Trova il tuo prossimo libro preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorni
Delos Science Fiction 209

Delos Science Fiction 209

Leggi anteprima

Delos Science Fiction 209

Lunghezza:
78 pagine
43 minuti
Pubblicato:
Sep 17, 2019
ISBN:
9788825409901
Formato:
Libro

Descrizione

Fantascienza - rivista (44 pagine) - Strani mondi, il Millemondi italiano - Men in Black International - L'ibernazione - Il MuFant a Torino - Stingray


La Mondadori intende rilanciare la fantascienza italiana, a partire da Urania e dalle collane sorelle, ma non solo. Anche attraverso la divisione Oscar, che ha il suo punto di forza nella collana Oscar Fantastica. È questa la notizia più rilevante che emerge dallo speciale che il nuovo numero di Delos Science Fiction ha dedicato a Strani Mondi, l'antologia tutta italiana apparsa nella collana Millemondi di Urania e curata da Franco Forte. In un'intervista realizzata dal curatore della rivista Carmine Treanni, Forte, editor delle collane da edicola della Mondadori e uno degli scrittori di punta della casa editrice di Segrate è esplicito: "sto cercando da tempo di dare sostegno ai nostri autori, e Urania è una vetrina importante per raggiungere il grande pubblico, perché nonostante la crisi e il calo delle vendite". Insomma una buona notizia per quanti seguono con passione la fantascienza italiana e scommettiamo che nei prossimi anni saranno sempre di più i lettori che non avranno nessuna remora a leggere gli scrittori di casa nostra.

Accanto a questo speciale sull'antologia Strani Mondi, ci sono servizi su Men in Black: International, il nuvo film del noto franchising hollywodiano,  e una recensione di Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton, un romanzo a metà tra Inception e Agatha Christie.

Nella sezione delle nostre rubriche, segnaliamo Fabio Lastrucci che si occupa del fumetto di Stingray, la serie televisiva dei coniugi Anderson, il ricordo di Rutger Hauer, recentemente scomparso, e di un suo film forse non così noto, come Giochi di morte, ad opera di Andrea Pelliccia e il tema affascinante dell'ibernazione, come sempre trattato dal punto di vista futurologico da Roberto Paura.

Il racconto di questo numero 209 di Delos Science Fiction è di Arturo Fabra,

Vi lasciamo con questo numero estivo e vi diamo appuntamento a settembre.


Rivista fondata da Silvio Sosio e diretta da Carmine Treanni.

Pubblicato:
Sep 17, 2019
ISBN:
9788825409901
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Delos Science Fiction 209

Leggi altro di Carmine Treanni
Libri correlati

Anteprima del libro

Delos Science Fiction 209 - Carmine Treanni

fantascientifico.

Thread

Gli scrittori di fantascienza reclutati dal governo francese

Articolo di Carmine Treanni

Negli ultimi tempi gli scrittori di fantascienza sono tirati in ballo, o se preferite per la giacchetta, un po’ da tutte le componenti della società occidentale. Le imprese, ad esempio, soprattutto negli Stati Uniti, si avvalgono da tempo dei professionisti della science fiction per capire quali scenari futuri sono all’orizzonte in economia o nel proprio settore di riferimento. Una cosa che in realtà lascia alquanto perplessi. Se è vero che gli autori di romanzi di fantascienza sono avvezzi a immaginare il futuro – scenari economici, tecnologici o che riguardano la società nel suo insieme – è anche vero che sembra quasi che siano degli indovini, a cui, insomma, basta chiedere come sarà il futuro e con il loro mazzo di carte lo prevedono.

L’ultimo, in ordine di tempo, a chiedere questo genere di aiuto alla fantascienza è stato l’esercito francese.

I vertici dell'esercito transalpino hanno realizzato un dossier che riguarda due concetti chiave per le forze armate: innovazione e lotta al terrorismo. Il Ministère des Armées, l’equivalente del nostro Ministero della Difesa, intende creare un red team, ossia un gruppo composto di quattro o cinque scrittori di fantascienza per immaginare possibili scenari di caos che sono sfuggiti agli strateghi militari.

In pratica si chiede a questi scrittori di fantascienza di simulare, giocare, immaginare scenari terroristici che potrebbero accadere sul suolo francese, così da poter pianificare una risposta efficace e veloce. Il dossier è stato reso noto nei giorni successivi allo scorso 14 luglio, giorno di festa nazionale per i francesi per le celebrazioni della Presa della Bastiglia, avvenuta – non a caso – con tanto di parata militare e con la presenza de presidente Emmanuel Macron lungo gli Champs-Élysées. Durante la parata, infatti, si è esibito anche Franky Zapata, campione del mondo francese di moto d'acqua, che era a bordo del suo Flyboard, una sorta di hoverboard volante. Una delle possibili tecnologie militari che si potrebbero usare nel futuro. Zapata ha tentato, lo scorso 25 luglio, di attraversare a bordo del suo Flyboard la Manica, ma il tentativo è fallito. L’atleta è caduto nelle acque della Manica mentre stava tentando di atterrare sulla piattaforma di supporto, per il pit-stop di rifornimento a metà percorso, a circa 18 km dall'arrivo sulle coste della Gran Bretagna. Secondo le ricostruzioni del suo staff, la caduta è in qualche modo legata al moto ondoso che faceva ballare la piattaforma su cui Zapata si sarebbe dovuto posare per fare il pieno di cherosene

In quell'occasione, sono stati presentati il piano per la creazione di un comando militare dello spazio e lo spettacolare Flyboard di Franky Zapata, campione del mondo francese di moto d'acqua. Il

Il Soldato volante, com'è stato ribattezzato in patria, è uno dei possibili scenari a cui stanno lavorando gli scrittori di fantascienza reclutati dal governo francese.

La domanda che ci poniamo è: tutto questo fa bene alla fantascienza? Ai posteri l’ardua sentenza…

28 luglio 2019 https://www.fantascienza.com/24948/gli-scrittori-di-fantascienza-reclutati-dal-governo-francese

Anteprime dal Futuro

I racconti di Black Mirror

Libri in uscita sul mercato anglosassone e che forse, un domani, potremmo leggere anche nel nostro Paese. O magari anche oggi.

Articolo di Redazione

Black Mirror Volume 1 a cura di Charlie Brooker 

Random House ha pubblicato sul mercato anglosassone un interessante libro con racconti originali, ma ispirati alla serie TV Black Mirror, il cui titolo è: Black Mirror: Volume 1. L'antologia contiene racconti di Claire North, Cory Doctorow e Sylvain Neuvel ed è curata dal creatore della serie TV Charlie

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Delos Science Fiction 209

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori