Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri

Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri

Leggi anteprima

Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri

Lunghezza:
51 pagine
34 minuti
Editore:
Pubblicato:
8 gen 2019
ISBN:
9788827860045
Formato:
Libro

Descrizione

La Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri è un breve “viaggio” all’interno dell’opera più importante della letteratura italiana. Con uno stile comico, divertente, a tratti dissacrante cerca di fornire le informazioni fondamentali sulla vita dell’autore e sulla sua opera. Il saggio si snoda tra la vita, gli amori, le ossessioni e molto spesso le “sfighe” dello scrittore, all’interno del quadro storico, sociale e culturale di appartenenza, ossia il Medioevo, caratterizzato da numerose controversie soprattutto in campo religioso. E’ un vero e proprio “cammino” al fianco del protagonista-scrittore: dalla selva oscura, all’Inferno, dal Purgatorio fino al raggiungimento del Paradiso e alla visione di Dio, analizzando le storie, i temi, i personaggi, i luoghi, i livelli linguistico-stilistici ed alcuni modelli di riferimento (l’Eneide di Virgilio e le Metamorfosi di Ovidio), che hanno notevolmente influito sulla stesura dell’opera e da cui l’autore, in maniera più o meno velata, ha “scopiazzato”.
Editore:
Pubblicato:
8 gen 2019
ISBN:
9788827860045
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri - Chantal S.P.

Indice

Sinossi

Frontespizio

Dedica

Introduzione alla Divina Commedia

Inferno

Purgatorio

Paradiso

Conclusioni

Ringraziamenti

SINOSSI:

La Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri è un breve viaggio all’interno dell’opera più importante della letteratura italiana. Con uno stile comico, divertente, a tratti dissacrante cerca di fornire le informazioni fondamentali sulla vita dell’autore e sulla sua opera. Il saggio si snoda tra la vita, gli amori, le ossessioni e molto spesso le sfighe dello scrittore, all’interno del quadro storico, sociale e culturale di appartenenza, ossia il Medioevo, caratterizzato da numerose controversie soprattutto in campo religioso. È un vero e proprio cammino al fianco del protagonista-scrittore: dalla selva oscura, all’Inferno, dal Purgatorio fino al raggiungimento del Paradiso e alla visione di Dio, analizzando le storie, i temi, i personaggi, i luoghi, i livelli linguistico-stilistici ed alcuni modelli di riferimento (l’Eneide di Virgilio e le Metamorfosi di Ovidio), che hanno notevolmente influito sulla stesura dell’opera e da cui l’autore, in maniera più o meno velata, ha scopiazzato.

Chantal S.P.

Mini Guida Divertente

alla Divina Commedia

di Dante Alighieri

In memoria della cara professoressa Daniela Nardone che, con delicatezza, garbo e magistrale competenza, mi ha persuaso ad apprezzare e ad amare la letteratura sopra ogni altra cosa.

Al professor Giuseppe Ledda con immensa stima. Grazie per la revisione, le delucidazioni e gli incoraggiamenti. Grazie per avermi insegnato a leggere e studiare la Divina Commedia con ironia, passione e un pizzico di follia. Gli esami sostenuti in Letteratura e critica dantesca non sono stati semplicemente esami, ma confronti formativi, appassionanti dialoghi, scambi di opinioni, veri e propri viaggi nel mondo della Divina Commedia e di Dante.

Grazie di cuore.

Introduzione alla Divina Commedia

«Disse: - Beatrice, loda di Dio vera,

ché non soccorri quei che t’amò tanto,

ch’uscì per te de la volgare schiera?»

«Oh pietosa colei che mi soccorse!

e te cortese ch’ubbidisti tosto

a le vere parole che ti porse!»

Inferno – Canto II

Lo so, quando si parla della Divina Commedia quasi tutti storcono il naso, qualcuno sbuffa e, chi non lo fa, probabilmente sta già esplorando la sua mente alla ricerca del modo migliore per suicidarsi (forse ignaro che tale pratica viene punita nell'Inferno: per ulteriori informazioni chiedere a Catone, l'Uticense, of course!). La summenzionata opera è oltremodo complessa, disagevole ed infinitamente lunga, una vera palla al piede per chi deve studiarla, perché in genere, si prende in mano il testo solo se si è obbligati a farlo per motivi di studio oppure se si vogliono potenziare i bicipiti. Nessuno legge la Divina Commedia per deliziare l'intelletto. Proprio nessuno forse no, ma sono più che certa sia davvero esiguo il numero di persone che,

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Mini Guida Divertente alla Divina Commedia di Dante Alighieri

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori