Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La Bibbia degli Amanti

La Bibbia degli Amanti

Leggi anteprima

La Bibbia degli Amanti

Lunghezza:
90 pagine
40 minuti
Editore:
Pubblicato:
13 feb 2018
ISBN:
9788827568019
Formato:
Libro

Descrizione

La Bibbia degli amanti è una riedizione in digitale di un'opera di autore ignoto pubblicata nel 1870 dall'editore Emilio Croci di Milano.
Una lunga raccolta di frasi, citazioni, proverbi su: Cosè l’amore? - Il bisogno d’amare - Il cuore - La bellezza - L’amore nei due sessi - Amore è bellezza - Primi amori - Le nazionalità nell'amore - I sintomi dell’amore - Amare è felicità - Il sorriso - Il linguaggio della passione - il bacio e la potenza dell’amore.
Gli scritti sono di: Torquato Tasso, Ovidio, Petrarca, Oxenstiern, La Rochefoucauld, Giorgio Sand, Madama di Blessington, Vittor Hugo, Carlo Expilly, De Senancour, Emilio de Giradin, Bernardin de Saint-Pierre, F. Enault, Salvatore Farina, I.U. Tarchetti, Leopardi, Dante, Michelet, Benjamin Constant, Dumas, Cherbuliez, Foscolo, Aleardi, Bouilly, Sant'Agostino, Fontenelle, Madama Necker, Edoardo Bulwer, Lord Byron, Chateaubriand, L'Abate Prèvost e tanti altri.
Editore:
Pubblicato:
13 feb 2018
ISBN:
9788827568019
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La Bibbia degli Amanti

Libri correlati

Anteprima del libro

La Bibbia degli Amanti - Luigi Albano

AVVERTENZE

a seconda del dispositivo usato,

per visualizzare correttamente l'eBook sul tuo e-reader

potrebbe essere necessario impostare il tipo di font più piccolo. 

Titolo: La Bibbia degli Amanti.

Autore edizione digitale: Luigi Albano

Autore opera originale: sconosciuto.

Linguaggio: Italiano

© trascrizione ed elaborazione in digitale a cura di Luigi Albano

© Cover: Luigi Albano

© referenze fotografiche: pixabay.com

Prima edizione digitale:  Febbraio 2018.

L'originale del libro in argomento, ha sopravvissuto sufficientemente per non essere più protetto dai diritti di copyright che sono scaduti per diventare di pubblico dominio. 

La presente riedizione è stata elaborata e digitalizzata sulla base dell'edizione del 1870 pubblicata in Milano dalla Emilio Croci Editore.

La realizzazione di questo e-book ha richiesto una lunga e complessa opera di revisione e assemblaggio dell'Optical Character Recognition, della relativa modifica dell'impaginazione nonché dell'inserimento della copertina, di titoli, di collegamenti ipertestuali, delle tabelle dei contenuti ed altri elementi non presenti nell'opera originale, pertanto pur rimanendo l'opera originale di dominio pubblico, il testo di questa edizione nella elaborazione di cui sopra, è opera di ingegno e come tale tutelata dalle leggi sul copyright.

Di conseguenza qualsiasi distribuzione o fruizione non autorizzata di questa elaborazione digitale così come l'alterazione delle informazioni elettroniche sul regime dei diritti costituisce una violazione dei diritti dell'autore e sarà sanzionata civilmente e penalmente secondo quanto previsto dalla Legge 633/1941 e successive modifiche.  

NOTE DEL TRASCRITTORE

Sono state mantenute in originale sia l'ortografia che la punteggiatura così come i modi di scrivere alternativi (es. Lepanto/Lèpanto chierici/cherici, e simili), rettificando senza annotazioni i minimi errori tipografici.

L'amore è la sola tra tutte le malattie di

cui non si desidera la guarigione.

(Cit. anonimo) 

Cos'è l'amore

*****

L’amore è una specie di guerra: ritiratevi,

o pusillanimi! L’amante timido non è degno

di portare le nostre bandiere. La notte, l’inverno, 

le lunghe marcie, idolori crudeli, i lavori più penosi, 

tutto bisogna soffrire nei campi ove 

sembra che regni soltanto la mollezza. 

Sovente le nubi si scioglieranno sopra

di te in torrenti di pioggia; sovente dovrai,

intirizzìto dal freddo, coricarti sul duro e all’aperto.

OVIDIO

*****

Amore alma è del mondo, Amore è mente,

E ’n Ciel per corso obliquo il sale ei gira,

E d’astri erranti alla celeste lira.

Fa le danze lassù veloci, o lento.

L’ aria, l’ acqua, la terra, e ’l l‘oco ardente

Regge, misto al gran corpo, e nutre, e spira,

E quinci l'uom desia, teme e s’adira:

E speranza, e diletto, e doglia ci sente.

Ma, benché tutto crei, tutto governi,

E per tutto risplenda, e ’l tutto allumi,

Più spiega in noi di sua possanza Amore.

TORQUATO TASSO

*****

E cosa difficile il definire l’amore: quello

che se ne può dire è che, nell’animo, è una

passione di regnare; nello spirito, è una simpatia; 

e, nel corpo, non è che un desiderio

secreto e delicato di possedere ciò che si

ama, dopo molti misteri.

L A ROCHEFOUCAULD

*****

L’ amore è una rugiada del cielo che rinfresca il cuore.

PETRARCA

*****

L’amore è la più bella e la più folle di tutte le passioni. 

OXENSTIERN

*****

Non c’è che una sorta d’amore, ma se ne

trovano mille copie differenti.

LA ROCHEFOUCAULD

*****

L’amore non è che magia

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La Bibbia degli Amanti

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori