Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Fiabe di animali e altre storie

Fiabe di animali e altre storie

Leggi anteprima

Fiabe di animali e altre storie

Lunghezza:
71 pagine
34 minuti
Pubblicato:
17 feb 2020
ISBN:
9788835373742
Formato:
Libro

Descrizione

Fiabe per bambini con il piccolo elfo Malipiero, il passero giramondo e tante altre favole della buonanotte.
Pubblicato:
17 feb 2020
ISBN:
9788835373742
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Fiabe di animali e altre storie

Categorie correlate

Anteprima del libro

Fiabe di animali e altre storie - Angela Catalini

BIANCO

LE AVVENTURE DI MALIPIERO

MALIPIERO3.jpg

MALIPIERO E IL PALAZZO CHE NON C’É

C’era una volta un bambino che si chiamava Malipiero e viveva in un palazzo sulla sommità della collina.

I genitori di Malipiero erano partiti per un lungo viaggio e gli avevano lasciato delle enormi scorte di cibo.

Gli armadi erano pieni zeppi di cose buone da mangiare: bastava aprire un cassetto per trovare scatole assortite di biscotti, confezioni di caramelle e tavolette di cioccolato e nella dispensa c’erano pacchi di pasta, conserve e bibite di ogni tipo.

Malipiero trascorreva le giornate in compagnia del suo amico pipistrello che abitava nei sotterranei a cui aveva dato il nome di Bipenne, perché aveva un’ala bianca e una nera. Insieme si divertivano un mondo ad esplorare il palazzo, su e giù per le scale, in cerca di passaggi segreti e tesori nascosti.

Il tempo trascorreva veloce e ben presto i giorni divennero settimane e poi mesi senza che i genitori tornassero a casa.

Nessuno era mai venuto a trovare Malipiero, perché nessuno sapeva che c’era un bambino in quel palazzo.

Un giorno passò di lì Fanfarone che era il segretario del Re, incaricato di aggiornare la mappa del regno. Quando si trovò davanti al palazzo di Malipiero esclamò: Oibò, questo palazzo m’è nuovo! e subito scese da cavallo per informarsi.

Fanfarone era alto e grosso, indossava pantaloni a spicchi multicolori larghi come mongolfiere e un cappello a forma di fisarmonica. Si avvicinò al cancello e guardò nel giardino.

C’erano siepi con fiori viola e azzurri dal profumo intenso, una fontana con gli angeli e statue di pietra che raffiguravano fate e ninfe.

Era davvero un bel palazzo che meritava di essere inserito nella mappa del regno. Fanfarone suonò il campanello e attese.

Dopo qualche minuto comparve un ragazzino con il mantello colorato che svolazzava al vento e un buffo cappello da mago calato sulla fronte.

Chi sei? gli chiese Fanfarone.

Sono Malipiero rispose il bambino togliendosi il cappello e mostrando le orecchie a punta come quelle di un elfo.

Sei uno strano bambino osservò Fanfarone. Dove sono i tuoi genitori?

Malipiero si fece triste e abbassò la testa.

Sono via da duecentoottanta giorni rispose tirando su con il naso.

Fanfarone gli allungò un fazzoletto. Purtroppo io non ti posso aiutare a trovarli disse mentre il ragazzino si soffiava il naso. Però posso portarti da Re Grispino, lui sa tutto quello che succede nel regno e saprà certamente cosa fare. Preparati dunque, andiamo alla corte del Re!

Si incamminarono insieme nella luce del mattino, lasciandosi alle spalle il palazzo che non c’era.

1 Malipiero e il palazzo che non c'è.jpg

ALLA CORTE DI RE GRISPINO

Malipiero e Fanfarone giunsero al castello di Re Grispino che era giorno inoltrato.

Il castello si trovava al centro di un giardino piccolo come un francobollo e cresceva in altezza, tanto che i merli e la

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Fiabe di animali e altre storie

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori