Inizia a leggere

Il grande libro magico - Raccolta completa di segreti di Alta Magia

Valutazioni:
175 pagine1 ora

Sintesi

Indice dei Contenuti

CAPITOLO PRIMO - Quali requisiti deve possedere colui che vuole penetrare i misteri della scienza cabalistica

CAPITOLO SECONDO - Quali sono i luoghi e i tempi propizi alle operazioni dell'arte

CAPITOLO TERZO - Delle materie necessarie alle operazioni e della maniera di prepararle cabalisticamente

CAPITOLO QUARTO - Quali sono gli strumenti e gli utensili indispensabili per le operazioni dell'arte

CAPITOLO QUINTO - Quali sono le influenze e le virtù segrete della Luna e quali le sue differenti situazioni che più si prestano a operare efficacemente

CAPITOLO SESTO - Del modo di lavorare alle figure dei pentacoli e degli altri caratteri secondo le regole dell'Arte

CAPITOLO SETTIMO - In cui s'insegna a preparare i pentacoli secondo il metodo degli antichi rabbini, che sono stati i più abili nella teoria e nella pratica dell'arte

CAPITOLO OTTAVO - Dei colori e dei profumi corrispondenti ai sette pianeti e delle tavole dei numeri dei pianeti

CAPITOLO NONO - Delle cose consacrate ai pianeti e ai rispettivi Geni e Intelligenze planetarie

CAPITOLO DECIMO - Degli anelli misteriosi

CAPITOLO UNDICESIMO - Delle operazioni sotto forma di esorcismo per consacrare tutto quanto occorre nelle operazioni della grande arte

CAPITOLO DODICESIMO - Dei sogni

CAPITOLO TREDICESIMO - Di alcuni importantissimi segreti

CAPITOLO QUATTORDICESIMO - Delle ore planetarie del giorno e della notte, dei loro nomi misteriosi, degli Angeli che presiedono alle quattro stagioni e alle ore del giorno e della notte e dei caratteri delle Intelligenze e dei Demoni planetari

CAPITOLO QUINDICESIMO - Dei Pentacoli per tutti i giorni della settimana in estate e inverno

CAPITOLO SEDICESIMO - Dello specchio magico

CAPITOLO DICIASSETTESIMO - Del libro degli spiriti

CAPITOLO DICIOTTESIMO - Delle evocazioni e dei cerchi magici

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.