Inizia a leggere

Circe

Valutazioni:
246 pagine2 ore

Sintesi

Irene è un’esule, condannata a vagare per il mondo in una disperata ricerca. Il suo amore è distruttivo e non perdona. Chiunque giaccia con lei è condannato a subire una spaventosa mutazione. La sua parte animale prende il sopravvento soppiantando quella umana. Non c’è più alcuna salvezza per quelle creature che ormai hanno le fattezze di un maiale. Ma un giorno, durante una crociera, questo bisogno rischia di esserle fatale. Cede alla tentazione, anche se in un luogo tanto ristretto non è facile nascondere ogni traccia. La sua vittima è un personaggio pubblico, troppo conosciuto, e quel maiale non è facile da nascondere. Infatti un cameriere lo scopre prima che possa liberarsene. Ma errore chiama errore e Irene non riesce a fermarsi. Deve continuare, è nella sua natura cercare l’unico in grado di liberarla dalla maledizione.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.