Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Ferraria brevis: Guida minima di Ferrara e provincia

Ferraria brevis: Guida minima di Ferrara e provincia

Leggi anteprima

Ferraria brevis: Guida minima di Ferrara e provincia

Lunghezza:
47 pagine
26 minuti
Pubblicato:
10 lug 2017
ISBN:
9788826480893
Formato:
Libro

Descrizione

Ferraria brevis (in sintesi): un manuale facile e “domestico” che racconta la città e la provincia con semplici informazioni. Tutto quello che c’è da sapere su Ferrara, per turisti e residenti, è qui esposto con chiarezza.
Pubblicato:
10 lug 2017
ISBN:
9788826480893
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Ferraria brevis

Leggi altro di Riccardo Roversi

Anteprima del libro

Ferraria brevis - Riccardo Roversi

Riccardo Roversi

FERRARIA BREVIS

GUIDA MINIMA DI FERRARA E PROVINCIA

© TED

Tiemme Edizioni Digitali

ted.onweb.it

Ebook Arte

Luglio 2017

In copertina e all’interno

Fotografie di Dino Marsan

€ 3,00

Vietata la riproduzione, la divulgazione e la vendita

senza autorizzazione da parte dell'Editore.

UUID: 4b14021e-2f29-11ea-bd79-1166c27e52f1

Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

http://write.streetlib.com

Indice

Intro

IL CASTELLO

LA CATTEDRALE

PALAZZO DEI DIAMANTI

PIAZZA ARIOSTEA E DINTORNI

MARFISA

SCHIFANOIA

LUDOVICO IL MORO

PALAZZO PARADISO

LA CERTOSA

LE MURA

IL DELTA

ALTRI CENTRI

Ringraziamenti

Riccardo Roversi

FERRARIA BREVIS

GUIDA MINIMA DI FERRARA E PROVINCIA

Ferrara, metafisico sogno

a quasi quarantacinque gradi latitudine nord

e oltre undici longitudine est, da Greenwich,

non luogo, da quattro a undici metri sul livello del mare,

gomitolo urbano in centoventi chilometri di vie

e nemmeno sappiamo da quanto, da sempre fors’anche,

vuota di genti, senz’ombre e senza orizzonti,

mistero insvelato, dal nome all’apparenza,

dal cuore al sospiro, Ferrara.

TIEMME EDIZIONI DIGITALI

Intro

Ferraria brevis (in sintesi): un manuale facile e domestico che racconta la città e la provincia con semplici informazioni. Tutto quello che c’è da sapere su Ferrara, per turisti e residenti, è qui esposto con chiarezza.

IL CASTELLO

RE D’ESTE

Il giorno di San Michele ventinove settembre 1385 venne posta la prima pietra del più spettacolare monumento ferrarese: il Castello Estense, con il quale Niccolò II intese cautelarsi sia dalle insurrezioni locali che dall’espansionismo nemico. Il progetto originario, dovuto a Bartolino da Novara e concepito inglobando la preesistente Torre dei Leoni, era dunque proteso a scopi esplicitamente militari o difensivi e solo grazie a un incendio scaturito nella metà del Millecinquecento, che devastò gli interni e gran parte dei tetti, si resero necessari quei propizi restauri che ammansirono la roccaforte nello splendido museo galleggiante oggi vanto e indizio peculiare di Ferrara. I tetri corridoi mutarono in spazi luminosi, impreziositi dai lavori commissionati da Ercole II a Girolamo da Carpi e conclusi, alla morte di questi, da Alberto Schiatti. Nelle segrete

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Ferraria brevis

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori