Inizia a leggere

L'ultimo scalpo

Valutazioni:
221 pagine2 ore

Sintesi

I nativi dell’America del Nord venivano braccati e scacciati dalle loro terre da parte del governo nord americano negli anni ‘800. I valorosi pellerossa dovevano continuamente spostarsi coi loro accampamenti per sfuggire allo sterminio. Le loro vendette si dimostrarono spesso spietate a danno degli eserciti; anche i coloni, che avevano a poco a poco invaso le pianure in cerca di ricchi pascoli e qualche oncia d’oro nei corsi d’acqua, erano in costante pericolo. Le truppe americane, guidate a volte da maniaci comandanti, erano riuscite a sconfiggere varie bande di indiani, ma la sorpresa per loro doveva ancora arrivare.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.