Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2)

La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2)

Leggi anteprima

La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2)

Lunghezza:
80 pagine
34 minuti
Editore:
Pubblicato:
13 feb 2019
ISBN:
9788831603287
Formato:
Libro

Descrizione

L'autore vuol semplicemente mettersi a nudo per l'ennesima volta, raccontando tutto ciò che un essere umano avrebbe voluto conoscere ma non hai mai osato chiedere. La società di oggi, 1000 post, Instagram e raprock generation e il senso della vita sono gli elementi essenziali che siglano questo volume che ci terrà incollati fino all'ultima pagina. Ci sono immagini di giovani artisti che camminano per le vie delle città e che osservano le meraviglie con sincero stupore. Ci sono anche storie che soddisfano la sostanza del loro piacere, cercando il sole oltre le finestre della loro anima e respirando i migliori ricordi. Si vuol descrivere il nudo volto dell'essere umano nelle sue 1000 sfumature. Si può parlare di un viaggio nel mondo di oggi, tra sogni sexy, speranze, musica, cinema, selfie e social network. Vengono dipinti i 1000 volti della vita che hanno siglato l'intera umanità: da Instagram alla raprock generation, da John Lennon a Freddie Mercury, da Facebook a Youtube, dalla favolosa Roma a tutti paesaggi del mondo, etc...
Editore:
Pubblicato:
13 feb 2019
ISBN:
9788831603287
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La mia moto suona il rock

Leggi altro di Francesco Primerano

Anteprima del libro

La mia moto suona il rock - Francesco Primerano

INTRODUZIONE

L'autore vuol semplicemente mettersi a nudo per l'ennesima volta, raccontando tutto ciò che un essere umano avrebbe voluto conoscere ma non hai mai osato chiedere. La Società di oggi, 1000 post, Instagram e Rap♪Rock Generation e Il Senso della vita sono gli elementi essenziali che siglano questo volume che ci terrà incollati fino all'ultima pagina. Ci sono immagini di giovani artisti che camminano per le vie delle città e che osservano le meraviglie con sincero stupore. Ci sono anche storie che soddisfano la sostanza del loro piacere, cercando il sole oltre le finestre della loro anima e respirando i migliori ricordi. Si vuol descrivere il nudo volto dell'essere umano nelle sue 1000 sfumature. Si può parlare di un viaggio nel mondo di oggi, tra Sogni sexy, Speranze, Musica, Cinema, Selfie e Social Network. Vengono dipinti i 1000 volti della vita che hanno siglato l'intera umanità: da Instagram alla Rap♪Rock Generation, da John Lennon a Freddie Mercury, da Facebook a Youtube, dalla favolosa Roma a tutti paesaggi del mondo etc...

PRIMO  CAPITOLO

Instagram & friends

Nelle scuole, su Instagram, nei 1000 social e nelle varie piazze delle città sono sicuramente presenti diverse tipologie di giovani colpiti dal piacevole contagio della musica, della cultura, dei selfie e di tutto ciò che potrebbe interessare un loro coetaneo. Sanremo♪Pop, Intagram, Reality Show e Rap♪Rock  Generation si possono definire degli ingredienti tipici per un piatto succulento dal nome Gioia di vivere. Ci si ritrova a raccontare sui vari eventi che colorano la loro Gioventù.  Si incontra veramente di tutto. Si affacciano idee divergenti, ma anche opinioni condivisibili da tanti o da tutti. C'è chi si interroga sul futuro e non trovando delle risposte adeguate si confonde tra le pagine ideali di Instagram e dei vari Social per poter realizzare quei desideri che nessuno avrebbe sognato di seguire. C'è chi spera di creare blog, video e pagine che potrebbero avere successo tra i navigatori affezionati e per poter sfondare nel mondo web. C'è chi sostiene che non sia bello adagiarsi sugli allori, ma non conviene neanche abbandonarsi alle sconfitte. C'è chi pensa che i volti avvolti dal mistero risultano più intriganti  di coloro che si avvolgono nella banalità del loro apparire. C'è chi, nei vari selfie, mostra il suo bel viso per raggiungere il paradiso e chi invece non mostra il proprio volto per non esserne coinvolto o sconvolto. C'è chi non vorrebbe crescere mai, chi mette spesso in pratica il fanciullino che ha dentro di sé e chi afferma prima o poi crescerò, rimandando la fase adulta della propria esistenza. C'è chi si considera un eterno ragazzino, pensando spesso alla fantasia che lo accompagna nell'arco delle sue giornate senza apatìa. C'è invece chi pensa che la fantasia abbia gli stessi limiti della realtà, immaginando soltanto ciò che si conosce senza idealità. C'è chi ama gli eventi e le novità che non risultino patetiche, che facciano stravivere un'ennesima fanciullezza e che sappiano emozionare

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La mia moto suona il rock

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori