Inizia a leggere

Una nave tra la neve

Valutazioni:
91 pagine1 ora

Sintesi

Una nave tra la neve: Accade. Accade qualcosa di strano. Tutti i loro volti sono impressi nella nostra memoria, indelebili. Li vediamo e li riconosciamo come se li avessimo conosciuti da sempre". Uomini, donne, bambini indifesi che meritano un presente spensierato e un futuro concreto, eppure si ritrovano congelati dal freddo, separati dalle loro famiglie, relegati in una terra di nessuno tra l'indifferenza generale. Mille storie, ognuna diversa dall'altra ma in fondo simili, sguardi che parlano, sorrisi che non vogliono abbandonare dei volti stanchi e sofferenti, mani fragili che donano fiducia e in cambio chiedono soltanto che qualcuno si prenda cura di loro. Una nave tra la neve è una raccolta di pagine di vita e di emozioni vissute, ma anche di racconti di una operatrice che trascorre le sue giornate accanto ai migranti, condividendo la loro quotidianità. Il libro racconta di una umanità perduta, nascosta, e a volte dimenticata. Pensieri sparsi che nascono dopo giornate intense di lavoro, da notizie apprese, da dolori vissuti, dalla voglia di raccontare, da una preghiera, da una gioia, da un ringraziamento o semplicemente da un grido di libertà. Tra le pagine del libro spesso si cela un invito ad osservare la realtà con gli occhi del cuore, nella speranza che un giorno si possa finalmente "guarire d'amore".

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.