Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Le anime del Purgatorio mi hanno detto

Le anime del Purgatorio mi hanno detto

Leggi anteprima

Le anime del Purgatorio mi hanno detto

Lunghezza:
122 pagine
1 ora
Pubblicato:
9 nov 2017
ISBN:
9788827514368
Formato:
Libro

Descrizione

Che cosa accade nel momento del nostro trapasso?
Perchè Dio permette che tante anime soffrano, talvolta molto a lungo nel Purgatorio, prima di ammetterle nella gloria dei Cieli?
Cos'è il Purgatorio?
Chi sono le numerose anime che lo popolano e perchè si trovano in quel luogo di espiazione?
Che cosa sanno di noi i defunti che sono in Purgatorio?
Che cosa aiuta le anime del Purgatorio ad andare verso la Luce divina?
Quali sono i peccati più severamente puniti in Purgatorio?
Che cosa soffrono le anime del Purgatorio?
Ci sono anche bambini in Purgatorio?
Qual è il destino dei bambini morti senza battesimo e quale quello dei suicidi...?
Cosa sono le indulgenze e qual efficacia ha l’indulgenza plenaria in punto di morte?     
Come compaiono le anime del Purgatorio?
Le rivelazioni delle anime sante del Purgatorio a Maria Simma sono ormai conosciute in tutto il mondo grazie alla diffusione dei numerosi libri che parlano delle eccezionali manifestazioni dei defunti alla veggente austriaca.
Questo libro cerca di rispondere ad alcune delle numerose domande che tanti di noi si pongono sul tema della vita dopo la morte.
Maria Simma espone in modo chiaro i contorni di un mondo misterioso a noi sconosciuto e attraverso il racconto di molti defunti che le sono apparsi, solleva il velo che separa la vita dalla morte.
Molti gli episodi narrati: la donna che aveva il Purgatorio più terribile, una donna salva un intero villaggio, la morte di un uomo ucciso da una valanga e tanti altri fatti straordinari riferiti dalle anime dei morti a Maria Simma. 
Nelle altre sezioni del libro scopriremo perché è necessario pregare per i defunti e quali sono le esortazioni delle anime sante ai vivi per accorciare la loro permanenza in Purgatorio ed inoltre quali sono gli insegnamenti della Chiesa cattolica sull’argomento.
L'ultima parte è dedicata alle numerose apparizioni dei morti ad alcuni santi cattolici e alle Preghiere a favore delle anime purganti.
Leggeremo il racconto di una visione del Purgatorio e conosceremo come aiutare tanti nostri fratelli defunti ad uscire da quel carcere orrendo che ancora li separa da Dio.
Un libro utilissimo per il nostro cammino di conversione, una lettura davvero edificante per crescere umanamente e spiritualmente.
Pubblicato:
9 nov 2017
ISBN:
9788827514368
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Le anime del Purgatorio mi hanno detto

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

Le anime del Purgatorio mi hanno detto - Maria Simma

Note

Titolo

Maria Simma

LE ANIME DEL PURGATORIO MI HANNO DETTO…

Edizioni Villadiseriane

Note editoriali

" Ti ringrazio, o Padre,

Signore del Cielo e della terra,

di aver nascosto queste cose

ai sapienti ed ai saggi,

e di averle rivelate ai piccoli.

Sì, Padre, perché così è piaciuto a te".

(Matteo, II, 25-26)

" Fratelli, considerate la vostra vocazione: tra di voi non ci sono né molti sapienti secondo la carne, né molti potenti, né molti nobili. Ma Dio ha scelto gli ignoranti del mondo per confondere i sapienti, ed ha scelto i deboli per confondere i forti; e Dio ha scelto le cose umili del mondo e le disprezzate e quelle che non sono nulla per ridurre a nulla quelle che sono".

(1 Corinti, 1, 26-29)

" C’è un luogo di purificazione

ove le anime che vi sono trattenute

trovano un soccorso

nell‘intercessione dei fedeli".

(Concilio di Trento)

°°°

Numero di copie limitato, richiesto dall’autrice per l’incontro di Mendrisio del 22 ottobre 1995.

Traduzione di Elisa Zanolari

Titolo originale: Meine Erlebnisse mit Armen Seelen

Copy 1968 di Christiana Verlag di Arnold Guillet - Stein am Rhein – Schweiz

Questo libro venne edito nel 1972 in italiano dalla editrice Dielle di Messina ed ebbe una ristampa nel 1975.

Numerosissime le edizioni tedesche, dalla prima del 1968 della Verlag. Nel 1969 uscì un’edizione francese, di notevole importanza per la diffusione del messaggio della veggente austriaca.

Conformemente ai decreti di papa Urbano VIII, si dichiara di attribuire ai fatti narrati solo un valore di testimonianza puramente umana e storica, senza voler in alcun modo anticipare il giudizio della Chiesa a cui ci si sottomette senza riserve.

Copyright

Questo libro in versione e-book digitale è stato realizzato da Libera nos a malo su licenza delle edizioni Villadiseriane di Villa di Serio (BG).

Autore: Maria Simma

Edizione brossura: Edizioni Villadiseriane – Villa di Serio (BG)

Edizione e-book: Libera nos a malo (su licenza Ed. Villadiseriane)

Copertina: Beppe Amico per Ega web design

Sito internet: http://www.villadiseriane.it/

© Copyright 2017: Proprietà letteraria riservata

Sommario

Note editoriali

Copyright

Indice

Brevi note biografiche

Prefazione

La credibilità di Maria Simma

I controlli confermano la veridicità

Il Concilio e le rivelazioni private

La figura chiave

La scrittura di Dio

MARIA SIMMA - Parte prima

IL RAPPORTO DI PADRE MATT

Maria Simma la sua famiglia, la sua origine

Aiuto alle anime del purgatorio

Sempre nuove anime venivano a domandare soccorso

Come compaiono le anime del purgatorio?

Come giudicare le apparizioni?

Cattivo gioco del demonio

L’atteggiamento della popolazione

La necessità delle elemosine

La visione del purgatorio

Come aiutare le anime del purgatorio

Maria e le anime del purgatorio

Le anime del purgatorio e i morenti

Istruzioni

Conclusione

MARIA SIMMA - Parte seconda

LE MIE RELAZIONI CON LE ANIME DEL PURGATORIO

Perché Dio lo permette?

Prudenza riguardo alle rivelazioni private

È necessario conoscere questi fatti? È meglio tacerli?

Volevo entrare in convento

Le prime apparizioni

Sofferenze espiatorie per altre anime

I messaggi delle anime fanno conoscere queste apparizioni

Domande diverse

Che cosa sanno di noi le anime del purgatorio?

Ciò che aiuta le anime del purgatorio

Quali sono i peccati più severamente puniti in purgatorio?

Che cosa soffrono le anime del purgatorio?

Perché faccio delle conferenze?

Bisogna perdonare al di là della tomba?

Come ricevo le risposte

Qual è l’efficacia dell’indulgenza plenaria in punto di morte?

Quando si inganna

Villaggio in ansia

Ci sono anche bambini in purgatorio?

Qual è il destino dei bambini morti senza battesimo, dei suicidi...?

Incidente stradale a Vienna

Una centenaria sulla strada

Incontro in treno

Una donna salva un villaggio

Secchio per i rifiuti, mano nera e profanazione della croce

Bene acquistato male

La donna che aveva il purgatorio più terribile

Ucciso da una valanga

Satana si maschera

Esortazioni date dalle anime del purgatorio

Costruzione di una cappella

SUCCESSIVE TESTIMONIANZE DI MARIA SIMMA

Lo scopo deve giustificare i mezzi?

Oggi bisogna farsi sacerdoti o no?

Ero sudata per la paura

Una maestra di scuola tirolese che ha il senso dell’umorismo

Dobbiamo ricevere la Comunione nelle mani non consacrate?

Tu devi santificare la domenica

Costruzioni di chiese moderne

Non ci si cura più di riconoscere i peccati

Chi ha vinto?

MARIA SIMMA - Parte terza

IL PURGATORIO E LA PREGHIERA PER I DEFUNTI

RIFLESSIONI SUL PURGATORIO

Perché pregare per i defunti?

Purgatorio e preghiera per i morti

La ragione esige il purgatorio

Un insegnamento che ci convince

Il patrono delle anime del purgatorio

RIFLESSIONI SUL PURGATORIO

MARIA SIMMA - Parte quarta

APPENDICE

Cosa insegna il catechismo sul purgatorio?

Ciò che il concilio di Trento dice del purgatorio

Apparizioni di anime del purgatorio a santi

S. MARGHERITA MARIA ALACOQUE

SAN GIOVANNI BOSCO

SANTA GERTRUDE

SANTA CRISTINA DEL BELGIO

Il museo delle anime del purgatorio a Roma

Citazioni

Preghiere per i defunti

Altre preghiere per le anime del purgatorio

Brevi note biografiche

Maria Simma di Sonntag, nel Grosswalsertal (Vorarlberg - Austria) nacque nel 1915. Anima religiosa e mistica, favorita dai carismi, è stata formata all’ascetismo nei tre conventi dove passò un certo periodo di tempo. Restò a lungo ignorata, secondo i piani di Dio, e trovò, a poco a poco, sotto la guida prudente del suo direttore spirituale, p. Alfonso Matt, la strada della sua vocazione: l’apostolato in favore delle anime del purgatorio. La sua testimonianza non può mancare di convincerci. Maria Simma è morta il 16 marzo 2004, all’età di 89 anni.

Come deve essere meraviglioso il Cielo, poiché Dio esige una purificazione totale così dolorosa delle anime! (Santa Caterina da Siena).

Io ti domando una cosa sola: cioè che ovunque tu sia ti ricordi di me all’altare del Signore (Santa Monica a Sant’Agostino).

Prefazione

L’editore Arnold Guillet della Christiana Verlag, a commento della prima edizione del libro di Maria Simma, aveva preposto le note seguenti che si ritiene utile riprodurre nell’interesse dei lettori e ad integrazione di un documento ormai storico di notevole interesse per chi segue fenomeni che riconducono a considerare valori importanti della tradizione cattolica. Tanti hanno ascoltato i commenti della nonna sul purgatorio e sull’importanza del giusto suffragio ai defunti. Non è solo una devozione o un ricordo, o un rito di novembre. È parte integrante del grandioso progetto di Cristo del corpo mistico della Chiesa universale. Il consumismo, con le sue idolatrie della materia, rischia di distruggere il patrimonio di pietà così tipico dei nostri territori transalpini, alpini e subalpini. Se così avvenisse, attorno ai nostri cimiteri non resterebbero a conforto altro che i cipressi e gli annuali fiori novembrini. Invece ci vuole la pietà e l’amore che Cristo ci ha insegnato.

La credibilità di Maria Simma

Il libro di Maria Simma Le anime del purgatorio mi hanno detto... fu fortemente attaccato su alcuni giornali, e ciò mi costringe, come editore, alla seguente presa di posizione. Prima di decidere di far stampare il libro volli appurare ogni cosa con cura.

Mi recai nel paese dove abita Maria Simma, a Sonntag, nel Grossen Walsertal, dove ebbi un lungo colloquio con il suo direttore spirituale, il parroco Alfonso Matt.

Egli mi diede il diritto di stampare, in forma succinta, il suo rapporto, che aveva indirizzato al vescovo competente, su Maria Simma.

Ci fu possibile far eseguire fotocopie (per il nostro archivio editoriale) della perizia di sei pagine con il test psicologico completo del dottor Ewalt Böhm, che fu eseguito per incarico di un professore di teologia di Innsbruck. È importante notare che in questa perizia su Maria Simma non si parla affatto di isterismo e di psicopatia. Nel mio viaggio a Sonntag ebbi occasione anche di parlare con i compaesani della Simma e visitai la nuova cappella, meta di pellegrinaggi.

In breve, per me si tratta unicamente di una domanda: Maria Simma è una persona a cui bisogna prestar fede? Se i fatti descritti nel libro sono veri, allora io intravedo in essi, per così dire, delle credenziali divine, ciò che rende il suo carisma qualcosa di soprannaturale (cioè qualcosa di più, per esempio, della telepatia) e di conseguenza rende le

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Le anime del Purgatorio mi hanno detto

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori