Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Bellezza invece di cenere
Bellezza invece di cenere
Bellezza invece di cenere
E-book41 pagine30 minuti

Bellezza invece di cenere

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Una delle virtù che hanno eternamente e sempre incoraggiato i credenti ad aggrapparsi tenacemente a Dio, anche di fronte ad un apparente estremo sconforto e disperazione, è la Sua capacità di trasformare le condizioni più sgradevoli in testimonianze positive. Questa la chiamo trasmutazione divina! Sì, la si può chiamare come si vuole. Ma, credo che capiate di cosa sto parlando. Può darsi che abbiate fatto tutto ciò che era umanamente possibile per uscire da una particolare situazione e tutto inutilmente. Purtroppo, dopo tutti i vostri sforzi, tutto ciò che sembra che vi sia rimasto sono: tristezza, dolore, rimpianti, lutto, vergogna e lacrime. Ed è come se foste tentati di mettere in discussione l'amore e persino l'esistenza di Dio.

      Prima di continuare, vorrei che comprendessimo le implicazioni del titolo di questo libro. Quando parliamo di cenere, parliamo della qualità più svilita di una sostanza, che non ha alcun valore. Questo è quando la gloria è stata completamente rimossa. D'altra parte, la bellezza parla di piacere, di delizia, di estetica, ecc. Così, quando parliamo di Dio che vi dà la bellezza al posto della cenere, e parliamo anche della trasmutazione divina, tutto quello che diciamo è che c'è una mano Onnipotente che può trasformare ogni disgrazia in testimonianza, afflizione in gioia, disperazione in lode, miseria in opulenza, vergogna in onore, ecc. Nella Bibbia, la cenere è sempre usata per rappresentare un'esperienza umiliante, senza speranza, dolorosa, svilente o vergognosa. Non c'è mai stato un caso in cui la cenere sia stata usata per descrivere una circostanza positiva o piacevole. Si leggerà sempre - "e indossava un sacco di tela e si copriva di cenere". Tuttavia, resta comunque qualcosa di vero: tutti coloro che sono passati attraverso esperienze umilianti, affidandosi a Dio nella Bibbia, alla fine sono stati da Lui guidati e premiati. Sì!

LinguaItaliano
Data di uscita14 ott 2020
ISBN9781071568583
Bellezza invece di cenere
Leggi anteprima
Autore

Gabriel Agbo

am an evangelist,  a journalist and an ordained minister with the Assemblies of God, Nigeria. I write  weekly  columns in the Guardian Newspapers of Nigeria, (Sunday), eagleonline.com, ezinearticles.com and several other national and international journals. We publish books, conduct crusades, seminars, prayer conferences, translations experts (world languages), publish and translate your books in different world languages and market on all global platforms, etc. I authored the books: Power of Midnight Prayer , Breaking Generational Curses: Claimng Your Freedom, God of Abraham, Isaac and Jacob, Power of Sacrifice, No Cross No Crown, Receive Your healing, Prayer of Jehoshaphat, Uncommon Success, etc. I am also a member of the International Pentecostal Press Association ( IPPA ), and other reputable organisations. Then, Double Honour ministry, Inc. seeks to take the gospel round the world, take care of the orphans, poor, widows in Africa.

Correlato a Bellezza invece di cenere

Ebook correlati

Articoli correlati

Recensioni su Bellezza invece di cenere

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Bellezza invece di cenere - Gabriel Agbo

    Wow! Profetico! Ascoltate, ora voglio parlarvi a proposito della vostra vita. Oggi Dio fermerà quella distruzione programmata nella vostra vita. Comincerete a godere di nuovo di un abbondante raccolto. Infatti, mangerete questo raccolto e ne avrete un altro!

    Eliseo

    Guardate cosa accadde a Gerico subito dopo che Eliseo ricevette il mantello da Elia. Gli anziani di questa città che era situata in una bella posizione, ma improduttiva e con acqua velenosa, lo supplicarono di intervenire. Egli chiese loro di portare una ciotola e del sale. Gettò il sale nella sorgente d'acqua e fece delle affermazioni che fermarono immediatamente il problema e guarirono la loro terra. Wow! Vi ricordate poi la vedova del defunto profeta che era indebitata e i creditori che minacciavano di prendere i suoi figli come schiavi? Ve lo ricordate? La profezia cambiò la situazione. Si trattava di una profezia davvero molto potente. Ascoltate:

    Un giorno una donna, moglie di uno dei discepoli dei profeti, si rivolse a Eliseo, e disse: Mio marito, tuo servo, è morto; e tu sai che il tuo servo temeva il SIGNORE. Ma ora il suo creditore è venuto per prendersi i miei due figli come schiavi. Eliseo le disse: Cosa posso fare per te? Dimmi, che cosa hai in casa?. La donna rispose: Nulla, tranne un vasetto d'olio". 

    Allora egli disse: Va' fuori, chiedi in prestito a tutti i tuoi vicini dei vasi vuoti; e non ne chiedere pochi. Poi torna, chiudi la porta dietro di te e i tuoi figli, e versa dell'olio in tutti quei vasi; e, a mano a mano che saranno pieni, falli mettere da parte. La donna se ne andò e si chiuse in casa con i suoi figli; questi le portavano i vasi, e lei vi versava l'olio. Quando i vasi furono pieni, disse a suo figlio: Portami ancora un vaso. Egli le rispose: Non ci sono più vasi. E l'olio si fermò. Allora lei andò e riferì tutto all'uomo di Dio, che le disse: Va' a vender l'olio, e paga il tuo debito; e di quel che resta sostentati tu e i tuoi figli".

    2 Re 4:1-7

    Wow! Mio Dio! Da debitrice a commerciante di olio! Vorrei che questa donna avesse avuto tutti i barili e tutti i contenitori d'olio; si sarebbero riempiti tutti. Sì. L'olio smise di scorrere quando smisero di portare altri contenitori. Sarebbe semplicemente diventata la persona più ricca del mondo. Voi sapete già che un barile di olio d'oliva costa molte di più di un barile del greggio più dolce. Esatto. Il miracolo del flusso infinito!

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1