Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Project Management per tutti in 5000 parole

Il Project Management per tutti in 5000 parole

Leggi anteprima

Il Project Management per tutti in 5000 parole

Lunghezza:
32 pagine
20 minuti
Editore:
Pubblicato:
25 set 2017
ISBN:
9788892680708
Formato:
Libro

Descrizione

Ciascuno di noi è stato, è o sarà responsabile di uno, dieci, cento progetti. Per occuparsi di project management non è necessario essere un imprenditore o un manager, né è scontato che questi ultimi sappiano gestire con professionalità un progetto. In realtà tutti gestiscono progetti, più o meno grandi, più o meno costosi, complessi e semplici, che coinvolgono centinaia di persone o una sola famiglia, che durano anni o un weekend, che spaziano da un continente ad un altro oppure si realizzano tra quattro mura.

Ciascuno di noi deve gestire progetti e sempre più spesso, per farlo, non è sufficiente improvvisare. In particolare, gestire progetti è considerata una competenza trasversale, espressione che oggi indica la capacità di adattarsi e innovare in ogni nuovo contesto, essendo in grado di gestire situazioni e relazioni complesse. Il project management, inglobando nella sua impostazione e nei suoi metodi tutti gli aspetti relativi alla costituzione e alla gestione di un'iniziativa di business diventa quindi uno strumento indispensabile per sviluppare la persona e accompagnarla nella vita, dal mondo dell'istruzione a quello personale, fino a quello del lavoro.
Editore:
Pubblicato:
25 set 2017
ISBN:
9788892680708
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il Project Management per tutti in 5000 parole

Leggi altro di Fabrizio Trainito

Anteprima del libro

Il Project Management per tutti in 5000 parole - Fabrizio Trainito

Indice

Cosa vuol dire fare project management

Le organizzazioni e i progetti

Progetti di ieri e di oggi

Gruppi di lavoro, processi e progetti: quali differenze?

La gestione dei progetti: come funziona?

Perché applicare i principi del project management

Le dimensioni del progetto

Le fasi del progetto

Il ruolo ‘complesso’ del Project manager

Project management, competenza trasversale preziosa per l’impresa e per l’individuo

Il valore dei progetti nell’apprendimento dell’impresa

L’autore e le altre pubblicazioni

Cosa vuol dire fare project management

Cosa è il project management?

Quando serve? Quanto serve? Perché serve?

È un campo nel quale è difficile calarsi?

In realtà è molto più facile se pensiamo che gestire un progetto, vuol dire coordinare attività in vista di un obiettivo di una certa complessità, cioè che per essere raggiunto richiede il coordinamento di persone (colleghi, fornitori, partner, consulenti), l’utilizzo di risorse scarse e il rispetto di tempi stabiliti.

È chiaro che in assenza di limiti tutto diventa possibile, ma non siamo nella realtà. Sembra più una delle funzioni dei videogame, quella che sblocca risorse e vite infinite e permette di fare quello che si vuole. Non ci vuole niente a realizzare un telefonino perfetto a costi illimitati e con tempi indefiniti. In quel caso non ci vuole neanche un project manager. Quello che però succede è che una volta realizzato il magnifico prodotto nessuno è disposto a pagarlo per quel che è costato. E’ così che il manager si deve barcamenare tra limiti di ogni genere e risorse scarse, da utilizzare con parsimonia.

Ma non si tratta solo di un’attività manageriale. Ciascuno di noi è stato, è

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il Project Management per tutti in 5000 parole

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori