Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Breve storia della letteratura inglese

Breve storia della letteratura inglese

Leggi anteprima

Breve storia della letteratura inglese

Lunghezza:
26 pagine
16 minuti
Editore:
Pubblicato:
Sep 3, 2018
ISBN:
9788893452328
Formato:
Libro

Descrizione

Una breve storia della letteratura inglese dai normanni fino all'età contemporanea. 

I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

A cura di Antonio Ferraiuolo. 
Editore:
Pubblicato:
Sep 3, 2018
ISBN:
9788893452328
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Breve storia della letteratura inglese

Anteprima del libro

Breve storia della letteratura inglese - Antonio Ferraiuolo

XVIII

La letteratura inglese

E' probabile che i Britanni, attaccati da Cesare in due spedizioni compiute nell'Inghilterra meridionale e in seguito sottomessi completamente dai Romani, possedessero canti e leggende che, forse durante lo stesso periodo della conquista romana, diedero luogo ad una primitiva letteratura. Niente però è rimasto di tale letteratura, anche se è possibile avvertire echi della tradizione britannica filtrati nei primi componimenti inglesi. Generalmente si fa iniziare la letteratura inglese dal 550 d. C., dalla fine cioè delle invasioni germaniche. Una prima fase, che va appunto da tale anno al 1050, all'inizio dell'invasione normanna, viene definita letteratura anglo-sassone dal nome delle due maggiori tribù germaniche che invasero l'Inghilterra, gli Angli e i Sassoni, o anche dell'inglese antico (Old English).

La letteratura antecedente alla conquista normanna

I lavori del periodo che va dal 550 al 1050 sono conservati in quattro manoscritti fondamentali: il Beowulf (o anche Manoscritto di Cotton), oggi al British Museum, che fu scoperto nel 1705 ed è una copia di un più antico manoscritto; il Manoscritto Juniano o di Junius (Junius Manuscript) regalato ad Oxford, dove è conservato nella Bodleian Library, da un amico di Milton, lo studioso olandese Francis Dujon, il quale lo stampò nel 1655; il Libro di Exeter (Exeter Book), già facente parte di una raccolta di libri del vescovo di Exeter, che

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Breve storia della letteratura inglese

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori