Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici

Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici

Leggi anteprima

Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici

Lunghezza:
57 pagine
19 minuti
Editore:
Pubblicato:
18 giu 2019
ISBN:
9788831626545
Formato:
Libro

Descrizione

Il censimento della popolazione è lo strumento più importante di rilevazione demografia ed è la prima fonte ufficiale di determinazione della popolazione legale di uno stato. La sua storia coincide in molti versi con la storia moderna dell'uomo, della civiltà umana e dell'organizzazione degli stati sovrani. Quando uno stato svolge un suo censimento della popolazione, in maniera rigorosa e continua, dimostra elementi di forte democrazia, non a caso i primi censimenti di età moderna come ad esempio quello degli Stati Uniti d'America, con rilevanza costituzionale dal 1790, e quello dell'Inghilterra dal 1801. Uno stato che non svolge regolarmente una procedura censuaria ha, certamente, delle gravi problematiche di tipo democratico o liberale. Nella storia dei censimenti l'Italia ha contribuito moltissimo, sia in età antica che moderna, a partire dai censimenti dell'antica Roma, con tutti gli importanti reperti storici che oggi lo testimoniamo. Non a caso, i romani furono un popolo all'avanguardia nella concezione di stato e di democrazia. In età più moderna, poi, pur nella varietà di stati e di occupazioni susseguitesi, in Italia abbiamo avuto grandi meriti e contributi nell'evoluzione dello strumento censuario. Dai primi libri dei fuochi, ai censimenti dello Stato Pontificio, fino al censimento moderno dell'Unità d'Italia del 1861.
Editore:
Pubblicato:
18 giu 2019
ISBN:
9788831626545
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici - Stefano Cervellera

Bibliografia

Introduzione

Censire, da census in latino, significa contare, enumerare. Il censimento è la principale rilevazione statistico-demografica. Nella maggior parte dei paesi, un censimento della popolazione e delle abitazioni è la principale fonte di dati sul numero, sulla distribuzione e sulle caratteristiche di una popolazione fornendo, inoltre, informazioni sui fenomeni di base delle caratteristiche sociali ed economiche, importantissime.

Il Census Raund 2010, il programma globale dei censimenti della popolazione, relativo al decennio che va dal 2005 al 2014, di quasi tutti i paesi del mondo, abbinato in moltissimi casi al censimento delle abitazioni ed edifici, ad eccezione della Groenlandia, che è divenuta effettivamente autonoma dalla Danimarca solo dal 21 giugno 2009.

Al 31 dicembre 2014, è stata enumerata nelle rilevazioni censuarie una popolazione di 6.391.500.187 di persone, pari al 93 per cento della popolazione mondiale. Tra il 2010 e 2011 si sono concentrati la maggior parte dei censimenti.

Il Censimento ha rappresentato nella storia uno strumento di democrazia ed innovazione degli stati.

Grafico 1 e 2 – Distribuzione dei censimenti popolazione – Fonte UNSD

Capitolo 1 – Le origini della numerazione e dell’enumerazione

Le prime tracce di numerazione ordinale in Africa

La storia dei censimenti delle popolazioni è vecchia come l' uomo e con precisione non si conosce quale sia stato il primo vero censimento o, meglio, la prima vera forma di enumerazione ufficiale della popolazione di popolo.

Di certo, però, nell'antichità le prime forme di rilevazioni di consistenze demografiche avvenivano in piccole o piccolissime comunità o territori, ove vi era una struttura sociale organizzata, principalmente per fini di caccia, o per obiettivi

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il censimento della popolazione e la storia dei popoli, in reperti, atti e documenti storici

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori