e sviluppo di aziende cosmetiche. Ad oggi formulatrice senior e ideatrice di COSMESIDOC.it, un blog che sta riscuotendo grande successo grazie all'oggettività e al rigore scientifico con cui vengono affrontati i vari temi.
Editore:
Pubblicato:
9 dic 2020
ISBN:
9791220233859
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La cosmetica è una cosa seria

Libri correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

La cosmetica è una cosa seria - Mara Alvaro

Mara Alvaro

La cosmetica è una cosa seria

Impara da una vera formulatrice composizione, preparazione, uso e scelta dei cosmetici

UUID: d189b220-489f-4715-a85b-8d3d04cc6cad

Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

http://write.streetlib.com

Indice

Introduzione

Piacere Cosmesidoc, per gli amici Mara

Una piccola assaggiatrice di cosmetici

Leggendo questo libro imparerai

Cos'è un cosmetico

Differenza fra farmaco e cosmetico

Cosa non si deve nominare quando si parla di cosmetici

La principale composizione dei cosmetici

Come si prepara un cosmetico

La scelta delle materie prime

Creare

Il controllo della stabilità

Quanto si assorbe un cosmetico

Quali sostanze penetrano?

Dimensioni delle sostanze funzionali

Quanto è importante il veicolo?

Penetrazione dell’acqua

Agenti occlusivi

Esteri

Surfattanti e solventi

Le vie di penetrazione dei cosmetici

INCI: L’identità dei cosmetici

Cosmetici con buon INCI: esistono? Come sceglierli?

Ingredienti cosmetici demonizzati

I siliconi

Come riconoscere i siliconi in etichetta INCI

La sicurezza degli ingredienti cosmetici

La persona responsabile

Come è fatta la pelle?

Epidermide

NMF: L’idratazione dell’epidermide

Melanociti: i coloranti della pelle

Derma

Ipoderma

La skincare routine

Quanto è importante una buona skincare quotidiana

Regole importanti per ottenere risultati sul viso

Sensibilizzazione cutanea da cosmetici

Cosa causano i cosmetici nello specifico?

Detersione: perché è fondamentale?

Il tonico

Crema o siero?

Peeling ed esfoliazione: benefici e rischi per la pelle

Come si applicano i cosmetici per il viso

Come detergere il viso

Come applicare la crema viso

Come applicare il contorno occhi

Massaggio anti-age per distendere le rughe

I tipi di pelle

Pelle normale-mista

Pelle grassa

Pelle asfittica: un bel mix

Pelle acneica e acne

Pelle secca e sensibile

Pelle sensibile

Qualche semplice regola per fare buoni acquisti

Bufale come riconoscerle

L’alcol nei cosmetici fa male

L’acido ialuronico in estate non si deve usare

I cosmetici anti-age non funzionano

I siliconi fanno male alla pelle

Se un cosmetico ha buon INCI è di qualità e funziona

I cosmetici penetrano completamente nella pelle

I cosmetici naturali sono più sicuri di altri

Le 5 domande più frequenti

Conclusioni

Ringraziamenti

Bibliografia

Dicono di me

ILLUSTRAZIONI

Federica Campigotto

IG @federicacampigotto_

COPERTINA

Pietro Pirrone - Federica Campigotto

PROGETTO GRAFICO

Pietro Pirrone

RINGRAZIAMENTO SPECIALE

a Simona Casciano per il prezioso aiuto in fase di editing

WWW.COSMESIDOC.IT

info@cosmesidoc.it

DISCLAIMER

Nonostante questa pubblicazione tratti anche temi legati a patologie della pelle, i contenuti di questo libro non hanno lo scopo di fornire consigli medici individuali e in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento, la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio dermatologo o medico curante. Il materiale e le informazioni contenute nel presente libro sono state elaborate soltanto a scopo informativo: non devono essere considerate consulenza medica, né costituiscono una relazione medico-paziente. Pertanto, ogni decisione presa sulla base di queste indicazioni è personale: l’autrice non può essere ritenuta responsabile dei risultati o delle conseguenze di un qualsiasi utilizzo o tentativo di utilizzo delle informazioni pubblicate su questo libro. L’autrice, inoltre, non si assume alcuna responsabilità in caso di omissioni di informazioni, refusi o errori di trascrizione riguardo i contenuti pubblicati. L’autrice si rende disponibile a correggere, migliorare e ampliare i contenuti e ad accogliere eventuali segnalazioni, al fine di offrire un servizio d’informazione sempre aggiornato e attendibile.

"La cosmetica non è solo bellezza. Non è solo il mascara o il rossetto prima di uscire, non è tutto quello che ti raccontano. La cosmetica è scienza, è studio, è passione e per me è lavoro. La cosmetica va conosciuta.

La cosmetica è una cosa seria."

MARA ALVARO

Introduzione

Roma 2013. Quante cose sono successe quell’anno: il matrimonio, il mio primo viaggio negli Stati Uniti e poi quell’idea. Sarà stato il sole della California, le strade dell’Arizona, la multiculturalità di New York o più semplicemente l’overdose di Wallgreens* e CVS. Dovevi vedermi, sembravo mia figlia quando entra in gelateria, con gli occhioni sgranati davanti a quegli scaffali pieni di qualsiasi ben di Dio cosmetico… e i prodotti inutili mi sussurravano come sirene comprami!, comprami!.

Superfluo dire che per mio marito, invece, era una tortura tremenda e che ho rischiato di divorziare dopo una settimana di matrimonio. Comunque, grazie alle emozioni legate a quel viaggio e al potere di una mente sgombra da ogni pensiero sono riuscita a rendere sempre più nitida quell’immagine sfocata che avevo da tempo: avviare un blog per parlare di cosmetica. Sì ma come? E soprattutto perché? D’altra parte, all’epoca, di blog che parlavano di cosmetica ce n’erano tanti e avevano una discreta popolarità. Ma proprio dopo aver letto tante contraddizioni (e in alcuni casi indicazioni azzardate per la salute) presenti online su questi temi, mi sono convinta a creare un canale dove dare un’informazione cosmetica diversa. Un’informazione cosmetica migliore. Ho pensato che fosse raro il punto di vista di chi la cosmetica l’ha studiata, l’ha venduta e la prepara tutti i giorni in laboratorio. Una prospettiva privilegiata, quasi unica, che potesse veramente aiutare le persone a districarsi in quel dedalo di consigli spesso pilotati dalle tendenze del mercato.

Nasce così cosmesidoc.it, un blog col 95% di contenuti scritti soltanto da me, un blog che continua a crescere di giorno in giorno rappresentando il pilastro principale di una comunicazione che crea community intorno al profilo Instagram @cosmesidoc.

Cosa vuoi di più? Dirai tu. La passione per la cosmetica mi ha spinto a fare un altro passo: scrivere un libro. E tra il lavoro in laboratorio, gli incastri quotidiani, che condivido con mio marito Pietro, e la nostra bimba di 4 anni, sono riuscita a realizzare questo sogno. Ho esitato molto prima di intraprendere la stesura di questo libro, mi sembrava un’impresa gigantesca e insormontabile. Ho pensato però che, oltre al blog, ai social e alle storie su Instagram, i miei follower meritassero di più. Qualcosa che consentisse loro di andare oltre all’istantaneità tipica dell’online, qualcosa da tenere sempre a portata di mano, da consultare in caso di dubbio sulla propria skincare routine, sulla tipologia di pelle o sul tipo di ingrediente. Un libro che potesse restituire a questo settore la serietà che merita, perché la cosmetica è una cosa seria.

Vorrei aiutarti a capire come effettuare il trattamento per il tuo viso, come scegliere quello più adatto a te in base all’età, alla tipologia di pelle, al clima; l’obiettivo è darti degli strumenti che ti proteggano dalle influenze della moda e dai pareri ufficiosi. Ti spiegherò come ascoltare la tua pelle, come osservarla e trattarla. Ti accorgerai così che i prodotti naturali, bio, sintetici e vegan sono solo la faccia della stessa medaglia. Non esiste il trattamento perfetto, non esiste il cosmetico miracoloso. Fuggi a gambe levate da informazioni che puzzano di sensazionalismo, non farti ammaliare da chi cerca click e soldi. Se ti ami e rispetti il tuo corpo e, soprattutto, la tua intelligenza allora continua a leggere, sei nel posto giusto.

*La Walgreen Company fu fondata a Chicago, nell’Illinois, nel 1901. È la seconda catena più grande di farmacie degli Stati Uniti dopo la CVS Health, nei suoi negozi è possibile ottenere prescrizioni mediche, avere informazioni sulla salute, acquistare farmaci e ricevere servizi fotografici.

Piacere Cosmesidoc, per gli amici Mara

Sono Mara, ma online molti mi conoscono come Cosmesidoc, nome ideato per il blog che ho deciso di fondare insieme a mio marito. Inizialmente seguito dal payoff dettagli formulativi, ha voluto segnare l’inizio di un percorso motivato dalla passione per la cosmetica. Sì, perché mi definisco un tipo attento, sognatore, ostinato, di buona forchetta, socievole ed eclettico ma, fra le tante cose che mi appassionano, ce n’è una che spicca: l’amore per la cosmetica. Il primo contatto concreto con questo mondo l’ho avuto al terzo anno di università quando, frequentando il corso di laurea in CTF*, mi sono trovata a dover scegliere l’argomento per la tesi che avrei dovuto discutere da lì a due anni. Devi immaginare che nel mio corso di laurea (almeno allora) si parlava solo di farmaci, formule di struttura e sintesi farmaceutiche ma, mossa dal desiderio di fare cosmetici, ho iniziato a seguire mini-lezioni di cosmetologia destinate ai corsi di Scienze e Tecniche Erboristiche (lezioni che servivano al raggiungimento dei crediti utili per il punteggio finale della laurea). Subito dopo cominciai a scrivere la tesi. Argomento? I siliconi, che nel lontano 2006 non erano così demonizzati come oggi, erano il top in cosmetica. Nel frattempo, ho iniziato il corso ICQ (Informatore Cosmetico Qualificato) oggi ancora in essere e con sede a

Ferrara. Un corso valido che mi ha dato la possibilità di addentrarmi nel mondo della cosmesi e di conoscere professionisti del settore che tutt’oggi stimo e seguo con ammirazione. Un anno molto intenso ed emozionante. Ma volevo di più… Ho partecipato quindi all’esame di ammissione del Master in Scienze Cosmetiche a Ferrara. Amicizie, emozioni e luoghi che hanno riempito due anni della mia vita. Da lì, tutto ebbe inizio e, se tornassi indietro, rifarei ogni cosa allo stesso, preciso, identico modo.

*Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

Una piccola assaggiatrice di cosmetici

Sono stata sempre attenta alla cura della persona e da sempre ho amato i cosmetici. Da piccola, giocavo spesso con gli accessori di mia madre (chi non lo ha fatto?), indossavo i suoi abiti e le

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La cosmetica è una cosa seria

4.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori