Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La memoria e l'inconscio
La memoria e l'inconscio
La memoria e l'inconscio
E-book110 pagine1 ora

La memoria e l'inconscio

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

La storia di Giulia, sensibile e romantica sognatrice, si avvia sullo sfondo del primo dopoguerra italiano, bambina troppo presto sradicata dall’infanzia, vittima di un terribile segreto che segnerà tutta la sua vita.
Allontanata da casa per ragioni di salute e mandata in montagna dai nonni paterni, Giulia, nei racconti della nonna e nel vivace rapporto con la zia vive un periodo di serenità lontana da una madre insoddisfatta della sua vita e da un padre adorato ma che mette la moglie sempre al primo posto nei suoi affetti.
Il rientro in famiglia, più difficile del previsto, costringe però di nuovo Giulia a fare i conti con una realtà decisa a non regalarle nulla.
Pagina dopo pagina, con la lievità propria dei poeti, Loretta De March tratteggia un personaggio indimenticabile, capace di sfiorare in punta di piedi le peggiori avversità e ancora trovare la voglia di tenersi stretto un sogno.
Un romanzo breve che dipinge con tratto sobrio e raffinato la disperata realtà del dopoguerra e l’animo di coloro che la attraversarono.
LinguaItaliano
Data di uscita1 lug 2017
ISBN9788832920321
La memoria e l'inconscio
Leggi anteprima

Correlato a La memoria e l'inconscio

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su La memoria e l'inconscio

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    La memoria e l'inconscio - Loretta De March

    2004

    Prefazione

    Ho avuto il piacere di assistere alla nascita de La memoria e l’inconscio sin dalle prime pagine, grazie all’amicizia che mi lega a Loretta De March.

    Giulia, la protagonista, mi ha presa per mano e mi ha condotta sui sentieri della sua storia, in compagnia di personaggi nei confronti dei quali è impossibile non provare, durante la narrazione, sinceri slanci di affetto, simpatia e, talvolta