Inizia a leggere

La moneta dissacrata: Sistemi monetari ed eurozona, più un disegno di legge sulla compensazione complementare

Valutazioni:
330 pagine4 ore

Sintesi

L'evoluzione della moneta segna tappe importanti nella storia dell'umanità. A volte ha prevalso la funzione di facilitatore degli scambi, altre volte quella di riserva di valore, e di strumento di potere. L'autore ripercorre le diverse epoche storiche, e rileva che  le manovre dei governi sulla disponibilità di moneta possono produrre sviluppo e benessere per i cittadini, ma anche  grandi inflazioni, miseria e rivoluzioni.
Quando l'analisi si sposta sui tempi attuali appare chiaro che stiamo attraversando un momento critico e che la moneta è trattata come un fine e non come un mezzo: è sacralizzata, e chi la controlla occupa una posizione di forza e condiziona la politica in funzione dei propri interessi. Da ciò discendono elementi d'irrazionalità nel funzionamento dell'economia e tensioni pericolose nell'organizzazione sociale, che si potrebbero contrastare in modo non risolutivo, ma efficiente,  attraverso la diffusione, anche tra le Pubbliche Amministrazioni, delle centrali di compensazione complementare.
Combinando passato e presente è interessante rilevare  che queste monete-non moneta, riproponendo con modalità contemporanee forme antiche di regolazione degli scambi,  ridimensionano l'impiego della moneta sacralizzata, contrastano il monopolio dei gestori del risparmio, contribuiscono al miglioramento degli equilibri macroeconomici internazionali e introducono nel sistema economico elementi di fluidità, di laicità, di moderazione, e di democrazia.
I quattro articoli della bozza di disegno di legge che chiude il libro offrono una soluzione normativa assai semplice delle problematiche emerse dall'analisi.
Il passaggio dalla teoria alla pratica non è automatico. Il contributo del sen. Gilberto Pichetto Fratin introduce a una diversa lettura, meno tecnica e più  politica, dell'argomento.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.