Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il cuento nella letteratura cubana

Il cuento nella letteratura cubana

Leggi anteprima

Il cuento nella letteratura cubana

Lunghezza:
62 pagine
42 minuti
Editore:
Pubblicato:
11 mag 2020
ISBN:
9788835824985
Formato:
Libro

Descrizione

Mettetevi comodi e preparatevi ad intraprendere un vero e proprio viaggio che parte da Cuba e dalle sue più profonde tradizioni per arrivare oltre i confini terrestri, alla scoperta del tempo e dello spazio.
Il presente lavoro nasce infatti da un personale interesse e da uno studio di ricerca sulla letteratura cubana e sul cuento, il racconto breve cubano, con un particolare focus su quello di genere fantascientifico. Questo genere letterario nello specifico e gli elementi che lo caratterizzano hanno contribuito ad un’evoluzione del cuento nel panorama letterario cubano.
Non possiamo iniziare il nostro viaggio non partendo dal racconto breve cubano, inserendolo nel suo contesto storico, letterario e culturale, spiegando gli elementi che lo caratterizzano e propri del genere fantascientifico e individuando, in aggiunta, lo stile narrativo dei maggiori esponenti del genere, influenzati anche, ma non solo, da un tema fondamentale: quello del viaggio. Esistono tantissimi modi differenti di viaggiare. Abbiamo scelto, pertanto, di analizzare questo tema sia dal punto di vista narrativo che fantascientifico, soffermandoci quindi sul viaggio nel romanzo di avventura, per poi passare al viaggio nel tempo e nello spazio e sottolineando l'importanza del ruolo che la macchina del tempo ricopre nei romanzi fantascientifici.
Abbiamo deciso di suddividere in capitoli e sottocapitoli questo viaggio insieme perché crediamo che ogni tanto, lungo il cammino, una piccola pausa potrebbe tornare utile per godere del paesaggio, per fermarsi a riflettere o semplicemente per rifocillarsi.
Se cercate bene nel vostro bagaglio troverete una mappa dell’elaborato; qui potete osservare due macro sezioni: la prima, dove si è scelto di analizzare il racconto cubano contemporaneo e l’evoluzione del genere fantascientifico, dalle origini ai giorni nostri e la seconda, dove abbiamo approfondito il tema del viaggio, filo conduttore che lega diversi racconti della narrativa cubana fantascientifica.
Se quando pensate al viaggio vi vengono in mente le parole avventura, esplorazione e scoperta, abbiamo trovato i due compagni di viaggio ideali per voi, nonché due grandi modelli ispiratori per la narrativa di viaggio a livello mondiale: Jules Verne ed Emilio Salgari che, attraverso i loro mondi via terra e via mare, le invenzioni per raggiungere il cosmo e la voglia di scoperta, di spingersi sempre più in là, hanno avvicinato diversi futuri autori alla scrittura e influenzato in maniera considerevole la loro narrativa.
Se invece per voi il viaggio è quello nello spazio e nel tempo, preparatevi a viaggiare con H.G. Wells e la sua macchina del tempo: oggetto protagonista dei racconti di genere fantascientifico e talvolta vero e proprio elemento di svolta del racconto.
Allacciate le cinture: si parte!
Editore:
Pubblicato:
11 mag 2020
ISBN:
9788835824985
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il cuento nella letteratura cubana

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Il cuento nella letteratura cubana - Roberta Vinci

Bibliografia

Introduzione

Mettetevi comodi e preparatevi ad intraprendere un vero e proprio viaggio che parte da Cuba e dalle sue più profonde tradizioni per arrivare oltre i confini terrestri, alla scoperta del tempo e dello spazio.

Il presente lavoro nasce infatti da un personale interesse e da uno studio di ricerca sulla letteratura cubana e sul cuento, il racconto breve cubano, con un particolare focus su quello di genere fantascientifico. Questo genere letterario nello specifico e gli elementi che lo caratterizzano hanno contribuito ad un’evoluzione del cuento nel panorama letterario cubano.

Non possiamo iniziare il nostro viaggio non partendo dal racconto breve cubano, inserendolo nel suo contesto storico, letterario e culturale, spiegando gli elementi che lo caratterizzano e propri del genere fantascientifico e individuando, in aggiunta, lo stile narrativo dei maggiori esponenti del genere, influenzati anche, ma non solo, da un tema fondamentale: quello del viaggio. Esistono tantissimi modi differenti di viaggiare. Abbiamo scelto, pertanto, di analizzare questo tema sia dal punto di vista narrativo che fantascientifico, soffermandoci quindi sul viaggio nel romanzo di avventura, per poi passare al viaggio nel tempo e nello spazio e sottolineando l'importanza del ruolo che la macchina del tempo ricopre nei romanzi fantascientifici.

Abbiamo deciso di suddividere in capitoli e sottocapitoli questo viaggio insieme perché crediamo che ogni tanto, lungo il cammino, una piccola pausa potrebbe tornare utile per godere del paesaggio, per fermarsi a riflettere o semplicemente per rifocillarsi.

Se cercate bene nel vostro bagaglio troverete una mappa dell’elaborato; qui potete osservare due macro sezioni: la prima, dove si è scelto di analizzare il racconto cubano contemporaneo e l’evoluzione del genere fantascientifico, dalle origini ai giorni nostri e la seconda, dove abbiamo approfondito il tema del viaggio, filo conduttore che lega diversi racconti della narrativa cubana fantascientifica.

Se quando pensate al viaggio vi vengono in mente le parole avventura, esplorazione e scoperta, abbiamo trovato i due compagni di viaggio ideali per voi, nonché due grandi modelli ispiratori per la narrativa di viaggio a livello mondiale: Jules Verne ed Emilio Salgari che, attraverso i loro mondi via terra e via mare, le invenzioni per raggiungere il cosmo e la voglia di scoperta, di spingersi sempre più in là, hanno avvicinato diversi futuri autori alla scrittura e influenzato in maniera considerevole la loro narrativa.

Se invece per voi il viaggio è quello nello spazio e nel tempo, preparatevi a viaggiare con H.G. Wells e la sua macchina del tempo: oggetto protagonista dei racconti di genere fantascientifico e talvolta vero e proprio elemento di svolta del racconto.

Allacciate le cinture: si parte!

Il genere del racconto nel mondo: dalle origini ai giorni nostri

Le origini del racconto -cuento in lingua spagnola- si ricollegano alle origini della narrazione e, pertanto, a quelle del linguaggio.

Il racconto e il Romanticismo nascono di pari passo con gli ideali di emancipazione coloniale. Sia in Europa che in America, i temi della libertà e dell'esaltazione dei valori culturali autoctoni, sono prevalenti. Il racconto risulta una composizione letteraria autonoma, che si distacca dal libro, fino alla creazione e lo sviluppo della carta stampata. Il racconto appare anche nei giornali e nelle riviste, che favoriscono al lettore l'impronta della brevità e del dialogo originale. Inizialmente vennero stampate delle commedie o aneddoti a scopo didattico e, successivamente, finzioni verosimili o distaccate dal realismo.

Per un certo periodo si considerò il racconto come un genere minore e i suoi autori come scrittori non dotati di abbastanza ispirazione per la stesura di romanzi e opere di maggior spessore; basterebbe solamente nominare gli scrittori che

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il cuento nella letteratura cubana

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori