Inizia a leggere

La progenie di Abaddon

Valutazioni:
355 pagine4 ore

Sintesi

Trovate tutte le mie opere, le curiosità, i contatti e altro su di me sul mio sito ROBHIMMEL.COM

Non v’è oscurità peggiore di quella celata nel cuore dell’uomo

Mentre la notte domina, lasciando al giorno solo poche ore di luce, Kelo e Bhor, soci in affari nel rubare, ricettare e contrabbandare, si dirigono sul luogo d’impatto di un meteorite. L’intento è quello di saccheggiare la «pietra del cielo» e farne una fortuna. Quello che non sanno è che troveranno anche altro.
Intanto il consiglio degli Arcangeli a capo della Confraternita, chiamato Pentalux, ordina ai confratelli Telion e Reya di cercare l’arma che permetterà loro di ribaltare le sorti della guerra contro la Setta Oscura.
In fuga dall’armata abaddonita, nel frattempo, Luce, Arconte degli Splendenti, conduce un gruppo di sopravvissuti alla ricerca di un posto sicuro. Una fuga disperata, che richiederà a lei e ai suoi compagni un prezzo altissimo, forse più di quanto siano disposti ad accettare.
A tutti loro si contrapporrà Abaddon, con creature tenebrose, servi fedeli, devoti pericolosi, lunghe notti e l’oscurità più intensa che ci sia: il cuore umano.


DALLE RECENSIONI DEI BLOG

"La progenie di Abaddon" è un romanzo che vi sorprenderà, una storia in cui il colpo di scena è sempre dietro l'angolo. Una storia in cui lo scontro tra Bene e Male è portato al parossismo, in un mondo in cui il Bene traballa. [...] Un romanzo corale, come è nello stile di Rob Himmel, con tanti personaggi, scontri e battaglie, un romanzo dove non mancano azione e sacrifici, dolore e morte, e anche un bel gioco di incastri narrativi che sorprenderà piacevolmente il lettore. I MONDI FANTASTICI

Rob Himmel ha uno stile di scrittura estremamente semplice e lineare, che gli permette di mostrarci una trama non semplice in un modo che rende seguirla estremamente facile. I colpi di scena sono diversi e inaspettati, e il lettore si trova catapultato nella storia fin dalle prime pagine. UNIVERSO FANTASY

Si tratta di un fantasy che segue un percorso lineare che verrà ribaltato alla fine portando il lettore a chiedersi: Ma cosa ho letto fino ad ora? Ma davvero non mi sono accorto della presa in giro? Ebbene sì, ammetto che non ho sospettato assolutamente nulla, e sono stato raggirato alla perfezione.  Mi è piaciuta molta la presenza di accenni di romance, in dose equilibrata. Ho ammirato la crescita caratteriale di ogni singolo personaggio che è stato posto di fronte alla scelta se subire gli eventi o rimboccarsi le mani e lottare. 
Consiglio il romanzo agli amanti del fantasy e vi dico: “Non fatevi scoraggiare dall’inizio poco comprensivo del romanzo” SOGNO TRA I LIBRI

La trama di questo romanzo è davvero molto interessante. Mi è piaciuto molto come la storia sia andata complicandosi con lo scorrere delle pagine, e come allo stesso tempo abbia subito un'evoluzione non indifferente insieme ai personaggi stessi. [...] Lo stile di scrittura è davvero scorrevole nonostante la mole di informazioni che ci vengono "scaricate" in un primo momento, si riesce a non perdere il filo e a comprendere bene le dinamiche di questo mondo che posso definire tutto fuorchè semplice ed ordinario. [...] La storia intervalla molto bene i momenti di tensione con i momenti più divertenti o emozionanti, così da non rendere il tutto troppo pesante agli occhi del lettore che riesce anche ad indagare e a capire bene le personalità dei singoli personaggi. URBAN FANTASY & CO.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.