Inizia a leggere

L'abbagliante luce del tramonto

Valutazioni:
375 pagine5 ore

Sintesi

“L’abbagliante luce del tramonto” e’ un romanzo che racconta non solo la storia di due donne molto diverse tra loro, ma anche quella di due culture, appartenenti alla stessa terra e geograficamente vicine ma, allo stesso tempo, separate da una distanza incolmabile.

Tamara e’ una ventottenne triestina di costituzione minuta, con la carnagione pallida, i corti capelli biondi e due magnetici occhi azzurri. E’ una ragazza solare ed espansiva, sempre pronta ad aiutare i più bisognosi e ad elargire amore senza pretendere nulla in cambio. Chi la conosce non può che rimanere colpito dalla sua grande forza d’animo, dalla grinta che sprigiona e dall’invidiabile voglia di vivere che traspare da ogni suo gesto e parola.

Karima, invece, e’ una tunisina di trentaquattro anni, con la pelle color caffelatte, due grandi labbra carnose e i capelli castani lunghi e ribelli. Una donna timida, modesta, dal carattere dolce e sensibile, pazzamente innamorata di Samir, l’uomo che ha sposato quando era solo una ragazzina, e madre premurosa dei tre figli che insieme hanno messo al mondo. Vive a Trieste da circa metà della sua esistenza e, sia lei che la sua famiglia, si sentono perfettamente integrati nella società che, molti anni addietro, li ha accolti a braccia aperte e senza alcun tipo di pregiudizio razziale, consentendo loro di lavorare e vivere come un qualsiasi nativo italiano. Questo, però, non ha impedito loro di dimenticare il Paese da cui provengono, ne’ di cancellare dal cuore la cultura e le tradizioni con le quali sono cresciuti.

Due donne che non hanno nulla in comune e i cui destini, con tutta probabilita’, non si sarebbero mai incrociati se, in un soleggiato pomeriggio di fine marzo, le loro vite non venissero sconvolte dal tragico e inaspettato scoppio di una bomba nella stazione centrale di Trieste.

Oltre a far precipitare nel caos l’intera nazione e ad insinuare la vile fiammella della paura negli animi di milioni di persone, per il timore di una nuova serie di attacchi terroristici in occidente ad opera dell’ennesimo gruppo di estremisti islamici, infatti, questo evento catastrofico coinvolgerà direttamente le due protagoniste della storia.

Da un istante all’altro le vite di Tamara e Karima cambieranno drasticamente, ognuna a suo modo, e loro si ritroveranno catapultate in un vortice di emozioni ed accadimenti che non sempre saranno in grado di gestire, o comprendere.

Crediamo di poter controllare il nostro futuro, di essere in grado di proteggere noi stessi e coloro che amiamo dai dispiaceri e dalle ingiustizie che ostacolano il nostro cammino, e di saper distinguere la strada giusta da quella sbagliata. Ma la vita ci insegna che nessuno e’ realmente padrone del proprio destino e ci porta a guardare il mondo che ci circonda con occhi diversi.

Così, alle volte si scopre che anche ciò che sembra apparentemente lontano e irraggiungibile, in realtà, e’ molto più vicino di quanto immaginiamo.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.