Inizia a leggere

M'am(m)a non m'ama

Valutazioni:
97 pagine1 ora

Sintesi

Maddalena è oggi una donna molto malata e sofferente, "m'am(m)a non m'mama" si può considerare un po' come il suo testamento, rilasciato attraverso in una intervista fiume che lei stessa ha fortemente voluto.

Un ultimo scatto di reni, come dice lei, che come un delfino l'ha fatta volare in alto, verso il cielo, per un attimo… solo per un attimo.

Maddalena è la figlia di una prostituta, Alda (ancora vivente), a cui ha chiesto sempre e solo due cose: un po' di affetto e di conoscere il nome del padre. Ma Alda è una donna fredda, egoista, che non le ha mai perdonato di essere venuta al mondo.

In rari momenti di bontà (o cattiveria?), Alda ha buttato alla figlia briciole di indizi sull' identità del padre, tracce che hanno scatenato in Maddalena un irresistibile bisogno di verità, tanto da portarla fino in Sicilia, luogo dove probabilmente è stata concepita.

Nella vita di Maddalena, drammatica e aspra, c'è un faro però, anzi due: la nonna, di cui conserva preziosi ricordi ma irrimediabilmente sbiaditi, e la zia Ersilia "mammina Ersilia", come la chiamava lei, la donna che l'ha cresciuta, coccolata, protetta… fino ad una profetica notte, quando non è stata più in grado di difendersi dalle violenze del suo compagno, che l'ha lasciata agonizzante.. fino al pomeriggio successivo, quando si è spenta "con due lacrime sul viso".

L'esistenza di Maddalena è stata una lotta continua, contro tutti, sin da bambina; contro i pregiudizi di una città, che vedeva in lei solo "la figlia di…", contro gli uomini che hanno tentato di metterle le mani addosso, senza ritegno, da quando portava i calzettoni, contro un quartiere degradato dove si praticavano aborti a cielo aperto, contro un fratello (di madre) che non ha mai capito l'amore che lei provava.

Maddalena ha un dono, una voce meravigliosa, questo il suo primo riscatto, poi il concorso vinto nonostante le resistenze di molti e poi… è arrivato Giuseppe, il marito… e l'arcobaleno ha fatto capolino nella sua vita.

Con la madre, Maddalena ha perso l'ultima battaglia dieci anni fa, quando ha scoperto che…

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.