Inizia a leggere

Momentum

Valutazioni:
290 pagine3 ore

Sintesi

Mad è in fuga da se stessa e dal mondo, una corsa strafottente che non conosce né destinazione né sollievo, solo una vuota attesa per un destino di nulla già scritto.
S’imbatte in Paul, il niente confinato apparentemente senza motivo in un’antica dimora dimenticata e degradata, anche pericolosa, l’adrenalina scacciapensieri che lei va cercando.
Mad è una facile preda, incuriosita ed eccitata dalla novità gli promette aiuto per far luce sulla sua prigionia; Paul è fin troppo scaltro: in cambio le offre solo ciò che è, il niente, tacendole le sue intuizioni e relegando a un futuro fin troppo fuggente altre eventuali decisioni.
Inizia così il viaggio nella notte, tra favola e incubo. L’esplorazione di una maestosa villa che cela inedita storia, angoli bui e misteri, orribili segreti e inviolate meraviglie, anche la continua scoperta di Paul e del suo immortale spirito senz’anima, a tratti crudele quanto sorprendentemente comprensivo e generoso, così anche di Mad e della sua indomabile vitalità di sedicenne in bocciolo, un magnetico vortice rosso in continua metamorfosi.
Accade così che la verità si plasmi e con essa soprattutto un cuore, un legame proibito ma non del tutto impossibile, l’estremo respiro prima dell’ultima inevitabile fuga.
Il tempo è scaduto, resta solo un momento, il momento che ridisegna una vita intera.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.