Inizia a leggere

Paralipomeni della Batracomiomachia

Valutazioni:
126 pagine1 ora

Sintesi

I Paralipomeni della Batracomiomachia sono un poemetto satirico in ottave scritto da Giacomo Leopardi, a Napoli, a partire dal 1831circa. Si presenta come continuazione (paralipomeni) alla Batracomiomachia (Battaglia dei topi e delle rane), un poemetto ellenistico attribuito a Omero (erroneamente) e già tradotto in precedenza da Leopardi. Le vicende eroicomiche della lotta fra i topi e le rane vengono reinventate fingendo di raccontare un mondo antico e primitivo ma alludendo ai fatti più recenti della cultura, della storia e della politica europea.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.