Inizia a leggere

Angoli di anima

Valutazioni:
51 pagine14 minuti

Sintesi

A dire la verità io non ci credevo.

Ho iniziato a crederci dopo aver scoperto su facebook il tasto "crea una pagina".

Per la precisione non credevo che ci fossero tante persone che amassero la poesia, ero alla stregua di quei luoghi comuni che parlano della poesia come un piacere per pochi. C'è una buffa nomenclatura che definisce i libri di poesie, "libri di nicchia", rendendo perfettamente l'idea di un qualcosa nascosto, quasi segreto.

Il fatto che io amassi le poesie e che le scrivessi da sempre mi rinchiudeva in una "nicchia" che ho scoperto però essere molto affollata.

Partì tutto dall'idea di usare una pagina di facebook, "Le poesie del cuore", per tenere in ordine le mie poesie e così iniziai a ricopiare dai vari foglietti e quaderni le cose scritte negli anni, poi continuai scrivendone altre. Con mio sommo stupore scoprii che la sensibilità non è in una nicchia, ma sono tante le anime che amano le poesie e la loro elevazione, perché dopo poco tempo notai che avevo un seguito, ed è a loro che dedico questo libro, a tutti coloro che leggendomi riscoprono in se stessi le emozioni che io suggerisco, grazie a tutti voi… "abitanti della nicchia".

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.