Inizia a leggere

Il Voltabraccia agli anelli

Valutazioni:
35 pagine10 minuti

Sintesi

La specialità degli anelli ha esercitato da sempre un fascino particolare sulle persone. La trattazione di un argomento come il “VOLTABRACCIA”, impone una sommaria conoscenza della differenziazione tra elementi di slancio ed elementi di forza. Vengono presi in esame gli elementi di slancio ed i movimenti di forza. Pur essendo le leve corporee quasi tutte svantaggiose, le particolari attitudini e rapporti reciproci delle parti esaltano ulteriormente questo svantaggio spostando i punti di applicazione della resistenza da vincere. La difficoltà nel distinguere i due concetti è dovuta al fatto che il movimento ginnastico implica in ogni caso applicazione di forza. Questo tipo di atto motorio si esprime senza fasi acceleranti, mentre in quello di slancio si sfrutta la tendenza di una particolare forza esterna, la forza di gravità, che manifestandosi provoca la più elevata accelerazione (nelle fasi di caduta).

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.