Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Le tre Parche

Le tre Parche

Leggi anteprima

Le tre Parche

Lunghezza:
28 pagine
13 minuti
Pubblicato:
23 set 2019
ISBN:
9788834188705
Formato:
Libro

Descrizione

Divinità che presiedevano al destino dell’uomo, le tre Parche (o Moire) erano Cloto, Lachesi e Atropo. Cloto tesseva il filo della vita, Lachesi assegnava il destino agli individui stabilendone la durata, Atropo tagliava il filo della vita al momento stabilito decretando l’ineluttabile morte. Le loro decisioni erano immutabili: neppure gli dèi potevano cambiarle. È a queste tre divinità che Matteo Bandello dedicò nel 1531 la sua opera poetica Le tre Parche, qua pubblicata previo controllo filologico del testo.
Pubblicato:
23 set 2019
ISBN:
9788834188705
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Le tre Parche

Libri correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

Le tre Parche - Matteo Bandello

DIGITALI

Intro

Divinità che presiedevano al destino dell’uomo, le tre Parche (o Moire) erano Cloto, Lachesi e Atropo. Cloto tesseva il filo della vita, Lachesi assegnava il destino agli individui stabilendone la durata, Atropo tagliava il filo della vita al momento stabilito decretando l’ineluttabile morte. Le loro decisioni erano immutabili: neppure gli dèi potevano cambiarle. È a queste tre divinità che Matteo Bandello dedicò nel 1531 la sua opera poetica Le tre Parche, qua pubblicata previo controllo filologico del testo.

LE TRE PARCHE

Da esso Bandello cantate ne la natività del signor

Giano primogenito del signor Cesare Fregoso

e de la signora Gostanza Rangona sua consorte.

Capitoli III natalizii fatti dal Bandello

e chiamati «le tre Parche»,

ne la natività del primogenito del signor Cesare Fregoso.

IL BANDELLO AL MOLTO ILLUSTRE SIGNORE IL SIGNOR CONTE GUIDO RANGONE, CAVALIERO DE L’ORDINE DI SANTO MICHELE

Nacque questi dì a l’illustrissimo signor Cesare Fregoso ed a l’illustrissima signora Gostanza sua moglie e vostra sorella uno figliuolo, del quale si spera che non debbia punto tralignare dal valore, grandezza e cortesia de li suoi avoli, così Fregosi come Rangoni, li quali

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Le tre Parche

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori