Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.
Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.
Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.
E-book88 pagine55 minuti

Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Il metodo yogico di apprendimento è un metodo utile ed efficace per chiunque sia interessato ad apprendere e a memorizzare in modo semplice e veloce.

Poichè mente e interiorità sono intimamente legate, l’autrice ha ritenuto interessante unire pratiche yogiche e la tecnica della visione interiore con l’utilizzo della mente, al fine di ampliare e migliorare le capacità di apprendimento.

Nel seguente manuale verranno introdotte le possibili applicazioni delle pratiche yogiche e della visione interiore pressoché ad ogni materia e verranno forniti strumenti per aumentare la propria concentrazione.

Il metodo seguente è adatto a tutti: ai bambini, ai ragazzi, agli studenti, ai manager, agli impiegati che lavorano in ufficio e che necessitano di una buona memoria, agli insegnanti e alle persone con disturbi specifici dell’attenzione (DSA).

Molte delle seguenti tecniche producono numerosi benefici a livello psicofisico ed è consigliabile farne tesoro ed applicarle nella propria quotidianità, anche al di fuori dell’ambito di studio.
LinguaItaliano
Data di uscita8 lug 2019
ISBN9788831627184
Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.
Leggi anteprima

Correlato a Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.

Libri correlati

Recensioni su Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza.

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Metodo yogico di apprendimento. La chiave per apprendere più velocemente e sviluppare la propria intelligenza. - Chiara Fantini

    studio.

    PRESENTAZIONE

    Il presente manuale offre un metodo utile ed efficace per chiunque sia interessato ad apprendere e a memorizzare in modo semplice e veloce. Si tratta di un metodo in grado di alleggerire il carico e la complessità di ogni materia oggetto di studio.

    Questo approccio si basa sul fatto che non è indispensabile avere una buona memoria, quanto piuttosto avere un buon metodo, una tecnica semplice e lineare che sia in grado di diminuire le ore di studio, aumentandone esponenzialmente la qualità e i risultati.

    Il presupposto del metodo yogico di apprendimento sta nel fatto che mente e interiorità sono intimamente legate, per cui l’autrice ha ritenuto interessante unire pratiche yogiche e la tecnica della visione interiore con l’utilizzo della mente, al fine di ampliare e migliorare le proprie capacità di apprendimento.

    Nel seguente manuale verranno introdotte, attraverso spiegazioni ed esempi, le possibili applicazioni  delle pratiche yogiche e della visione interiore pressoché ad ogni materia.

    Verranno anche presentate tecniche di respirazione adatte ad un miglioramento del funzionamento della propria mente e delle proprie capacità cerebrali, oltre che ad un miglioramento dello stato di tutto il corpo.

    Si tratta di un metodo di apprendimento molto più veloce, funzionale e utile di quello tradizionale e fai da te normalmente utilizzato.

    L’autrice, modellando le diverse tecniche su di lei, apprese ciò che è indispensabile conoscere e quale approccio fisico, psichico e mentale adottare per riuscire ad apprendere in modo sempre più efficace.

    Il metodo seguente è adatto a tutti: ai bambini, ai ragazzi, agli studenti, ai manager, agli impiegati che lavorano in ufficio e che necessitano di una buona memoria.

    È adatto ai professori e ad ogni persona che desideri progredire nell’ambito della memorizzazione e dell’apprendimento.

    L’aspetto più interessante risulta essere la sua idoneità ad essere utilizzato anche da chi ha difficoltà di apprendimento e di concentrazione e per chi soffre di DSA.

    Questo metodo, oltre ad essere adatto a tutti, è persino semplice ed unico per ogni materia. Allo stesso tempo è possibile applicarlo alla propria vita quotidiana per migliorare le capacità mnemoniche o per ricordarsi ciò che è necessario, dai nomi di persone nuove, alla lista della spesa, ai numeri di telefono.

    Per utilizzarlo occorre solo saper visualizzare, cioè immaginare in modo consapevole, capacità innata in ogni essere umano.

    Nei seguenti capitoli verrà esposto il metodo yogico che comprende in sé diverse tecniche, dalla visione interiore, utilizzata per apprendere e migliorare il proprio apprendimento, alle pratiche yogiche e di respiro per favorire il rilassamento e la concentrazione durante il periodo di studio.

    Molte delle seguenti tecniche producono numerosi benefici a livello psicofisico ed è consigliabile farne tesoro ed applicarle nella propria quotidianità, anche al di fuori dell’ambito di studio.

    CAPITOLO 1

    PREDISPOSIZIONE ALLO STUDIO

    "Ogni volta che impariamo qualcosa di nuovo,

    noi stessi diventiamo qualcosa di nuovo."

    Leo Buscaglia

    Uno dei momenti più rilevanti per iniziare qualcosa di nuovo è sempre l’istante immediatamente precedente a quello in cui si compie l’azione.

    Per questo motivo, il momento della preparazione e della predisposizione allo studio viene considerato la parte più importante all’interno di questo metodo. 

    Iniziare a studiare senza essere mentalmente e interiormente predisposti a tale tipo di pratica non porta a risultati soddisfacenti e produce nella persona uno stress emotivo e mentale che può essere utile evitare, soprattutto all’interno degli ambiti in cui è necessaria una particolare concentrazione.

    Occorre quindi predisporre la propria mente, il proprio inconscio e la propria energia allo studio, indipendentemente dall’argomento, materia o impegno che verranno richiesti.

    Di seguito verrà esposto come e cosa fare in questa fase iniziale.

    Accendere la propria visione interiore

    Prima di iniziare a studiare, di arrivare nel luogo in cui si studia e prima ancora di preparare il materiale da utilizzare, occorre predisporre il proprio inconscio e la propria interiorità.

    In tal senso viene utilizzata la tecnica della visione interiore in chiave semplificata, finalizzata solo alla centratura e alla concentrazione.

    Esercizio

    Fare qualche respiro profondo e rilassarsi. L’esercizio può essere svolto da seduti, in piedi, ad occhi chiusi o ad occhi aperti.

    Chiedersi: che sensazione sto provando al pensiero di dovere iniziare a studiare?

    Partendo da tale sensazione, chiedersi: come mi vedo mentre studio?.

    Spesso, lasciando emergere la visione in modo naturale, senza condizionarla con la mente, ciò che emerge non è di proprio gradimento.

    Se ci si sente stanchi, annoiati o senza voglia di studiare l’immagine che emergerà non sarà utile.

    Soprattutto per le materie più complesse o verso le quali non si prova interesse alcuno, risulta più difficile iniziare a studiare.

    Modificare quest’attitudine inconscia è indispensabile, poiché se

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1