Inizia a leggere

Il Principe di Metternich

Valutazioni:
8 pagine3 minuti

Sintesi

«Gli abusi del potere generano le rivoluzioni; le rivoluzioni sono peggio di qualsiasi abuso. La prima frase va detta ai sovrani, la seconda ai popoli»
Klemens von Metternich

Klemens Wenzel Nepomuk Lothar von Metternich-Winneburg-Beilstein, conte e, dal 1813, principe di Metternich-Winneburg (Coblenza, 15 maggio 1773 – Vienna, 11 giugno 1859), è stato uno statista, diplomatico e politico austriaco e dal 1821 al 1848 cancelliere di Stato.
Fu il più importante e influente diplomatico della sua era, protagonista del Congresso di Vienna del 1814, nel quale le principali potenze europee si riunirono allo scopo di ridisegnare la carta dell'Europa e ripristinare l'Ancien régime dopo gli sconvolgimenti apportati dalla Rivoluzione francese e dalle guerre napoleoniche. 



I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.