Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il piacere senza stress: Come superare l'ansia da prestazione sessuale.

Il piacere senza stress: Come superare l'ansia da prestazione sessuale.

Leggi anteprima

Il piacere senza stress: Come superare l'ansia da prestazione sessuale.

Lunghezza:
175 pagine
1 ora
Pubblicato:
20 mar 2014
ISBN:
9788868200435
Formato:
Libro

Descrizione

Si parla di ansia allorché si manifesta un ripetuto e intenso stato di disagio e di angoscia che riduce notevolmente il rendimento di un individuo in vari settori dell'esistenza. Specificamente, l'ansia da prestazione sessuale coinvolge la sfera della sessualità, come pure la vita di coppia, e interferisce con la capacità della persona di godere dell'intimità con il partner. Questo tipo di disturbo rappresenta una delle principali cause di numerose disfunzioni sessuali e, come tale, è un grosso ostacolo per la vita sessuale e psicoemotiva di coloro che ne soffrono. A causa del timore di essere derisi o di non dimostrarsi all'altezza, uomini e donne finiscono così con l'evitare quelle situazioni che generano ansietà, finendo con l'autoboicottarsi.Con un linguaggio semplice e accessibile, il dott. Emiliano Toso cerca di rispondere in modo chiaro ed esauriente alle principali domande che molte persone si pongono su un tema delicato, scottante e di grande attualità. Basandosi sui principi e sulle tecniche di intervento della psicoterapia cognitiva e comportamentale, questa preziosa guida affronta aspetti teorici e pratici dell'ansia da prestazione sessuale, suggerendo modalità efficaci per affrontare e risolvere definitivamente il problema.Il piacere senza stress è un invito a conoscere meglio la natura e le cause dell'ansia da prestazione sessuale. Esso ne illustra inoltre le conseguenze e spiega perché alcune persone soffrono e altre no. Una volta compresi fino in fondo i meccanismi che fanno scattare questo senso di disagio, sarà necessario volgere la propria attenzione alle possibili strategie, per affrontare e vivere in modo sereno e appagante la propria vita sessuale. Impareremo dunque come fare per gestire questo stato e per spezzare il legame tra prestazione sessuale e ansia. Vedremo inoltre come migliorare l'autostima e come imparare a essere più assertivi, con un piccolo aiuto da fiori e piante.
Pubblicato:
20 mar 2014
ISBN:
9788868200435
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il piacere senza stress

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Il piacere senza stress - Emiliano Toso

Emiliano Toso è psicologo clinico e psicoterapeuta, socio ordinario dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale.* I suoi interessi scientifici sono prevalentemente orientati all’applicazione in ambito clinico, didattico e formativo delle teorie psicologiche cognitivo-comportamentali. Per quanto riguarda l’ambito clinico si occupa della valutazione e della psicoterapia dei disturbi psicopatologici, neuropsicologici, psicofisiologici e comportamentali. Dal punto di vista didattico svolge attività come docente in collaborazione con diversi enti pubblici e privati su tematiche di Psicologia clinica e Psicologia della comunicazione.

* La Psicoterapia cognitivo-comportamentale è attualmente considerata in ambito scientifico uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione e il trattamento non farmacologico di un gran numero di disturbi mentali. Si tratta di un metodo attivo, direttivo, limitato nel tempo e strutturato, che consiste in un insieme di conoscenze, di principi e di tecniche, che emanano dalla psicologia sperimentale e dalle neuroscienze connesse.

Dottor Emiliano Toso

IL PIACERE

SENZA STRESS

Dottor Emiliano Toso

Il piacere senza stress

Copyright © 2006 Edizioni Il Punto d’Incontro

Prima edizione italiana pubblicata nel maggio 2006

Prima edizione digitale: marzo 2014

Edizioni Il Punto d’Incontro, Via Zamenhof 685, 36100 Vicenza, Tel. 0444239189, Fax 39266.

Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di quest’opera può essere riprodotta in alcuna forma senza l’autorizzazione scritta dell’editore, a eccezione di brevi citazioni destinate alle recensioni.

ISBN 9788868200435

www.edizionilpuntodincontro.it

Sommario

Prefazione

Parte Prima

Definizione di ansia da prestazione sessuale

Conseguenze dell’ansia da prestazione sessuale

Cause dell’ansia da prestazione sessuale

Parte Seconda

Strategie per affrontare l’ansia da prestazione sessuale

Psicoeducazione

L’apparato sessuale maschile

L’apparato sessuale femminile

Strategie di gestione dell’ansia

Controllare la tendenza a preoccuparsi eccessivamente

La ristrutturazione cognitiva

Rompere il legame condizionato tra prestazione sessuale e ansia mediante l’esposizione

Affrontare il sesso senza ansia sfruttando il principio del modellamento

Migliorare l’autostima

Apprendere lo stile di comportamento assertivo

Un aiuto dalla chimica

Fiori ed erbe

Parte Terza

Consigli utili per il/la partner

Appendice A – Psicoterapia cognitivo-comportamentale

Appendice B – Componenti della reazione di attacco e fuga

Appendice C – Principali pensieri disfunzionali connessi all’ansia da prestazione sessuale

Appendice D – Il condizionamento classico

Appendice E – Modello cognitivo dell’ansia

Letture consigliate per l’approfondimento di alcune tematiche trattate

Riferimenti bibliografici

Per poco che amiate con passione una donna o che la vostra immaginazione non sia esaurita, se ella è incauta al punto di dirvi una sera con aria tenera e interdetta: "Venite domani a mezzogiorno, non riceverò nessuno", non dormirete la notte per l’agitazione nervosa. In mille forme immaginate la felicità che vi aspetta, la mattinata è un supplizio; finalmente l’ora suona e pare che ogni colpo dell’orologio vi batta sul diaframma. Vi avviate verso quella strada palpitando, non avete la forza di muovere un passo: intravedete dietro la persiana la donna che vi attende: salite facendovi coraggio… e fate fiasco.

Stendhal (De l’amour, 1822)

…Siamo stati una coppia per più di un anno… questo problema ci ha diviso. La mia ragazza non si è sentita donna e per questo mi ha lasciato. Ora mi trovo nella situazione che lei vuole restare da sola a pensare.

Sono disperato.

…Non ho mai provato un orgasmo nella mia vita sessuale. Sono separata da un anno e anche con il mio nuovo compagno, molto affettuoso, dolce e attento alle mie esigenze, non riesco ad arrivare al piacere. Il problema è che non mi rilasso sufficientemente durante il rapporto, ho sempre il timore di deludere il mio partner, di non piacergli, di non essere all’altezza.

Sono stanca di non poter vivere la mia sessualità con la giusta naturalezza.

Prefazione

Perché un testo sull’ansia da prestazione sessuale?

•Perché l’ansia da prestazione sessuale è una delle principali cause di numerose disfunzioni sessuali e quindi rappresenta un ostacolo per la vita sessuale di chi ne soffre, nonché una fonte di disturbi emotivi e comportamentali;

•Perché le persone che soffrono di tale problema difficilmente hanno il coraggio di chiedere un aiuto specialistico e per questo vanno alla ricerca di strumenti alternativi, come appunto un testo di auto-aiuto;

•Perché non esistono, purtroppo (almeno in Italia che io sappia), testi di auto-aiuto, che trattino nello specifico questo problema; che ne individuino le possibili cause, consigliando le modalità più adeguate per affrontarlo.

A chi è rivolto questo testo?

•Le informazioni riportate nel presente lavoro sono state scritte per chi non riesce a vivere la propria vita sessuale a causa dell’ansia da prestazione, per gli uomini e le donne che si sentono prigionieri delle proprie paure nei confronti dell’atto sessuale e che per questo sentono di perdere una parte importante della loro vita;

•Il testo è anche un ottimo strumento di aiuto per il/la partner (se presente) di chi soffre di questo problema. Vengono riportati, infatti, consigli utili su come comportarsi in modo da non aggravare il disturbo ed essere invece di aiuto.

Quali sono gli obiettivi specifici del testo?

•Definire il significato di ansia da prestazione sessuale;

•Descrivere le possibili cause del problema;

•Presentare gli interventi più efficaci per risolverlo;

•Guidare il lettore nell’apprendimento delle svariate tecniche terapeutiche presentate, in modo che possa applicarle al proprio disturbo;

•Fornire informazioni e consigli utili al partner (se presente) su cos’è l’ansia da prestazione sessuale, su come aiutare il proprio compagno/a nell’applicazione delle tecniche terapeutiche descritte e su come comportarsi al fine di ridurre l’ansia e non aggravare il problema.

Struttura, modalità di stesura e contenuti

•Il testo è diviso in tre parti:

1) nella prima sono riportate le principali informazioni cliniche sull’ansia da prestazione sessuale (definizione, conseguenze e cause);

2) nella seconda sono descritte le principali strategie e tecniche per affrontare ed eliminare il disturbo;

3) nella terza sono riportati i consigli utili per il/la partner, le considerazioni finali e le varie appendici per una migliore comprensione degli argomenti trattati.

•Il libro è scritto in maniera semplice, sintetica, chiara e ben strutturata (in modo da favorire l’apprendimento e l’applicazione dei contenuti);

•Le tecniche e i principi presentati rientrano nell’approccio psicoterapeutico cognitivo e comportamentale (appendice A).

Pregi e difetti del testo

•Per la sua semplicità e chiarezza risulta essere di facile comprensione;

•È concreto, nel senso che non dà spazio a inutili chiacchiere, ma cerca di descrivere i principi e le tappe per mettere in pratica i vari interventi proposti;

•È comunque un libro e non una pillola contro l’ansia, che è sufficiente ingoiare per ottenere qualche effetto. Ciò che viene riportato assomiglia più a un attrezzo ginnico: se volete ottenere dei risultati dovete utilizzarlo, sperimentando e lavorando in prima persona.

Per riassumere, Il piacere senza stress risulta essere un testo teorico e una guida pratica, che, basandosi sui principi e le tecniche d’intervento della psicoterapia cognitiva e comportamentale si prefigge come obiettivo principale quello di insegnare al lettore modalità efficaci per affrontare e risolvere definitivamente il problema in questione. Nonostante la sua utilità pratica, il testo non vuole sostituirsi a un esperto in terapia cognitivo-comportamentale, sotto la cui guida si possono senz’altro ottenere maggiori benefici.

Il lettore potrà comunque rendersi conto che il problema trattato può essere affrontato e risolto.

L’autore

Marco, trentadue anni

…Quando devo far sesso con una ragazza, mi viene una roba qui nel petto e non riesco a combinare nulla. Mi passano mille pensieri per la testa, tutti negativi. Maledetti pensieri! Immagino di non avere l’erezione, di raggiungere subito l’orgasmo, di non saperla soddisfare, di fare una terribile figura e immancabilmente tutto questo succede davvero. Adesso ho trentadue anni, sono dodici anni che vado avanti così; poi è paradossale, ma a stare con le ragazze e ad attaccare bottone o andare in discoteca ci so fare, sono svelto, i miei amici mi vogliono sempre con loro. Quando però sono solo con qualcuna che magari ci sta, sento che non va e allora faccio il santarellino, dico che non voglio approfittarmi di nessuno e poi la seconda volta non ci esco più.

Credo di soffrire di ansia da prestazione sessuale.

Michela, ventotto anni

Da circa quattro mesi frequento un ragazzo del quale sono molto innamorata. Prima non ho mai avuto nessuna storia che sia durata così a lungo. Erano tutte brevi avventure di qualche settimana. Il problema è sempre stata la mia paura, la mia esagerata ansia di non essere sessualmente all’altezza, che mi fa sentire talmente male da non lasciarmi andare come vorrei e provare a fare sesso. Per questo quando arrivava il momento di farlo, io cercavo sempre una scusa per mandare all’aria il rapporto. Ho sempre avuto questa fissa. Temo di deludere lui e di essere lasciata, per cui preferisco non legarmi veramente e vivere le mie

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il piacere senza stress

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori