Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Baccanti
Baccanti
Baccanti
E-book67 pagine39 minuti

Baccanti

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Uno straniero arriva a Tebe. Le donne impazziscono, la vita della città è sconvolta e il re prende drastiche misure per reprimere il disordine. Lo straniero è Dioniso, dio del vino e del teatro, dèmone della follia e dell'estasi. La città diviene così un labirinto di illusioni e di fantasmi in cui potere e identità si smarriscono in un trionfo del vuoto e della distruzione. Ripensare alle Baccanti significa ripensare alla cultura dell'antica Grecia. Ma quale cultura? Quella della filosofia e della letteratura o quella della gente incolta? Euripide, intellettuale raffinato, rifiuta una visione elitaria del sapere, e crea una tragedia straordinaria, con risvolti profondamente conflittuali rispetto alla tradizione.
Traduzione di Ettore Romagnoli.
LinguaItaliano
Data di uscita4 nov 2018
ISBN9788829543786
Baccanti
Leggi anteprima

Leggi altro di Euripide

Correlato a Baccanti

Libri correlati

Articoli correlati