Inizia a leggere

Racconti nel castello. Primo Premio letterario internazionale «Città di Barletta»

Valutazioni:
173 pagine2 ore

Sintesi

Racconti nel castello, l'antologia del Primo Premio Letterario Internazionale "Città di Barletta". Fantasia, misteri, intrighi, leggende e storie si snodano mirabilmente su un tema comune: le mura eterne di un castello, da sempre simbolo di grandezza e nobiltà.
Racconti presenti (in ordine di classifica):
1°: “Il futuro ha radici di pietra” di Marina Mastrangelo
2°: “Dove si nasconde il Frangipani” di Maria Silvia Avanzato
3°: “Il caso Caravaggio” di Fiorella Borin
4° ex-aequo: “Fratelli di sventura” di Cosimo Ugo Paolo Miccoli
4° ex-aequo: “La torre dell’orologio” di Cosimo Buccarella
6° ex-aequo: “Il castello dei ricordi perduti” di Patrizio Greco
6° ex-aequo: “Edda” di Maria Michela Di Lieto
8° ex-aequo: “Il castello di Concordia” di Carlo Alberto Turrini
8° ex-aequo: “Dopo la mezzanotte” di Davide Corvaglia
10°: “Pochi centimetri al giorno” di Aldo Moscatelli

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.