Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica

La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica

Leggi anteprima

La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica

Lunghezza:
53 pagine
33 minuti
Editore:
Pubblicato:
7 feb 2020
ISBN:
9788831658676
Formato:
Libro

Descrizione

L’apprendimento non va considerato solo come l'acquisizione di contenuti attraverso lo sforzo cognitivo individuale, ma anche come un prodotto sociale che emerge dalla collaborazione, dallo scambio, dal conflitto, dalle azioni, dalla negoziazione tra soggetti inseriti in un contesto, in cui anche le emozioni svolgono un ruolo determinante. Questo elaborato teorico, tesi conclusiva del percorso di Specializzazione per le Attività di Sostegno didattico agli Alunni con Disabilità per la Scuola Secondaria di Secondo grado, presenta la didattica laboratoriale rintracciandone sia i riferimenti teorici, sia il ruolo che può svolgere per favorire l'inclusione a scuola. Si sofferma, anche, sulla prospettiva inaugurata dall’OMS che guarda alla disabilità come ad una condizione di salute in un ambiente sfavorevole. Sottolinea, inoltre, l’importanza, per chi svolge il ruolo di insegnante specializzato per le attività di sostegno agli alunni con disabilità, sia di progettare contesti e attività all'interno del contesto scolastico rivolte all’intera classe, sia di una continua riflessione su di sé, sulla propria esperienza di insegnamento/apprendimento e, quindi, di una formazione e auto-formazione continua, di un insegnamento vissuto e portato avanti come ricerca e sperimentazione. Il lavoro è stato presentato e discusso all'Università di Padova alla conclusione dell'Anno Accademico 2014-2015.
Editore:
Pubblicato:
7 feb 2020
ISBN:
9788831658676
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica - Alessandro Meli

Indice

Ab­stract

1. In­tro­du­zio­ne

2. La pro­spet­ti­va co­strut­ti­vi­sta

3. La di­dat­ti­ca la­bo­ra­to­ria­le

4. Con­clu­sio­ni

Bi­blio­gra­fia

Informazioni sull'autore

ISBN | 9788831658676

Pri­ma edi­zio­ne di­gi­ta­le: 2019

© Tut­ti i di­rit­ti ri­ser­va­ti all'Au­to­re.

Que­sta ope­ra è pub­bli­ca­ta di­ret­ta­men­te dall'au­to­re tra­mi­te la piat­ta­for­ma di sel­fpu­bli­shing You­can­print e l'au­to­re de­tie­ne ogni di­rit­to del­la stes­sa in ma­nie­ra esclu­si­va. Nes­su­na par­te di que­sto li­bro può es­se­re per­tan­to ri­pro­dot­ta sen­za il pre­ven­ti­vo as­sen­so dell'au­to­re.

You­can­print Self-Pu­bli­shing

Via Mar­co Bia­gi 6, 73100 Lec­ce

www.you­can­print.it

in­fo@you­can­print.it

Qual­sia­si di­stri­bu­zio­ne o frui­zio­ne non au­to­riz­za­ta co­sti­tui­sce vio­la­zio­ne dei di­rit­ti  dell’au­to­re e sa­rà san­zio­na­ta ci­vil­men­te e pe­nal­men­te se­con­do quan­to pre­vi­sto dal­la leg­ge 633/1941.

La di­dat­ti­ca la­bo­ra­to­ria­le.

Una stra­te­gia per pro­muo­ve­re l'in­clu­sio­ne.

di

Ales­san­dro Me­li

"Co­me sem­pre ac­ca­de, le co­se mi­glio­ri

na­sco­no dal­la ri­fles­sio­ne e ri­pa­ra­zio­ne de­gli er­ro­ri:

non so­lo nel­le re­la­zio­ni tra per­so­ne,

ma nel pro­ces­so di qua­lun­que ap­pren­di­men­to,

che si im­pa­ra sba­glian­do

non è un pro­ver­bio con­so­la­to­rio per gli er­ran­ti

ma il prin­ci­pio epi­ste­mo­lo­gi­co di ba­se."

(Car­la Me­laz­zi­ni, In­se­gna­re al prin­ci­pe di Da­ni­mar­ca, Sel­le­rio, Pa­ler­mo, 2011, p.53)

Ab­stract

L’ap­pren­di­men­to non va con­si­de­ra­to so­lo co­me l'ac­qui­si­zio­ne di con­te­nu­ti at­tra­ver­so lo sfor­zo co­gni­ti­vo in­di­vi­dua­le, ma an­che co­me un pro­dot­to so­cia­le che emer­ge dal­la col­la­bo­ra­zio­ne, dal­lo scam­bio, dal con­flit­to, dal­le azio­ni, dal­la ne­go­zia­zio­ne tra sog­get­ti in­se­ri­ti in un con­te­sto, in cui an­che le emo­zio­ni svol­go­no un ruo­lo de­ter­mi­nan­te.

Que­sto ela­bo­ra­to teo­ri­co, prodotto finale del Corso di Specializzazione per le Attività di Sostegno didattico per gli Alunni con disabilità svolto presso l'Università degli Studi di Padova, pre­sen­ta la di­dat­ti­ca la­bo­ra­to­ria­le rin­trac­cian­do­ne sia i ri­fe­ri­men­ti teo­ri­ci, sia il ruo­lo che può svol­ge­re per fa­vo­ri­re l'in­clu­sio­ne. Si sof­fer­me­rà, quin­di, sul­la pro­spet­ti­va inau­gu­ra­ta dall’OMS che guar­da al­la di­sa­bi­li­tà co­me ad una con­di­zio­ne di sa­lu­te in un am­bien­te sfa­vo­re­vo­le. Sot­to­li­nee­rà, in­fi­ne, l’im­por­tan­za, per chi svol­ge il ruo­lo di in­se­gnan­te spe­cia­liz­za­to per le at­ti­vi­tà di so­ste­gno agli alun­ni con di­sa­bi­li­tà sia di pro­get­ta­re con­te­sti e at­ti­vi­tà all'in­ter­no del con­te­sto sco­la­sti­co ri­vol­te all’in­te­ra clas­se, sia di una con­ti­nua ri­fles­sio­ne su di sé, sul­la pro­pria espe­rien­za di in­se­gna­men­to/ap­pren­di­men­to e, quin­di, di una for­ma­zio­ne e au­to-for­ma­zio­ne con­ti­nua, di un in­se­gna­men­to vis­su­to e por­ta­to avan­ti co­me ri­cer­ca e spe­ri­men­ta­zio­ne.

1. In­tro­du­zio­ne

Che cos’è l’in­clu­sio­ne? A qua­li con­di­zio­ni è pos­si­bi­le pro­muo­ve­re e ge­ne­ra­re in­clu­sio­ne nel­la scuo­la? Può un cer­to mo­do di in­se­gna­re, di con­si­de­ra­re, pra­ti­ca­re e fa­re di­dat­ti­ca, sup­por­ta­re una pe­da­go­gia in­clu­si­va? Ed in­fi­ne, un'ul­ti­ma do­man­da non me­no im­por­tan­te e fon­da­men­ta­le del­le pre­ce­den­ti: in che mo­do l’in­se­gnan­te specializzato per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, può pro­muo­ve­re con­te­sti in­clu­si­vi in clas­se e a scuo­la?

È mia con­vin­zio­ne che, per far fron­te a que­ste do­man­de, l’in­se­gnan­te (sia curricolare, sia specializzato per le attività di sostegno) deb­ba pos­se­de­re del­le ba­si teo­ri­che for­ti. Que­ste rap­pre­sen­ta­no, in­fat­ti, la bus­so­la per orien­tar­si nel­le azio­ni di­dat­ti­che e pun­to di par­ten­za im­pre­scin­di­bi­le per av­via­re stra­te­gie

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La didattica laboratoriale. Una strategia per promuover l'inclusione scolastica

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori