Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale

PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale

Leggi anteprima

PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale

Lunghezza:
95 pagine
50 minuti
Pubblicato:
23 feb 2018
ISBN:
9788871639475
Formato:
Libro

Descrizione

Manuale di orazioni dedicate agli ammalati e ai gruppi di preghiera che si incontrano periodicamente per pregare sui fratelli infermi colpiti da qualche malattia psichica e fisica. 
L'opera presenta un'ampia introduzione sulle varie metodologie di preghiera e sulle motivazioni che spingono l'uomo a pregare. Nella seconda parte vengono proposte alcune tra le più conosciute orazioni di guarigione e liberazione della tradizione cattolica e un capitolo è dedicato all'unzione per gli infermi in cui si riportano alcune parti essenziali del Catechismo della Chiesa cattolica. 
All'interno dell'opera l'autore propone anche dieci potenti orazioni inedite per chiedere la guarigione degli ammalati a Dio, alla Vergine Maria e per mezzo dell'intercessione dei santi. 
L'opera contiene anche un Bonus omaggio. Si tratta di un libro in versione ebook sulla Passione e morte di Gesù secondo le rivelazioni di Suor Josefa Menendez che i lettori potranno scaricare da un link contenuto all'interno del libro.
Pubblicato:
23 feb 2018
ISBN:
9788871639475
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale

Leggi altro di Beppe Amico

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale - Beppe Amico

NOTE EDITORIALI E COPYRIGHT

Salmo 22: 4-6: Se dovessi camminare in una valle oscura, non temerei alcun male, perché tu sei con me. Il tuo bastone e il tuo vincastro mi danno sicurezza. Davanti a me tu prepari una mensa sotto gli occhi dei miei nemici; cospargi di olio il mio capo. Il mio calice trabocca. Felicità e grazia mi saranno compagne tutti i giorni della mia vita, e abiterò nella casa del Signore per lunghissimi anni.

Per scaricare l’e-book omaggio La Passione di Gesù – secondo le rivelazioni di Suor Josefa Menendez, vai al capitolo Libro Omaggio

Preghiere per gli ammalati

Versione e-book: Pubme

Versione in brossura: Pubme - Lulu Enterprise America

Collana spiritualità Libera nos a malo

Immagini: www.pixabay.com e pubblico dominio

Copertina: Ega web design

Blog: www.mistericattolici.blogspot.com

Facebook: www.facebook.com/regnumlux

© Copyright 2018: Proprietà letteraria riservata

DISCLAIMER

Dopo l’abrogazione dei canoni 1399 e 2318 del Codice di Diritto Canonico, ad opera di Paolo VI in AAS 58 (1966), gli scritti riguardanti nuove apparizioni, manifestazioni, miracoli, ecc., possono essere divulgati e letti dai fedeli anche senza autorizzazione esplicita da parte dell’autorità ecclesiastica.

Il presente volume è frutto di cammino spirituale e ricerca. Il suo contenuto è puramente teoretico ed illustrativo e non intende sostituirsi alle terapie mediche. Coloro che sanno o sospettano di essere affetti da patologie organiche (fisiche) o psicologiche, sono invitati a rivolgersi ad un medico per le opportune diagnosi e terapie. Non possiamo garantire che l’applicazione dei consigli contenuti in questo libro possano realmente recare benefici.

PREMESSA

La nostra condizione di uomini mortali ci costringe a vivere, nostro malgrado, tra i ceppi di una cruda necessità. Fin dalla sua comparsa nel mondo l’uomo si è dovuto guadagnare il pane quotidiano con il sudore della propria fronte e con il sacrificio di un duro lavoro.

Ogni giorno l’intera umanità si confronta con il dolore e la sofferenza e si chiede semplicemente: perché?

Perché l’uomo soffre? Che senso ha soffrire? Il dolore e la sofferenza possono davvero essere utili per il nostro cammino di crescita e servire a qualcosa?

Fin dagli albori del tempo queste domande continuano a risuonare insistenti nella nostra mente e purtroppo, nella prospettiva limitata delle cose terrene, non siamo ancora riusciti a dare risposte definitive e credibili a tali quesiti.

Se però viviamo la nostra vita anche in senso religioso e coltiviamo ogni giorno un cammino di spiritualità aprendoci ai misteri della trascendenza, ecco che possiamo dare senso sia al dolore che alla sofferenza e, sebbene sia sempre molto difficile abbracciarle con gioia, esse possono davvero trasformarsi in uno strumento che ci potrà aiutare a vivere meglio la nostra esistenza quotidiana.

Tuttavia è necessario approfondire ancora un po’ questo argomento così spinoso e complesso che ha visto centinaia di studiosi confrontarsi e persino scontrarsi sull’acceso tavolo della discussione e del confronto.

Come ben sappiamo e come molti di noi hanno sperimentato a proprie spese, non si tratta sempre di sofferenze facilmente gestibili e delle quali si trova sempre un facile rimedio. Esistono, purtroppo, dei dolori di portata incalcolabile, autentici drammi, vere tragedie, capaci di spezzarci letteralmente nel corpo e nello spirito e talvolta farci quasi uscire di senno.

La sofferenza e il dolore, nonostante tutti i nostri scongiuri, sono, a quanto sembra, qualcosa di ineluttabile, una realtà inevitabile che presto o tardi ci colpirà.

Infatti non esiste uomo che ne sia esente. Tutti, in un modo o in un altro soffrono dolori e tribolazioni e sono costretti a portare il pesante carico di questo fardello che alle volte può diventare davvero insopportabile.

Noi non abbiamo ricette contro la sofferenza e il dolore e questo libro non potrà purtroppo dare risposte esaurienti alle pressanti domande che ognuno di noi si fa quotidianamente su tale argomento.

Abbiamo però una proposta, che qualcuno potrebbe reputare interessante e persino permettere a ciascuno dei nostri lettori di traghettare la nave della propria vita nei diversi e frequenti mari in tempesta, quelli del dolore e della sofferenza, arrivando al porto più sicuro, forse non sempre completamente sani e salvi ma certamente riducendo di molto i danni.

Qualcuno dei lettori si starà chiedendo qual è questa proposta e vi risponderemo fra poco, dopo che avremo capito qualcosa di più sul significato del dolore e della sofferenza visti da una prospettiva soprattutto cristiana.

Il curatore.

DOLORE E SOFFERENZA… QUESTI SCONOSCIUTI!

Prima di entrare nel vivo della nostra disamina sull’argomento è necessario dare una definizione della parola: dolore che, stando a quanto leggiamo su Wikipedia, è una condizione "… che può riguardare il corpo e/o il vissuto emotivo del soggetto.

Essa può derivare direttamente

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di PREGHIERE PER GLI AMMALATI - Pregare per la “Guarigione” fisica e spirituale

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori