Inizia a leggere

Profanare il profano

Valutazioni:
107 pagine1 ora

Sintesi

Il presente saggio è la ricerca di una verità dell'opera d'arte attraverso un processo in forma linguistica. L'arte viene indagata anche cercando di criticare alcuni dei suoi diversi "usi", con cui l'autore dissente, ad esempio l'arte come diversivo dal quotidiano, o come oggetto commerciale. Il testo è spesso ermetico nella convinzione che la codifica e la seguente scoperta di senso, siano mezzo adeguato alla comprensione della materia trattata.
Inoltre l'autore intende presentare un discorso sull'arte al di fuori dall'erudizione e dalle date, cercando di elaborare una forma linguistica che introduca per "analogia" all'opera d'arte.

“Se “parlando” di un oggetto della scienza il testo scientifico usa un linguaggio scientifico, formule, per parlare di un oggetto dell'arte il testo critico usa un linguaggio, che per essere prossimo all'arte, nel senso di introdurre al meglio, deve essere spesso figurato, poetico.”

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.