Saper leggere e scrivere non basta - Riflessioni di un'insegnante sulle buone maniere

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Saper leggere e scrivere non basta - Riflessioni di un'insegnante sulle buone maniere

Lunghezza: 125 pagine1 ora

Descrizione

Il testo è un vademecum che porta all’attenzione la pratica delle buone maniere, l’educazione e la cortesia che, soprattutto oggi, nell’era dell’omologazione, fanno di noi una persona con stile che sa come banchettare a tavola con gli altri, come educare i figli alla socialità del ristorante, come accogliere gli ospiti con garbo. Non si tratta di un elenco di regole sterili, ma di un insieme di consigli pratici dati da un’amica che ama la socialità e ci tiene a fare e a far fare bella figura. Il testo nasce dalla considerazione che saper “leggere e scrivere” non migliora la vita, quando si trascura che una buona educazione e la cortesia sono indispensabili per vivere civilmente in società e migliorarla. L’educazione rimane sempre un valore che ci contraddistingue.
Leggi altro