Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Breve storia della filosofia

Breve storia della filosofia

Leggi anteprima

Breve storia della filosofia

Lunghezza:
12 pagine
7 minuti
Editore:
Pubblicato:
14 giu 2018
ISBN:
9788893451833
Formato:
Libro

Descrizione

« Chi pensa sia necessario filosofare deve filosofare, e chi pensa non si debba filosofare, deve filosofare per dimostrare che non si deve filosofare; dunque si deve filosofare in ogni caso, o andarsene di qui, dando l'addio alla vita, poiché tutte le altre cose sembrano essere solo chiacchiere e vaniloqui. »

(Aristotele, Protreptico o Esortazione alla filosofia)

I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.
Editore:
Pubblicato:
14 giu 2018
ISBN:
9788893451833
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Breve storia della filosofia

Leggi altro di Antonio Ferraiuolo

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

Breve storia della filosofia - Antonio Ferraiuolo

filosofia

Breve storia della filosofia

Comunemente si fa iniziare la storia della filosofia dai Greci, ma è da notare che, mentre la cultura greca era ancora in formazione, presso alcune civiltà orientali avevano luogo importanti movimenti filosofici. In India l'Upanisad esprimeva già l'idea monistica d'una verità assoluta, come pure nozioni speculative confuse con idee mistiche e cosmogoniche erano state elaborate nella Mesopotamia dalle scuole sacerdotali delle città sumeriche. I Greci, che dai loro viaggi e commerci nel Mediterraneo trassero molteplici esperienze, seppero assorbire e assimilare gli elementi culturali di vari paesi e svilupparli in modo del tutto nuovo. In particolare essi disgiunsero le costruzioni teologiche

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Breve storia della filosofia

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori